Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: COMMEMORATIVA DELLA CAMPAGNA FASCISTA 19-22

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296

    COMMEMORATIVA DELLA CAMPAGNA FASCISTA 19-22

    ragazzi, di questa medaglia non ho mai visto un topic, perchè non parlarne? oppure semplicemente postare i vostri esemplari.
    come veniva conferita? è rara o ancora abbordabile? che prezzo puo avere?
    quante domande ho fatto, adesso basta sotto con le repliche
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Prodotta da S.Johnson
    Di esemplari non ne possiedo però spero che le info che darò possano essere utili.

    Il nastro è nero con il tricolore italiano al centro, su di esso venivano applicate le fascette in argento degli anni di "campagna" ('19,'20,'21,'22) che tra l'altro erano quelle usate ufficialmente per la Medaglia della Campagna di Libia. Come spesso accade per medaglie con fascette, sul nastrino era posta una stella per ogni anno di campagna.
    I primi esemplari hanno una cambretta sagomata, i successivi hanno la cambretta classica a staffa.
    Il logo S.J. dell'incisore è posto al dritto in basso, mentre l'eventuale 800 compare al rovescio sempre in basso.
    Esiste anche un'altra variante, al dritto c'è un fascio littorio (oppure un riquadro liscio per incidere il nome del decorato e la dicitura Campagna fascista 1919-1922, al rovescio "Onore a te che nel nome sacro del fascismo nei giorni oscuri della Patria il tuo cuore non tremò di fronte al rosso nemico".
    Il logo L.P (Stabilimento Emilio Pagani Milano) dell'incisore è al dritto in basso a sinistra.
    La medaglia non era ufficiale.

    Le info le ho prese dal "Brambilla".

    Un saluto
    <<< Nec videar dum sim >>>

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Il nastrino è quello nero con tricolore centrale come riportato da Alpino.
    Purtroppo si vede male, in quanto ho dovuto ritagliare la foto da un medagliere per cui questa è la qualità*...


    In giro se ne trovano senza problemi a cifre abbordabili, senza dubbio fa la sua bella figura insieme ad altre medaglie del ventennio.

    Su un vecchio numero di UNIFORMI E ARMI se ne è parlato ampiamente in un articolo e credo che affermasse che il conio non fosse stato fatto per tale avvenimento. Effettivamente per essere una medaglia che rappresenta le Campagne Fasciste è priva di qualsiasi simbolo appartenente al partito (vedi Fascio Littorio), cosa che invece si trova in tante altre medaglie del periodo.

    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Da notare le 4 stelle simboleggianti 4 anni di campagne (come sul nastrino) al posto delle barrette.
    Un saluto
    <<< Nec videar dum sim >>>

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    675
    Ed ecco il mio contributo a questo topic.
    Non sono un'esperto ma non credo sia una medaglia difficile da reperire ed il suo valore e' relativamente basso.
    Rimango in attesa di vedere un esemplare con la cambretta sagomata, come accennato da AlpinoX [ciao2]

    Medaglia Campagna Fascista con barrette 1919-20-21-22





    I love the smell of Napalm in the morning.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Ciao Me Ne Frego, se riesci, potresti postare il retro delle fascette, se sono quelle previste per la Libia dovrebbero avere al retro un rombo con all'interno la scritta ITALIA.
    La tua (molto bella) medaglia è del primo tipo ed ha la cambretta a staffa (per intenderci tipo quella coniata nel bronzo nemico)
    Un'ultima cosa, il nastro è al contrario, cioè al dritto, dove si leggono gli anni sulle fascette, il verde dovrebbe essere a sinistra.
    Un saluto
    <<< Nec videar dum sim >>>

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    ciao menefrego, grazie per le foto. peccato per quel punto di ossidazione sul polso del recto, ma certamente non toglie il fatto che la medaglia sia veramente bella, anzi[]
    alpino per cambretta intendi l'anello che serve per il passaggio del nastrino giusto??
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    675
    Ecco foto delle barrette. No, io non vedo alcun marchio romboidale al retro, significa forse che sono di produzione posteriore al conflitto o che erano applicate a diverse decorazioni? Da notare che quella per l'anno 1919 ha la chiusura a gancetto, diversa dalle altre.
    All'amico AlpinoX, che ringrazio per il valido suggerimento sul nastrino, volevo solo cortesemente chiedere su cosa ha basato la sua affermazione, spiego il perche' della domanda: il libro del Brambilla dice solo che il nastro e' nero con al centro il tricolore, senza essere specifico da quale lato vada il rosso ed il verde. Rifacendomi ad altre decorazioni tipo quella Benemeriti dell'Opera Nazionale Dopolavoro (pag.677)e la Croce di Anzianita' di Servizio nella M.V.S.N. (pag.692), il nastrino e' nero col tricolore ai lati, il rosso essendo nei bordi....c'era davvero una regolamentazione a questo riguardo? Ciao.



    I love the smell of Napalm in the morning.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    4 barrette e tutte e 4 differenti come stampo.

    non so su cosa si sia basato alpinoX per il discorso sul tricolore, io ti posso dire che la bandiera italiana in genere ha questa dispozisione di colori VERDE-BIANCO-ROSSO, essendo il verde il colore "attaccato" al pennone. almeno a me hanno sempre detto così
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  10. #10
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Ecco un paio delle mie.
    Purtroppo non ho il primo modello,con la cambretta sagomata in maniera diversa ed unica.Per completezza di informazioni,dico che esiste anche una versione con sospensione ad anello e controanello.
    La seguente medaglia,ha la fascetta solo per il 1922;probabilmente l'originale proprietario ha militato come squadrista solo in quell'ultimo anno.
    Immagine:

    152,32*KB
    Immagine:

    135,41*KB
    Nella foto un centurione che porta sul petto il nastrino della medaglia in oggetto con una sola stelletta.
    Immagine:

    101,2*KB
    La prossima medaglia appartiene ad un medagliere di cui si intravede una "marcia su Roma" con nastrino azzurro;probabilmente il proprietario è confluito negli squadristi dai nazionalisti.
    Sul nastrino quattro stellette,ad indicare altrettanti anni di campagna.
    Immagine:

    165,64*KB
    Immagine:

    176,97*KB
    Nella prossima foto,vediamo indossata sia la commemorativa per la campagna fascista che per la marcia su Roma,che sembra avere il nastro azzurro.Sopra le decorazioni,i nastrini corrispondenti e su quello della Campagna fascista vediamo 3 stellette.
    Immagine:

    34,3*KB
    Anche al petto di questa camicia nera,in Africa Orientale,vediamo la testimonianza della partecipazione agli anni dell'avvento del fascismo.
    Immagine:

    73,06*KB
    Per finire,il distintivo smaltato da occhiello,con i colori dei nastrini della medaglia per la campagna fascista e per la marcia su Roma,coerentemente montati insieme.
    Immagine:

    109,28*KB
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato