Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: compagnia mitraglieri Fiat

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    197
    A volte ci si scanna per quello che si ci sembra di vedere in una foto...
    ingrandendo la foto inizalmente postata ecco cosa vedevo e questo mi fa pensare alla futilità* di certe discussioni....

    Immagine:

    18,63*KB

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ...probabilmente Cariatide62 fa un po' di confusione con le date... le mostrine in questa foto sembrano essere del 17° Acqui, gialle con la riga centrale nera:



    cioè come questa:



    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    910
    razie a tutti per le precisazioni che mi stanno permettendo di ricostruire una parte della piccola storia della mia famiglia. In effetti vi è sicuramente una discrepanza nella datazione inizialmente inserita e derivante da un documento di richiesta della pensione di guerra che posto qui sotto. In data 10-10-1918 nella foto le mostrine sono sicuramente della brigata Acqui (gialle con riga centrale nera)come si evince anche da un'altra foto a capo scoperto che ritrae mio nonno con al braccio il distintivo di ferito di guerra (mio nonno venne ferito in data 25 agosto 1917. Pertanto ritengo che mio nonno possa avere fatto confusione nelle date riportate sulla richiesta di pensione di guerra. Credo pertanto che dal 62 Rgt sia prima passato al 208 Rgt. Brigata Taro e quindi al 17 Rgt Brigata Acqui.
    Posto anche alcune altre fotografie tra cui la foto di un fantaccino del 78 Rgt con il distintivo di specialità* alla manica sx,di un milite che veste le specifiche mostrine a righe dei mitraglieri, di un altro militare alle prese con una mitragliatrice Schwarzlose M.1907 catturata e di un'altra che conferma come le mitraglici austriache catturate furono poi utilizzate dagli italiani in afrika.

    Immagine:

    146,17*KB
    Nec recisa recedit

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    910
    Ecco le foto.

    Immagine:

    159,34*KB

    Immagine:

    132,55*KB

    Immagine:

    85,91*KB
    Nec recisa recedit

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    910
    Ed ecco le altre

    Immagine:

    106,19*KB

    Immagine:

    200,4*KB

    Immagine:
    [img]http://www.milistory.net/Public/data/cariatide62/20071125225716_mitragliere baby.jjavascript:insertsmilie('[:X]')
    Bacio [:X]pg[/img]
    131,6*KB
    Nec recisa recedit

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Io posso solo complimentarmi per l'ottima documentazione che possiedi.Complimenti!

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Cariatide62:
    ...un altro militare alle prese con una mitragliatrice Schwarzlose M.1907 catturata e di un'altra che conferma come le mitraglici austriache catturate furono poi utilizzate dagli italiani in afrika.
    affermativo... le ottime armi austriache appena catturate ritornavano a sperare contro i vecchi proprietari... lo stesso facevano gli austriaci quando catturavano le nostre...

    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    910
    Ora dopo le presentazioni è venuto il momento di aprire il mitico baule del nonno rimasto tanti anni in solaio. Ecco tra le varie cose il bastone in radice di rovo che lui stesso si fece in trincea a ricordo della guerra e dei luoghi in cui combatte. E' lungo 95 cm. e finisce con un puntale metallico che pare ricavato da qualche parte di arma o di spoletta (ha una filettatura esterna e non è un puntale di alpenstock). Nonostante l'età* appare ancora in ottime condizioni se si eccettua qualche fessurazione del legno. Intarsi a mano riproducono le scritte "TARELLI P. - P.RICORDO MONTE RAB.O 1918 AUGURANDO PACE"









    Ho altri ricordi che spero di condividere con voi se vi interessa.

    []
    Nec recisa recedit

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Ciao Cariatide, scusa una piccola curiosità*. c'è un motivo preciso per la scelta della citazione in calce ai tuoi messaggi?
    Ciao
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    910
    Ciao Kanister, devi sapere che mio padre Agostino, purtroppo mancato l'anno scorso, era un volontario che ha servito dal 1939 nella regia guardia di finanza, partecipando alla campagna di grecia ed albania, e a tutta la campagna d'Italia. In suo onore ho adottato il motto "nec recisa recedit" che è il motto del glorioso corpo cui appartenne per ben 40 anni circa. Ciao.
    Nec recisa recedit

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato