Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Coltello inglese?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    27

    Coltello inglese?

    Salve...ho trovato da un amico che ha un mercatino questo coltello.
    Visto che voleva solo 5€ l' ho aggiunto alla mia collezione ma volevo avere conferma se inglese e se usato da esercito o chi altro. Grazie mille per le risposte....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Coltello inglese?

    Citazione Originariamente Scritto da SBRINCIO
    Salve...ho trovato da un amico che ha un mercatino questo coltello.
    Visto che voleva solo 5€ l' ho aggiunto alla mia collezione ma volevo avere conferma se inglese e se usato da esercito o chi altro. Grazie mille per le risposte....
    Ciao, quando dici che sulla lama è marcato Sheffield ti dai già* la risposta alla tua domanda. Sono parecchi anni che non ne compro più, però direi che per 5 Euro è regalato. A quella cifra si trovavano le copie italiane, quasi uguali ma con la zigrinatura molto più sottile.
    Potresti riportare anche le altre scritte?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Coltello inglese?

    Ne ho uno uguale anch'io, ma del 43. E' stato usato dall'esercito inglese. Hai fatto proprio bene a prenderlo, perchè solitamente si trovano a prezzi molto più alti.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    27

    Re: Coltello inglese?

    Ciao, quando dici che sulla lama è marcato Sheffield ti dai già* la risposta alla tua domanda. Sono parecchi anni che non ne compro più, però direi che per 5 Euro è regalato. A quella cifra si trovavano le copie italiane, quasi uguali ma con la zigrinatura molto più sottile.
    Potresti riportare anche le altre scritte?[/quote]


    l' ho pulito meglio ma non ci sono altre scritte...ci sono i due simboli + e * su un lato della lama e su l' altro il fabbricante...sull' altra lama la data 1942
    Questo è quello che ho in vetrinetta, sempre inglese e una volta pulito sono saltate fuori solo su una parte della lama piccola le scritte
    1943
    W & S. ??
    SHEFFIELD
    Ciao e grazie per la risposta..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  5. #5
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Coltello inglese?

    Ciao, sai già* certamente che Sheffield non è un costruttore ma una località* inglese in cui erano presenti molti produttori di lame. Quindi la sola indicazione di Sheffield è raro che si trovi su di un coltello. Sei sicuro di aver interpretato bene i vari simboli presenti? Ad esempio nei coltelli del periodo bellico c'è sempre la classica Freccina di appartenenza all'intendenza inglese. I marchi si possono trovare sia sul tallone della lama ma anche sull'apriscatole come pure sulla caviglia.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    27

    Re: Coltello inglese?

    Purtroppo non ho trovato altre incisioni. Nel primo si leggono bene le scritte perchè meno usurato ma il secondo trovato sul campo di battaglia da un amico che me lo ha regalato è fatica leggere cosa c' è scritto a occhio nudo....ho usato una lente di ingrandimento e ho trovato solo quelle incisioni e sempre in tutte e due la scritta della città* SHEFFILD..al prossimo mercatino per quel prezzo ne cerco un' altro anche se prediligo cose tedesche specialmente baionette e elmetti...

  7. #7
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Coltello inglese?

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ciao, sai già* certamente che Sheffield non è un costruttore ma una località* inglese in cui erano presenti molti produttori di lame. Quindi la sola indicazione di Sheffield è raro che si trovi su di un coltello. Sei sicuro di aver interpretato bene i vari simboli presenti? Ad esempio nei coltelli del periodo bellico c'è sempre la classica Freccina di appartenenza all'intendenza inglese. I marchi si possono trovare sia sul tallone della lama ma anche sull'apriscatole come pure sulla caviglia.
    Perchè la freccina è presente solo nei coltelli del periodo bellico??

    Io ho la versione con le guancette in metallo, quella grande, con una sola lama e la caviglia scioglinodi. Ha gli stessi identici marchi e non mi pare che ci sia il nome del produttore. Probabilmente, per il produttore che li ha fatti, è bastato il solo marchio, costituito dalla croce patente o di Mantova (divenuta celebre come croce di ferro, ma è simbolo antico, adottato, per esempio, dai templari prima che dalla Prussia e che già* da secoli era presente nell'araldica britannica) e dalla croce-asterisco (anch'esso simbolo presente nell'araldica britannica) affiancate, per essere identificato. Forse il fondatore o il proprietario della fabbrica apparteneva ad ordini equestri i cui simboli ha voluto stilizzare sulle proprie lame...?

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    65

    Re: Coltello inglese?

    Non vorrei sbagliarmi, ma l'asterisco è costituito da una seconda royal harrow unita alla prima per la punta. Se non ricordo male si poneva quando il pezzo veniva demilitarizzato.
    Cordialità*

  9. #9
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Coltello inglese?

    Citazione Originariamente Scritto da gianfederico
    Non vorrei sbagliarmi, ma l'asterisco è costituito da una seconda royal harrow unita alla prima per la punta. Se non ricordo male si poneva quando il pezzo veniva demilitarizzato.
    Cordialità*
    Buono! Grande! Non lo sapevo! Sugli orologi ci..."tiravano un frego" ovvero ci apponevanio sopra due belle righe orizzontali, ad annullare anche il codice di assegnazione. Non conoscevo questa sistematica. Ci sono conferme?

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato