Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: convegno sulle donne soldato

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467

    convegno sulle donne soldato

    Convegno sulle donne soldato nel prossimo novembre 2008.

    CFP: Women Soldiers. Conference, November 13-15, 2008, Jena (Germany)

    Mi dispiace,la lista alla quale sono iscritta,me lo invia in inglese o tedesco,comunque partendo da un ritrovamento avvenuto in Cambogia,analizza il fenomeno delle donne soldato est/ovest dall'antichita' al 1945.


    The annual conference of the Arbeitskreis Militaergeschichte (Military

    History Study Group) will address the phenomena of (armed and fighting)
    female soldiers from the ancient world to the present in a comparative perspective.

    The conference will be held November 13-15, 2008 in the Castle of Dornburg
    just outside Jena/Germany.

    Disciplinary range:
    Social, cultural, gender, military, political and institutional history

    Scope of the conference:

    Far to the East, in Cambodia, a grave dating from the 5th century AD was recently discovered in which women with swords had been buried. Presumably,these women had belonged to a civilization in which female warriors played a central role. Western culture, to the contrary, was dominated by the image
    of the weak female in need of (male) protection. Indeed, the perception of
    the "soldier" as it emerged in context of the creation of standing armies
    during the second half of the 17th century undoubtably carries a masculine
    connotation. Recent military historiography has convincingly shown, however,
    that the simple equation of military and masculinity is historically
    incorrect. Not only those examples which are as geographically and
    chronollogically remote as the women warriors in Cambodia herald new
    historical realities, but also a closer look at the recent history in the Western hemisphere shows that women have come to cross the barriers to military violence ever more often and ever more clearly.

    The conference will address the phenomena of (armed and fighting) female soldiers from the ancient world to the present in a comparative perspective.

    One focus might be on traditions of the deployment of women soldiers since the early modern period, another on the so-called New Wars since 1945.
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467
    COORDINATE:

    Organizers: Arbeitskreis Militärgeschichte e.V. in cooperation with Jena
    Center. Geschichte des 20. Jahrhunderts/20th Century History; PD Dr. Silke
    Satjukow, Dr. Klaus Latzel, Dr. des. Franka Maubach (all Univ. Jena)

    Dr. Des. Franka Maubach
    Historisches Institut
    Friedrich-Schiller-Universität Jena
    August-Bebel-Str. 4
    D-07745 Jena
    Phone: 0049-3641-944487
    Fax: 0049-3641-944408
    Email: maubi@gmx.de
    http://www.akmilitaergeschichte.de

    --
    Dr. Klaus Latzel
    Friedrich-Schiller-Universität
    Historisches Institut
    August-Bebel-Straße 4
    07743 Jena
    Tel. 03641-944405
    Fax 03641-944408
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297
    Interessante. Una traduzione molto veloce, sintetizzando un po'.

    Tema della conferenza

    In Cambogia è stata trovata recentemente una tomba del 5° secolo dopo Cristo, nella quale sono tate sepolte donne con spade. Presumibilmente queste donne appartenevano a una civiltà* nella quale le donne guerriere giocavano un ruolo centrale. La cultura occidentale, al contrario, era La conferenza dominata dall'immagine di femmine deboli, che necessitavano della protezione maschile. Sicuramente la percezione di "soldato" che emerge nella seconda metà* del 17° secolo, porta indubitabilmente una connotazione maschile. Tuttavia la recente storiografia militare ha dimostrato che la semplice equazione militare e maschio è storicamente inesatta. Non solo ci sono esempi geograficamente e cronologicamente remoti, come le donne guerriere della Cambogia, ma pure uno sguardo più da vicino alla storia recente nell'emisfero occidentale, mostra che le donne sono arrivate ad attraversare i confini della violenza militare sempre più spesso.

    La conferenza prenderà* in esame il fenomeno delle donne soldato (armate e combattenti) dal mondo antico ai giorni nostri in una prospettiva comparativa.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467
    Grazie per l'integrazione.
    Se ti interessa,possiamo andare assieme....

    Felice di conoscerti.
    Ciao.
    Val
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    467
    Stessa lista:
    (societa'dellestoriche)


    Università* degli Studi di Napoli "Federico II"
    Centro per la storia delle società* rurali in età* moderna e contemporanea
    Dipartimento di Discipline storiche "Ettore Lepore"
    Dottorato in Studi di Genere

    Il 4 aprile 2008 alle ore 16 nell'aula A6 di via Marina 33
    Antonio Gibelli terrà* la conferenza :

    "Campi di battaglia e violenze contro i civili nella prima guerra
    mondiale: un approccio figurativo"

    Introducono : Laura Guidi e Marcella Marmo
    VALCHIRIA76
    ad excelsa tendo
    ne' con speranza ne' con paura

  6. #6
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Complimenti Valchiria per la tua segnalazione..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055
    Ottima segnalazione!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    455
    E basta con ste donne soldato,,,,, non ne posso più,,,,!!!!

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da 71GrenadierDivision

    E basta con ste donne soldato,,,,, non ne posso più,,,,!!!!
    Ora sono cavoli tuoi....[self][self][self][]

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato