Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Come smontare l'elsa di una sciabola d'ordinanza

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    2

    Come smontare l'elsa di una sciabola d'ordinanza

    Buongiorno a tutti, e complimenti per questo forum, al quale mi sono appena iscritto.
    Vengo subito al dunque.
    Avrei necessità di conoscere in che modo può essere smontata una sciabola di ordinanza da ufficiale E.I. -per intenderci quella classica a due gocce, della F.LLI DEL TURCO NAPOLI - di cui sono entrato recentemente in possesso.
    In pratica, pur essendo in ottimo stato, ha la lama che si muove per circa 20/30 gradi sull'elsa, evidentemente in quanto leggermente svitata. Ho cercato di togliere / svitare il "tappo" sulla sommità dell'elsa, sotto il quale verosimilmente è alloggiato il dado/vite che tiene unita l'elsa alla lama, ma non ho voluto forzare detto "tappo" per non peggiorare la situazione.
    Chiedo pertanto qualche suggerimento, certo che tra i frequentatori di questo forum vi siano esperti del settore.
    Ringrazio anticipatamente che può darmi luni in merito.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    Se inserisci qualche foto a supporto della tua richiesta di certo ci sono più possibilità di essere aiutati.

    Grazie

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,563
    Ciao, per gocce, penso che tu intenda le campanelle (ovvero dove veniva fissata ai cinghiaggi); il tappo invece viene chiamata comunemente oliva (in realtà bottone) ed è proprio quella che devi svitare per ottenere il disassemblaggio completo.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,563
    Allego un paio di immagini esaustive riguardo la corretta denominazione delle singole componenti e della visione esplosa della sciabola.

    scansione0001.jpg scansione0002.jpg
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    2
    Ringrazio vivamente MAXTSN per l'esauriente risposta e per lo spaccato che ha postato, che mi hanno permesso di riparare la sciabola. In pratica l'oliva/bottone era bloccato, in quanto la filettatura era leggermente spannata; non sapendo se era posta ad incastro aut avvitata, ho voluto prima chiedere; quindi ho forzato lo svitamento dopo aver fatto penetrare ed agire dello svitol.
    Sono riuscito anche ad aggiustare l filettatura ove era interrotta (per fortuna solo un piccolo punto) agendo con un seghetto per metallo per ripristinarla.
    Per "gocce" intendo il numero di "intagli della guardia". Per quanto appreso durante una carriera nell'Arma prima (e poi transitato ad altro Reparto... interforze, così venivano chiamati tali intagli, che erano: unico per le sciabole dei sottufficiali, due per gli ufficiali E.I., tre per ufficiali dell'Arma e per quelli di altri reparti a cavallo (nell'Arma tutti gli ufficiali sono considerati a cavallo).
    Di nuovo grazie


    Omnia silendo ut audeam nosco

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    889
    @maxtsn: Grazie MAX per la nomenklatura delle sciabole in italiano!
    Sarà un grande aiuto anchè per me. Nel futuro troverò i verbi corretti italiani meglio per la presentazione delle sciabole.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,563
    Per "gocce" intendo il numero di "intagli della guardia". Per quanto appreso durante una carriera nell'Arma prima (e poi transitato ad altro Reparto... interforze, così venivano chiamati tali intagli, che erano: unico per le sciabole dei sottufficiali, due per gli ufficiali E.I., tre per ufficiali dell'Arma e per quelli di altri reparti a cavallo (nell'Arma tutti gli ufficiali sono considerati a cavallo).
    La nomenclatura esatta è, come puoi vedere dalle foto, elsa.
    Sono contento che le informazioni siano state utili!!

    @doppeladlerkorb: grazie a te!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato