Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Bravissimi. Un evento fantastico. Conosco le marce da 20 km con condizioni ambientali normali. Mi immagino con la neve .Mi avete letteralmente sorpreso .

    C´era anche una delegazione della Bundeswehr?

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Emilia Romagna Parma
    Messaggi
    899

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Ciao ragazzi, complimenti !
    Veramente complimenti di cuore ,bravi.

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Davvero un gran bel reportage.
    Bravi e complimenti a tutti
    luciano

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Non ho parole, stupendo, meraviglioso. Bravissimi
    <<< Nec videar dum sim >>>

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Toscana mugello
    Messaggi
    4,499

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Grazie per il reportage
    Molto bello e complimenti a tutti Voi
    Pietro

    Cerco foto, documenti, Soldbücher e Wehrpasses di soldati della Wehrmacht che hanno combattuto in Italia soprattutto nel settore toscano.

  6. #16
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,395

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Molto bello, tra l'altro conosco diversi di voi di persona (in particolare Remo). Sono curioso in particolare per le condizioni delle calzature (piedi congelati o quasi?).
    At last la bellezza rumena: dovevi conservare una razione K di Cordiale (megli la grappa) e partire alla carica se le condizioni legali lo permettevano
    sven hassel
    duri a morire

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Davvero notevole, pregevole iniziativa che ho molto apprezzato.
    Grazie.

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Stupendo, Ragazzi, assolutamente stupendo!!! Grazie di essere parte del meraviglioso Progetto900!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Brindisi
    Messaggi
    12

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Grazie a tutti voi Signori per lo spazio concessomi.....
    Innanzitutto ringrazio il moderatore per avermi aggiustato i trehad in uno solo, ho postato più trehad non certo per mania di grandezza, ma usando immageshack non riuscivo a far stare tutte le foto in un solo trehad, mi sa che dovrò fare un pò di pratica.....

    Torniamo a NOI!
    Si, l'esperienza ungherese è stata bellissima anche se massacrante, farsi 20Km sulla neve con il freddo pungente a -5°C mentre nevicava non è da tutti, insomma ci ha fatto riflettere a tutti Noi come sia stato difficile per i veri Ragazzi dell'ARMIR combattere in quelle condizioni così estreme, con l'equipaggiamento che avevano a loro disposizione, e testato da Noi in quei giorni, visto che le nostre Uniformi sono Copie fedeli degli originali, ci siamo accorti dell'inadeguatezza dell'equipaggiamento R.E.I., sembrava in alcuni momenti di non idossare nulla, nonostante le uniformi siano confezionati in pura Lana.....
    Per mia meraviglia invece gli Scarponcini hanno tenuto alla grande, copie perfette degli originali R.E.I. anche se alcuni hanno sofferto per via delle vesciche dovute non tanto per l'inadeguatezza degli scarponi ma più per aver sbagliato ad indossare un solo paio di calze per giunta non di lana, o per aver sbagliato Taglia di scarpe, insomma può accadere......
    Concludendo posso affermare per esperienza vissuta che se le fasce mollettiere sono regolarmente calzate e gli scarponcini R.E.I. sonoa deguatamente trattati con grasso di foca e cromatina tengono a meraviglia il piede asciutto anche affondandolo nella neve, io per tutta la marcia ho avuto i piedi caldi, solamente mi duolevano per via della marcia a cui non ero abituato.......

    Per finire posso dire che è stata una esperienza magnifica, ho avuto anche la possibilità* di conoscere altre Realtà* di Reenactors Europei come il gruppo dei Romeni e degli Ungheresi, gente molto cordiale e professionale, inoltre Ringrazio tutta L'Associazione Proggetto 900 che mi ha dato la possibilità* di vivere questa stupenda avventura magiara e di conoscere i Camerati italiani che mi hanno accompagnato in questa trasferta, ragazzi apposto tutt'altro che esaltati, per non parlare poi della correttezza del nostro Sergente Remo Buosi, ragazzo stupendo che non mancava di spronarci e di aiutare coloro che erano in difficoltà* durante la marcia con estremo savuafer.
    Inoltre spezzo una lancia anche verso i Camerati della Riserva Ungherese che ci hanno accolti a braccia a perte invitandoci in questa Commemorazione, ottima ospitalità* e organizzazione.
    Io penso che localmente dovremmo prendere insegnamento dagli Ungheresi per quanto riguarda il Reenactors, sono riusciti a organizzare una bella Attività* sapendo coinvolgere anche le Autorità* locali, cosa quasi impossibile a casa nostra dove la Rievocazione Storica, almeno della Seconda Guerra mondiale viene vissuta ancora con molto riservo.......

    Per quanto riguarda la Bellezza Romena o Ungherese, li non bastavano le Razioni K in surplus, non essendo George Cloney ed inoltre quando il gentil sesso lumava la Fede al dito, Bè non si hanno molte possibilità* , ammeno chè non si incotri Sofia Ricci......

    Ciao a Tutti.....

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: COMMEMORAZIONE DELLA RITIRATA DAL DON

    Veramente una bella esperienza e vedo vissuta appieno. 20 km non sono pochi anche se voi non avevate il nemico alle spalle.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato