Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Convegno Nazionale di Studi Storici 6 - 7 Novembre Prato

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467

    Convegno Nazionale di Studi Storici 6 - 7 Novembre Prato

    Dalla lista: Societa' Italiana delle Storiche

    Convegno Nazionale di Studi Storici

    Un Paese in guerra.
    La mobilitazione civile (1914 -18 )


    Teatro " Gabriele D`Annunzio"
    Prato, 6 -7 novembre 2008

    Gli scopi del convegno

    La storiografia italiana sulla Grande Guerra si è intensamente sviluppata negli ultimi due decenni,diventando, in dialogo con i risultati conseguiti dalla ricerca a livello internazionale, uno dei campi più innovativi e dinamici degli studi storici nel nostro paese.

    In particolare, senza abbandonare approfondimenti nell`ambito della tradizionale impostazione politico-militare, le indagini si sono indirizzate
    all`analisi delle ricadute del conflitto sui diversi aspetti della vita civile
    e sui nessi che, nel progressivo definirsi della prospettiva di una "guerra totale", hanno collegato la mobilitazione militare alle concrete vicende di una popolazione che veniva via via coinvolta dalla "immane conflagrazione" in tutte le dimensioni della sua quotidiana esistenza.

    L` anniversario della conclusione della guerra costituisce quindi un`occasione importante per fare il punto sullo stato degli studi e delineare ulteriori piste di ricerca.
    Si inserisce in questo quadro l`iniziativa del Collegio Cicognini di Prato di organizzare un convegno, mettendo anche a disposizione dei ricercatori il suo ricco, e finora solo parzialmente esplorato, archivio.

    Al centro dell`attenzione saranno, come dice il titolo del convegno, condizioni e modalità* di organizzazione e di azione del "fronte interno" (la costruzione di un regime di eccezione , la mobilitazione civile e quella industriale, il ruolo della Chiesa e quello della stampa ...), in modo da permettere una corretta contestualizzazione di quell`interventismo degli studenti e degli intellettuali che ebbe uno snodo di indubbia rilevanza.

    Convitto Nazionale Statale Cicognini, Piazza del Collegio 13 - 59100 Prato
    Http://www.convitto-cicognini.it
    Tel. 0574-43711– Fax 0574-437193

    CON IL PATROCINIO E IL CONTRIBUTO:
    Comune di Prato
    Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana
    Provincia di Prato
    Regione Toscana

    Giovedì 6 Novembre

    h. 11.00 Laura Guidi,Università* degli Studi di Napoli
    Il bambino nemico.
    La pedagogia nazionalista de " La domenica dei fanciulli" ( 1916 /19 )

    h. 11.30 Diana Toccafondi, Archivio di Stato, Prato
    Repertorio delle fonti per la storia della Grande Guerra a Prato

    h.15.00 Presiede Daniele Menozzi, Scuola Normale Superiore di Pisa
    La Chiesa tra sottomissione ed entusiasmo

    h.15.15 Marcello Malpensa, Università* Cattolica di Milano
    I Vescovi davanti alla guerra

    h.15.45 Maria Paiano, Università* degli Studi di Firenze
    Pregare in guerra


    h. 17.15 Andrea Giaconi, Università* degli Studi di Firenze
    La stampa a Prato

    -----

    h.15.30 Presiede Giovanna Procacci, Università* degli Studi di Modena
    Organizzazione del consenso e controllo sociale

    h.15.45 Andrea Fava, Università* degli Studi di Roma
    La mobilitazione civile. Assistenza e propaganda

    h.16.15 Carlotta Latini, Università* degli Studi di Camerino
    Lo stato di eccezione

    h. 17.15 Luigi Tomassini, Università* degli Studi di Bologna
    Gli effetti sociali della mobilitazione industriale

    h. 17.45 Beatrice Pisa, Università* degli Studi di Roma
    Donne e mobilitazione civile





    Venerdì 7 Novembre


    h.9.15 Presiede Simonetta Soldani, Università* degli Studi di Firenze
    La scuola agente di nazionalizzazione

    h.9.30 Mauro Moretti, Università* degli Studi di Siena
    I convitti e gli educandati in guerra

    h.10.00 Simonetta Soldani, Università* degli Studi di Firenze
    In difesa della patria: le maestre nella Grande Guerra
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  2. #2
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: Convegno Nazionale di Studi Storici 6 - 7 Novembre Prato

    Grazie per la segnalazione
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato