Comunicato ufficiale

Alla luce degli ultimi avvenimenti relativi all'impossibilitā di portare avanti lo svolgimento di alcune discussioni su argomentazioni storiche molto delicate *
perchč sfociate e deragliate in affermazioni e dichiarazioni strettamente personali, legate soprattutto al proprio pensiero filosofico-politico e NON alla oggettivitā degli eventi e del contesto storico relativi,

si avverte che qualunque esternazione personale di carattere politico/fazioso
(vedi sotto estratto del Regolamento) sarā immediatamente cancellata e l'autore della stessa riceverā un richiamo ufficiale da codesta Amministrazione, che in caso
di ripetizione, porterā all'espulsione da questa community.

Per coloro che lo avessero dimenticato:
come CHIARAMENTE specificato al punto C del REGOLAMENTO (Comportamento e attivitā), da tutti esplicitamente accettato:
"...č severamente ed espressamente vietato:
c) discutere argomentazioni politiche di qualsiasi natura o esprimere punti di vista e/o posizioni legate a qualunque pensiero o ideologia politica e/o partitica;"

Grazie della vostra collaborazione
L'Amministrazione

*Nota
esempio: 25 luglio e 8 settembre 1943, Cefalonia, Repubblica Sociale Italiana, Resistenza/partigiani, fascismo, nazismo, Olocausto, similari etc. etc.