Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 49

Discussione: combat M42 camo Normandy

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Io lo lascerei così com'è,a meno che trovi un soggolo con usura coerente.Sbaglio o si vedono le tracce lasciate dal chicken wire?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Non sono uno specialista ma quando mi piacciono in particolare vissuti lo devo dire.
    E questo mi piace molto complimenti.
    Anch'io come ha detto felix lo lascerei così.
    [ciao2]
    luciano

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    grazie ancora ragazzi per i complimenti, io lascio sempre tutto come trovo, quindi per coerenza con la mia linea di pensiero non tocchero niente!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Franz,personalmente quelle macchioline rugginose sul rossiccio,mi creano dubbi! di solito si evidenziano sui camo invecchiati precocemente,tipo quelli bianchi per intenderci,poi magari mi sbaglio.
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Si.................effettivamente sembrerebbe esserci della ruggine vecchia e della ruggine un po più recente (quella rossiccia), ma ciò non vuol dire che sia stata creata apposta artificialmente; l'elmetto ne aveva già* della sua originale (vedete le scrostature più grandi) dove la ruggine è molto scura quindi consona.
    Se fosse tutta rifatta la ruggine sarebbe quanto meno uniforme su tutto l'elmetto e solo rossiccia.
    Dipende secondo me anche dove è stato l'elmetto conservato o abbandonato e potrebbe essersi creata dell'altra ruggine più recentemente.
    Questo è un mio parere si intende!!
    Ciao

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706
    fascinoso in ogni caso ciao leon

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Sicuramente sarà* come dici! comunque noto che la dove non vi è la vernice è molto ma molto danneggiato dalla ruggine!in teoria la vernice dovrebbe proteggere dalla ruggine,ma sotto si intravede una fioritura molto omogenea,comunque dai... sicuramente mi sbaglio.
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,517
    Anche questo è un elmetto che andrebbe visto dal vero alla luce del sole!!!
    Anche io posso sbagliarmi è ovvio; poi sopratutto sui camo che sono un altro "campo minato"!!!
    Rimane comunque un bell'elmetto!

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    il mimetismo è assolutamente autentico, ci sono particolari incontrovertibile, sia sul colore sia sull'usura sempre della colorazione, la ruggine è in due fasi quella "profonda" e scura è quella che l'elmo ha subito dall'abbandono della guerra e quella più recente molto più superficile e chiare è quella che ha subito dopo che fu ritrovato, infatti la persona che me lo ha dato lo teneva in garage, ma considerate che il flesh l'ha resa molto più accesa e rossicia come colorazione perchè se faccio una foto con luce naturale non risulta proprio cosi, e nemmeno se lo avete in mano, evidenzio alcuni particolari impossibili da falsificare almeno secondo ll mi aesperienza

    1_dove c'è la sfumatura verde la vernice è leggermente più spessa infatti la ruggione non l'ha mangiata completamente ma si vede ancora un pochino anche se alterata come colore

    2_la ruggine è abbastanza profonda di colore molto scuro che ha agredito anche il metallo creando quel classico effetto di corrosione, poi in quel punto la ruggione è presente anche internamente, quindi c'è corrispondenza tra interno esterno

    3_qui c'è un tipo di ruggione non falsificabile e impossibile da creare atificialmente almeno non basterebbero 10 anni ed è quella puntinata fitta che si estende a macchia, anche qui profonda e scura come colore

    ultima considerazine, l'usura dell'elmo, del mimetismo e la ruggine sono nei posti giusti

    Immagine:

    93,72Â*KB
    Immagine:

    96,16Â*KB
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    OK Franz,da queste tue ultime e ottime considerazioni deduco che ero sulla strada sbagliata! ti ringrazio di avermi rimesso sulla careggiata giusta!
    Non me ne volere... ma erano comunque mie impressioni personali!
    P.S. anche oggi ho imparato qualcosa!
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •