Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 31

Discussione: Come nasce un figurino

  1. #11
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055
    Valanga seguirò anch'io questo tuo topic, in quanto a figurini sono messo piuttosto male. Ne ho realizzati solo alcuni da autodidatta per "guarnire" i miei aeroplanetti. Ci sarà* da imparare.
    Buon lavoro.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Complimenti,Valanga!!!Ci stai mostrando come nasce un capolavoro.Grazie.
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #13
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Non male.. anzi complimenti.. continuo a seguirti..
    Ciao Viper 4
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Complimenti sta venendo benissimo. [ciao2]

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    ottimo lavoro valanga...io ci ho provato col modellismo ma non riuscivo a dipingere bene anche dopo 1 anno
    è davvero difficile...aspettiamo nuove foto!!!
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    470
    Vi ringrazio per gli apprezzamenti, presto proseguirò con il lavoro.

    Citazione Originariamente Scritto da walter nowotny

    ottimo lavoro valanga...io ci ho provato col modellismo ma non riuscivo a dipingere bene anche dopo 1 anno
    è davvero difficile...aspettiamo nuove foto!!!
    Applicati, applicati, il mdoellismo epr me è sopratutto divertimento!

    Paolino
    Cerco una coppia di mostrine dei Gruppi Carri Veloci del Regio Esercito II Guerra Mondiale

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675
    Grande Valanga [:264], potresti scrivere articoli sulle riviste specializzate! [:7]
    Infanterie Königin aller Waffen

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    470
    La colorazione degli abiti

    Dopo la colorazione degli incarnati, passo alla colorazione degli abiti. Il pocedimento usato è simile a quello che impiego per la colorazione dei visi:

    - stendo il colore di base, curando, in questo caso, di non strabordare oltre i rispettivi capi di abbigliamento;
    - lascio asciugare completamente (almeno una mezz'ora);
    - effettuo un lavaggio delle parti più interne con un misto di colore di base, scurito al 50% con opportuno colore (nerro, piuttosto che marrone, piuttosto ceh blu marina), diluito in acqua con un rapporto 2 parti di acqua ed una di colore;
    - lascio asciugare completamente (almeno una mezz'ora);
    - riprendo con il colore di base, sempre diluito con un poco di acqua, eventuali sbavature;
    - vado a schiarire le parti più esposte con il colore base miscelato con del bianco, del giallo o del rosa, a seconda del colore che devo schiarire (all'incirca in proporzione 4 a 1), diluendo la miscela con un rapporto 2 a 1 con dell'acqua;
    - una volta ben asciutto dipingo tutti gli attributi dell'uniforme (mostrine, gradi, eccetera) con un pennello 5 zeri.

    Nel caso di questo figurino ho seguito questi passaggi:

    1) pittura della base sia per i pantaloni che per il giaccone mimetico ed il telino dell'elmetto;

    Immagine:

    73,96Â*KB

    2) ombreggiature e luci sul colore di base del giaccone da lancio (colore di base);

    Immagine:

    64,68Â*KB

    3) ombre e luci sulla prima tinta del telo M29 (marrone rossiccio). Ovviamente è necessario avere un riferimento del tessuto mimetico che si va a riprodurre per dare realismo alle macchie che si stanno dipingendo, per non creare un insieme confuso di colori;

    Immagine:

    66,83*KB

    4) si ripete l'operazione per le macchie di colore ocra;

    Immagine:

    64,83*KB

    5) si prosegue con il resto dell'abbigliamento, cioè pantaloni, samurai, cinturone, sempre con la stessa logica.

    Immagine:

    67,88*KB
    Cerco una coppia di mostrine dei Gruppi Carri Veloci del Regio Esercito II Guerra Mondiale

  9. #19
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Sta venendo fuori un bellissimo figurino.. complimenti..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  10. #20
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Hai ragione Valanga prima di tutto divertirsi, poi se si ha una mano come la tua è un piacere vedere i risultati.
    Continuo a vedere gli sviluppi []
    Bravo anche per le spiegazioni molto utili.
    [ciao2]
    luciano

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato