Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504

    convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Vi comunico un'importante iniziativa rivolta agli appassionati di Grande Guerra veneti ma non solo.
    Allego locandina, partecipate numerosi!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    504

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    programma dettagliato

    Cimeli della Grande guerra
    il Veneto e i suoi collezionisti

    Un`occasione per discutere le problematiche che interessano e investono neorecuperanti, collezionisti ed appassionati e la riqualificazione del loro ruolo e prezioso operato nell`ambito della ricerca, conservazione e valorizzazione del patrimonio storico della Grande guerra.

    Introduzione e moderatore
    Furio Lazzarini, Direttore responsabile del mensile Uniformi & Armi

    Saluto delle Autorità* cittadine
    Marita Busetti, Sindaco di Thiene

    Collezionisti e neorecuperanti di cimeli della Grande guerra come importante risorsa culturale: aggiornamenti e problematiche legislative
    Alfredo Tormen, Presidente dell`ass.ne storico-culturale Il Piave 1915-1918 (San Donà* di Piave – VE)

    Il progetto di recupero corretto dei resti dei dispersi della Grande guerra: il ruolo dei neorecuperanti e la loro importante collaborazione
    Andrea Galassi, Responsabile del progetto per il recupero corretto dei dispersi della Grande guerra

    Non penalizzare chi contribuisce con passione a salvare i cimeli della storia
    Alessandro Maroso, Presidente dell`ass.ne Ricercatori e Amici della Storia (Marostica - VI)

    Partecipano al convegno e illustrano l`iter legislativo regionale
    Marino Finozzi, Presidente del Consiglio regionale Regione del Veneto
    Flavio Tosi, Sindaco di Verona e proponente del P.d.L n. 198.
    Vittorino Cenci, Consigliere regionale e firmatario del PdL n. 198.

    Thiene (VI), Auditorium Città* di Thiene – Fonato
    Via Carlo del Prete n.36
    Sabato 13 febbraio 2010, ore 16.00
    Ingresso libero


    Cimeli della Grande guerra
    il Veneto e i suoi collezionisti
    dibattito con le amministrazioni

    Il Veneto è disseminato di raccolte e collezioni private di cimeli della Grande guerra, i collezionisti e i ricercatori hanno conservato un patrimonio che, diversamente, sarebbe irrimediabilmente stato distrutto e disperso. Pressoché in ogni abitazione sono ancora oggi conservati ricordi familiari di ex-combattenti, cimeli e reperti rinvenuti in cantine e soffitte, oggetti raccolti sui campi di battaglia del fronte terrestre, ma anche acquistati alle fiere di militaria. Nella sola Provincia di Vicenza questi appassionati sono diverse migliaia, ma si calcola che nella Regione del Veneto superino le ventimila unità*. In questi ultimi anni, si è resa evidente l`importanza di valorizzare il patrimonio storico del Primo conflitto mondiale a fini storici, turistici e culturali, includendovi anche i reperti mobili e cimeli. Molte iniziative e progetti sono stati avviati da pubbliche amministrazioni, ma raramente questi considerano come soggetti attivi i neorecuperanti ed i collezionisti, la cui collaborazione diviene invece fondamentale per il successo di ogni iniziativa.
    E` quindi urgente un disciplinare regionale che garantisca loro autonomia e riconoscimento delle attività* di ricerca e nella libera detenzione delle raccolte e collezioni, con regole semplici e applicabili.
    La proposta di legge PdL n. 198 Disciplina dell`attività* di raccolta dei cimeli e reperti mobili della Grande guerra, espressa dai Consiglieri regionali Flavio Tosi, Daniele Stival e Vittorino Cenci, muoveva in tale direzione, ma è stata osteggiata da altre forze che ne hanno reso impossibile la promulgazione in legge in tempi brevi.
    Questo convegno si pone l`obiettivo di riaccendere i riflettori su questa tematica: il Presidente dell`ass.ne storico-culturale Il Piave 1915-1918, Alfredo Tormen, espone le molte domande e perplessità* del mondo degli appassionati, presentando nel contempo le attività* svolte dagli associati. Intervengono inoltre il dott. Andrea Galassi responsabile del progetto della Provincia di Vicenza per il recupero corretto dei resti dei caduti della Grande guerra e Alessandro Maroso Presidente dell`ass.ne Ricercatori e amici della storia di Marostica.
    Partecipano al dibattito, illustrando l`iter legislativo e relativi aggiornamenti, Marino Finozzi Presidente del Consiglio regionale della Regione del Veneto, Flavio Tosi Sindaco di Verona nonché proponente del PdL n. 198, Vittorino Cenci Consigliere regionale e firmatario del PdL n. 198, che dimostrano di avere a cuore gli interessi degli appassionati della Grande guerra, riproponendosi di affrontare costruttivamente le problematiche che oggi affliggono la categoria.
    __________________
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Sicuramente interessante ed impressionante il dato sui 20000 possibili collezionisti veneti.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Grazie della segnalazione
    luciano

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Estremamente interessante, speriamo si muova qualcosa, ma non nel solito senso restrittivo e vessatorio che vede i recuperanti alla stregua di sciacalli, ma di protagonisti del mantenimento della memoria e della conservazione di cimeli storici. Perchè dietro ad ogni recuperante c'è un piccolo museo...ma questo noi già* lo sappiamo...
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Citazione Originariamente Scritto da picone
    Estremamente interessante, speriamo si muova qualcosa, ma non nel solito senso restrittivo e vessatorio che vede i recuperanti alla stregua di sciacalli, ma di protagonisti del mantenimento della memoria e della conservazione di cimeli storici. Perchè dietro ad ogni recuperante c'è un piccolo museo...ma questo noi già* lo sappiamo...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    112

    Incontro a THIENE 13.02.2010 MOLTO IMPORTANTE

    Ciao, ho unito il tuo messaggio(ma cancellato) a quello già* esistente ed identico in modo da avere un topic unico e senza doppioni.
    MULON

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    332

    Re: Incontro a THIENE 13.02.2010 MOLTO IMPORTANTE

    mi interesserebbe molto venire (anche perchè praticamente abito nel paese accanto) ma purtroppo lavoro il sabato pomeriggio..se qualche anima gentile che partecipasse all'evento, poi facesse un rapido riassunto delle parti più importanti del discorso penso sarebbe di grande utilità* per tutti quelli che per un motivo o per un altro non potranno esserci
    scopriti o viatore e ascolta da queste ruine beverate di sangue viene una voce: ITALIA!ITALIA!

    Che t'importa il mio nome? Grida al vento FANTE D'ITALIA e dormirò contento

    eravamo in trenta tutti di una sorte , e trent'uno con la morte ... ci chiamavan compagnia della morte ..

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Qualcuno dei "neo recuperanti" che frequentano il forum è intenzionato a partecipare?

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    112

    Re: convegno a Thiene (vi) Il Veneto e i suoi collezionisti

    Io ci sarò assimeme a molti altri elementi dell'associazione di cui faccio parte "amici e ricercatori della storia di Marositica" ci sarà* anche il nostro presidente che farà* una relazione.
    Io ho capito che si discurterà* anche del famoso patentino che tra poco arriverà* nelle nostre tavole e contro il quale tutti andranno a sbattere rompendosi il muso. Da quel che sò e un occasione forse unica di far sentire le NOSTRE RAGIONI E FAR CAPIRE CHE NON SIAMO SCIACALLI, anche se di questi ultimi tra di noi c'è ne sono parecchi.
    Ho capito che molti non hanno capito l'importanza di esserci soprattutto i giovani i quali si sentono padroni di andare e fare ciò che vogliono.
    Niente di + sbagliato se passeranno le leggi che gli oggetti della 1° e 2° guerra diventeranno bene archeologici ci saranno saccheggi da parte delle autorità* competenti, nn si potrà* più detenere nulla, ne tanto meno andare a scavare nei siti considerati archeologici come il parco archeologico dell'Altopiano di Asiago, se tale diventerà*! la stessa fine poi a catena al Pasubio e al Grappa.
    Io dico di esserci magari nn succede nulla magari qualcuno si rende conto che siamo tanti, che siamo voti importanti....ciao a tutti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato