Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Consigli sul martello cinetico

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    161

    Consigli sul martello cinetico

    Ciao a tutti!
    Molto probabilmente son cose trite e ritrite, ma per me molte cose sono nuove, e quindi chiedo il vostro aiuto
    Capitolo martello cinetico; appena acquistato, ho intenzione di cominciare ad utilizzarlo su proiettili rinvenuti in loco, per evitare beghe eccetera eccetera.... ma esistono limitazioni sul suo utilizzo, giusto? Non tanto sui calibri (tranne il 50, che so di non dover maneggiare!) ma sui tipi di cartuccia (incendiaria, esplosiva,....).
    Esiste una guida, magari on line?
    Grazie mille!!!
    Mattia
    p.s. esiste un martello cinetico in grado di far "esplodere" la capsula di percussione, evitando così di forare i bossoli? Magari sto scrivendo una cavolata, però è meglio informarsi
    "Ogni contrada è patria del ribelle
    Ogni donna a lui dona un sospir
    Nella notte ci guidano le stelle
    fort'è il cuore e'l braccio nel colpir"

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Ciao non possiedo un martello cinetico e quindi non so dirti, non credo che esista un tale martello che faccia esplodere la capsula.
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    mugello
    Messaggi
    87

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Citazione Originariamente Scritto da picchiofanatico
    Ciao a tutti!
    Molto probabilmente son cose trite e ritrite, ma per me molte cose sono nuove, e quindi chiedo il vostro aiuto
    Capitolo martello cinetico; appena acquistato, ho intenzione di cominciare ad utilizzarlo su proiettili rinvenuti in loco, per evitare beghe eccetera eccetera.... ma esistono limitazioni sul suo utilizzo, giusto? Non tanto sui calibri (tranne il 50, che so di non dover maneggiare!) ma sui tipi di cartuccia (incendiaria, esplosiva,....).
    Esiste una guida, magari on line?
    Grazie mille!!!
    Mattia
    p.s. esiste un martello cinetico in grado di far "esplodere" la capsula di percussione, evitando così di forare i bossoli? Magari sto scrivendo una cavolata, però è meglio informarsi
    Ciao Pippofanatico... e buon anno. Per quanto riguarda il martello cinetico considera che quando la palla esce dal bossolo appunto per forza cinetica, va a colpire con una certa forza con la parte anteriore il fondo del martello che pur essendo costituito da tre o quattro protuberanze longitudinali sicuramente causa un "trauma" alla palla che se "esplosiva" o "incendiaria" sicuramente non gode lei nè tantomeno tu. Inoltre le cartucce esplosive o incendiarie sono tassativamente proibite anche se detenute temporaneamente e vanno lasciate dove sono e avvisate le autorità* competenti. Quindi lascia perdere!!! e se non sei sicuro... lascia perdere comunque! Per quanto invece riguarda il disinnesco dei bossoli "civili" dipende dal tipo di innesco. Per l'innesco boxer che si riconosce perchè di diametro più piccolo ( si trova sui proiettili USA ) puoi toglierlo con un cacciaspine con punta di circa 1,5 mm che abbia il corpo di un diametro che passa dal collo del bossolo. Una volta inserito cerchi di infilarlo nel foro dell'innesco e appoggiando la base del bossolo su una basetta di legno forata, gli dai un leggero colpo con il martello. Nel caso di innesco Berdan (cartucce inglesi, italiane e tedesche) puoi riempire il bossolo di acqua, poi inserire dal collo del bossolo un tondino di legno liscio del diametro esatto del collo e poi dare un colpo deciso sul legno con il martello in maniera che il tondino funzioni da stantuffo e la forza dell'acqua compressa faccia espellere l'innesco. Qualche volta l'innesco è duro o ossidato e in quel caso ti divertirai a fare la fontana di Trevi. In alternativa esistono degli appositi attrezzi da ricaricatori, ma costano un'eresia. In ogni caso con i proiettili non ci scherzerei troppo. Stammi bene.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Piccola precisazione:

    I bossoli non devono essere forati per la detenzione!
    Nessuna voce di legge impone questo trattamento per materiale scarico....
    Per l'inertizzazione dell'innesco non occorre percuoterlo od estrarlo (pericolosissimo quando intatto!!!!!) ma basta prendere dell'olio sbloccante spray ed innaffiare l'interno del bossolo. La miscela innescante, sensibilissima, si danneggia irrimediabilmente. (provato!)

    Quanto al martello, io inserisco un batuffolo di cotone per arrestare i proiettili in modo più morbido, fermo restando il fatto che proiettili esplosivi, incendiari, etc. sono sottoposti ai termini di legge e tra l'altro piuttosto suscettibili...


    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Uuuuu, questo topic fa comodo anche a me visto che ne stavo per aprire uno io proprio sul martello cinetico.
    Anche io l'ho appena acquistato, ho visto che nella confezione sono inclusi 3 kit costituiti da ogn'uno da 3 spicchi che formano un anello con foro di differente diametro a seconda del calibro da "aprire".
    Premetto che io colleziono solo roba ww1, quindi per lo più aprirò 8mm au e 6,5mm ita. Sapete quali dei 3 anelli sono giusti per questi calibri o come faccio a capirlo?
    Grazie, ciao.
    Inge

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto, Padova
    Messaggi
    861

    Re: Consigli sul martello cinetico

    I bossoli non devono essere forati per la detenzione!
    Nessuna voce di legge impone questo trattamento per materiale scarico....
    Per l'inertizzazione dell'innesco non occorre percuoterlo od estrarlo (pericolosissimo quando intatto!!!!!) ma basta prendere dell'olio sbloccante spray ed innaffiare l'interno del bossolo. La miscela innescante, sensibilissima, si danneggia irrimediabilmente. (provato!)
    Tutto perfetto, per le misure basta che provi quale tiene ferma "senza ballare" il fondello, di solito il primo è per pistola il secondo su calibri intorno al 6/7 il terzo per calibri fino all' 11
    Occhio alle "esplosive" oltre a essere vietate, come si evince dal nome, sono in grado di deflagrare distruggendo il martello che evidentemente non è "blindato" con danni gravissimi.

    Un consiglio: quando togli la palla a quelle in piombo metti dentro un "feltrino" onde evitare che resti il segno dei 3/4 segmenti presenti sul fondo
    Meglio mettere un fazzolettino di carta intorno al fondell (tra anello e cartuccia) di quelle in acciaio verniciato o ramato per evitare si possano graffiare nella manovra
    Ciao

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Provincia di Bologna
    Messaggi
    161

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Grazie a tutti per i consigli!!!
    Anche il fatto di non dover forare i bossoli... per me è tutto nuovo, ed è una gran buona notizia
    Ora mi diletterò a provare quanto mi avete consigliato, ancora buon anno a tutti!
    Mattia
    "Ogni contrada è patria del ribelle
    Ogni donna a lui dona un sospir
    Nella notte ci guidano le stelle
    fort'è il cuore e'l braccio nel colpir"

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Io ho ancora un dubbio scusatemi...
    Nei "collari", costituiti dai 3 spicchi che formano fori di 3 dimensioni diverse (per i diversi calibri), ci si deve incastrare l'ogiva del proiettile o il colletto del bossolo?
    Inge

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto, Padova
    Messaggi
    861

    Re: Consigli sul martello cinetico

    con la parte tonda del "collare" verso di te e la parte piatta sotto devi infilare la cartuccia dentro dall'ogiva
    così facendo alla fine della "spinta" il solco presente alla base del bossolo dovrebbe incastrarsi perfettamente (se il "collare" è della giusta misura"
    ciao

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Consigli sul martello cinetico

    Ok grazie! Appena ho qualche cartuccia da aprire provo.
    Inge

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato