Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Conservazione materiale cartaceo

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Visto che per anni sono stato iscritto alla Società* Entomologica Italiana, do' anch'io il mio contributo.

    Tra gli insetti il principale pericolo per qualsiasi collezione composta da materiale organico (quindi carta, ma non solo, anche tessuti non sintetici: lana, cotone, lino come pure cuoio e tutto ciò che è di derivazione organica - piume, penne, ecc.) si chiama Antrenus museorum.

    Una collezione attaccata da questa peste ha vita breve: sia le larve che gli adulti si attaccano a tutto ciò che trovano commestibile e vi assicuro che sono di bocca buona.

    L'unica prevenzione afficace contro tali attacchi e contro gli attacchi di qualsiasi insetto è il Paradiclorobenzolo, volgarmente detto Canfora. La naftalina è inutile, poco potente ed il suo effetto cessa quando essa non è presente. Un uso costante della canfora farà* si che il materiale si impregni rendendolo velenoso agli attacchi, anche per brevi periodi in cui la canfora non è presente nell'armadio (mai lasciare gli ambienti privi di protezione per più di tre mesi).

    Sarebbe buona norma lasciare i nuovi acquisti in quarantena sotto dosi massicce di canfora. Personalmente ho visto in un mercatino un elmetto austriaco IGM la cui imbottitura ospitava un'allegra colonia di larve, pronte ad attaccare la collezione dell'incauto acquirente.

    Ciò detto vale solo per gli attacchi di insetti ed affini.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    274
    caspita, complimenti a Marco e a Bydand, sembra una puntata di Super Quark! complimenti e grazie delle preziose informazioni![]
    dario

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Bydand,a scanso di equivoci,cio' accade solo per la carta "vecchia" o anche per la carta che si usa oggigiorno ? Anche su quella "patinata" (quella che sembra mescolata a plastica,per intenderci;tutti i libri moderni sono fatti con questa)?

    Chiedo perche' quando trovo un vecchio libro ai vari mercatini e banchetti,controllo solo l'eventuale umidita'... []

    ciao,gabriele
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Gli insetti maggiormente pericolosi per la carta, fanno parte dell'ordine dei Tisanuri, due sono le specie che ci possono attaccare:
    Lepisma saccharina e Thermobia domestica, sono molto simili e volgarmente conosciuti come "pesciolino d'argento".
    Ecco il nostro:

    Immagine:

    22,65*KB

    Dimensioni reali 10 mm. (code comprese)

    Vorrei però sottolineare come l'antreno rappresenta un pericolo non solo per carta e tessuti (al pari delle tarme), ma anche per cuoio e pelliccia: neanche le imbottiture degli elmetti sono pertanto immuni da questo flagello.

    Ecco da cosa vi dovete guardare:
    Questo è l'adulto (dimensioni reali, meno di 3 mm.)

    Immagine:

    29,9*KB

    E questa è la larva, che di solito si trova a gruppi:

    Immagine:

    37,75*KB

    Non vorrei però creare allarmismi: la canfora risolve tutto e velocemente.

    Un'ultima nota, per quanto riguarda il "pesciolino d'argento", il suo nemico naturale è la "forbicina", se qualcuno di voi volesse mettere da parte la guerra chimica per darsi alla lotta biologica ...

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Un'ultima nota, per quanto riguarda il "pesciolino d'argento", il suo nemico naturale è la "forbicina", se qualcuno di voi volesse mettere da parte la guerra chimica per darsi alla lotta biologica ...
    Quindi quando le trovo quando pulisco dietro alla libreria...devo lasciarle andare??? [)]
    Non so se poi parliamo dello stesso insetto [:I]

    Quello da te postato non l'ho mai visto (e spero di non doverlo vedere) []



    (guarda te che bel topic che e' venuto fuori [])
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    No Urza, direi che la presenza delle "forbicine" non è un buon segno: dove ci sono i predatori ci sono anche le prede, e gli ecosistemi tendono all'equilibrio delle popolazioni ... non so se mi spiego ...

    Fai una ricerca con google relativa ai nomi scientifici dei pesciolini d'argento che ho postato, troverai numerosi consigli sul come liberartene ...

    Tieni presente comunque che devono passare decenni senza controllo perchè i pesciolini facciano danni seri al materiale cartaceo: rosicchiano qua e la e non sistematicamente in un punto come fanno gli antreni ... quindi: MANTIENI LA CALMA, NIENTE PANICO, LA CANFORA TI E' AMICA ...

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    213
    Ah...comunque in questi due giorni ho imbiancato camera,ed ho svuotato tutta la libreria ed il resto della stanza...ho trovato solo una "forbice" (dietro la libreria),ma nessun'altro insetto...
    Anche in soffitta comunque,dove sicuramente ce ne saranno,non ho mai trovato libri danneggiati...

    Ora faccio una ricerca comunque,vedo cosa dicono dei siti scientifici a riguardo []

    Includo un link magari utile di vikipedia; http://it.wikipedia.org/wiki/Lepisma_saccharina
    "Mentre la storia per un certo periodo può
    essere scritta dai vincitori, che per un po'
    se la tengono stretta, essa non si lascia mai
    governare a lungo."

    Reinhart Koselleck

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato