Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 68

Discussione: cosa prevede la legge???

  1. #41

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Castelfiorentino (FI)
    Messaggi
    82

    Re: cosa prevede la legge???

    [quote="alpi-adria
    Ok, la mia macchina è sbattuta, motore fuso, interni squarciati, denza ruote, senza gomme, mezza incendiata ecc.... è ancora una macchina o è un rottame?????????????[/quote]

    Se non provvedi alla rottamazione, devi comunque pagare la tassa sul possesso e, se è ferma sulla pubblica via, munirla di assicurazione; addirittura se la tieni chiusa in una tua proprietà*, può essere considerata rifiuto speciale e come tale va trattato.
    Ergo, per la Legge Italiana è una macchina, mentre per il vicino che la vede dalla finestra è un rottame.

    Quindi, l'eventuale problema successivo è il tuo (ovviamente generico), e lo dovrai risolvere davanti a chi di competenza.

    Il massimo sarebbe trovare l'Ufficiale e/o Agente di PG che nella annotazione di PG o CNR inserisca la magica frasa "valuterà* la S.V. Ill/ma l'evenutalità* per la nomina di un perito, al fine di acclarare senza ombra di dubbio se l'oggetto rinvenuto e sottoposto a sequestro sia da considerarsi ancora un'arma da fuoco/parte di arma da fuoco a tutti gli effetti oppure no, in quanto le condizioni/stato attuale dello stesso non rinconducono gli scriventi a considerarlo tale".

    Saluti

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    roma
    Messaggi
    198

    Re: cosa prevede la legge???

    se la legge e' questa nel senso che la ricerca bellica e' considerata ricerca archeologica e' giusto allora che si vieti la vendita del metal detector datosi che le forze dell ordine(forestale ,archeologi soprattutto)lo recepiscono come strumento da tombaroli e non da collezionisti appassionati come tanti sono.non e' logico vendere una cosa che costa anche svariati euro per metterlo attaccata ad un muro o tenerla come soprammobile in camera.sarebbe altresi' corretto specificare i luoghi in cui operare , se la ricerca col metal e' legale e se essa sia considerata hobby.perche' se uno dovesse trovare un qualcosa di storico e lo andasse a denunciare non vedo dove sia il reato .gli archeologi sono giustamente inc...ati perche' hanno spesso a che fare con gente che gli rovina il lavoro e quindi fanno di tutta l erba un fascio. se il collezionismo "causato"dal metal detector e' inteso come ricerca clandestina a tutti gli effetti lo si dica chiaramente e buonanotte ai suonatori

  3. #43

    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Castelfiorentino (FI)
    Messaggi
    82

    Re: cosa prevede la legge???

    La legge nr. 78 del 07 marzo del 2001 non vieta espressamente la ricerca con il MD, d'altronde non è che un bosco o una montagna possano essere considerate senza ombra di dubbio zone archeologiche.

    Pone, ovviamente, dei limiti ben precisi ma lascia degli spiragli, in particolar modo con l'art. 9, 1^ comma, che testualmente recita:

    ""Chiunque possieda o rivenga reperti mobili o cimeli relativi al fronte terrestre della Prima guerra mondiale di notevole valore storico o documentario, ovvero possieda collezioni o raccolte dei citati reperti o cimeli deve darne comunicazione al sindaco del comune nel cui territorio si trovano, entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge o dalla data del ritrovamento, indicandone la natura, la quantità* e, ove nota, la provenienza.riguardanti cimeli ""

    Evidenzierei il "notevole valore storico o documentario", che non penso possa adattarsi, ad esempio, ad un "Adrian" arrugginito che potrà* avere sì un valore venale, ma tra collezionisti e/o amanti del genere.
    La cosa cambierebbe se magari lo stesso elmo fosse stato indossato del Re d'Italia.

    OT:
    Nella mia trentennale esperienza quale FF.OO., i recuperanti sono forse gli unici che non mi hanno mai dato problemi, a livello lavorativo.
    Sempre corretti e disponibili.
    Ovviamente, la correttezza e la cortesia deve essere reciproca.

    Saluti

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: cosa prevede la legge???

    Bravo Harkhorus senza farci la paternale sull' uso del MD e dilungarti su come sei bravo nel tuo lavoro ci hai dato la risposta che attendevamo dasll' inizio!
    Thanks
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

  5. #45
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: cosa prevede la legge???

    Secondo me questo topic è nato male, in quanto chi lo ha proposto (Pinuccio) forse poteva già* rispondersi da se oppure fare una ricerca in rete o direttamente dalle forze dell'ordine.
    La legge è sicuramente lacunosa in materia ed anche parecchio insensata, visto che un ammasso di ruggine come quello dei fucili da scavo presentati, certamente non potrà* recar nessun tipo di danno...eccetto se lo usi per infilzare profondamente qualcuno che ti sta sulle scatole e gli provochi un bel attacco di tetano; ma lo puoi fare anche con qualsiasi oggetto rugginoso!
    Inoltre visto che siamo tutti adulti vacinati, che non si tratta di un pericoloso ordigno inesploso quindi è comunque un oggetto del tutto inoquo, credo che al di là* di ciò che indica la legge ognuno potrà* decidere di farne ciò che vuole ed anche rischiare e assumersi la responsabilità* di avere una rogna legale!
    Poi se andiamo così sul sottile su leggi Molto discutibili, allora bisognerebbe chiudere questa stanza perchè comunque gli oggetti rinvenimenti datati da 50 anni in su, per la legge appartengono allo Stato...quindi anche le scatolette, i bottoni, le pipe, i Kapen ecc.!

    Richiamerei un po di buon senso!

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: cosa prevede la legge???

    Scusa Peo ma dissento.
    La legge nn é lacunosa ma bensì obsoleta, poiché creata negli anni di piombo x rispondere a certe esigenze appartenenti a quell epoca. Quindi un giudice o un qualsiasi pubblico ufficiale nn commette nessun errore ad osservare scrupolosamente la legge, ma dovrebbe esser dovere di chi legifera, di "svecchiare" quella legge che era adatta ad un mimento di crisi istituzionali e sociali quale gli anni settanta.
    X chi va a recupero sa benissimo che un 91 o una SIPE sono dei rottami assolutamente innocui. Ma la legge é legge. Una volta che un funzionario di polizia giudiziaria accerta che Wiking detiene del materiale bellico anche ridotto a rottame deve comunque rispettare la legge. E pace x il povero wiking di turno che dovrä spendere i dollaroni x fare una controperizia che accerti l inoffensivitä dei suoi reperti.
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  7. #47
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: cosa prevede la legge???

    Chiamala lacunosa o obsoleta, che sia da cambiare mi pare siamo tutti dello stesso avviso!
    Intendevo che ognuno in questo caso, è libero di assumersi le proprie responsabilità* senza che per questo lo si possa moralmente condannare.
    Comunque la legge è legge......ma tra le forze dell'ordine e tra i giudici ci sono molte persone intelligenti e di buon senso!

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: cosa prevede la legge???

    Esatto! Ci son molte persone competenti e comprensive. Peccato che si debba sempre passare x le forche caudine perö! Io x nn saper ne leggere ne scrivere cerco solo oggettistica!
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  9. #49
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: cosa prevede la legge???

    Citazione Originariamente Scritto da wiking
    Scusa Peo ma dissento.
    La legge nn é lacunosa ma bensì obsoleta, poiché creata negli anni di piombo x rispondere a certe esigenze appartenenti a quell epoca. Quindi un giudice o un qualsiasi pubblico ufficiale nn commette nessun errore ad osservare scrupolosamente la legge, ma dovrebbe esser dovere di chi legifera, di "svecchiare" quella legge che era adatta ad un mimento di crisi istituzionali e sociali quale gli anni settanta.
    X chi va a recupero sa benissimo che un 91 o una SIPE sono dei rottami assolutamente innocui. Ma la legge é legge. Una volta che un funzionario di polizia giudiziaria accerta che Wiking detiene del materiale bellico anche ridotto a rottame deve comunque rispettare la legge. E pace x il povero wiking di turno che dovrä spendere i dollaroni x fare una controperizia che accerti l inoffensivitä dei suoi reperti.
    Attenzione!!!!
    Non entro nel merito di armi, materia che preferisco evitare, ma nel caso di una SIPE integra, ossia non aperta e vuota, guai a parlare di rottame!!!
    Fino a prova contraria è un ordigno carico e non un rottame assolutamente innocuo.
    Guai a considerare questo ed altri ordigni dei rottami.
    Speravo proprio di non dover intervenire per correggere frasi del genere!!

    Credo sia meglio che continui a collezionare oggettistica!!

    Ciao
    ermanno

  10. #50
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: cosa prevede la legge???

    Carissimo teller, nn bisogna fare tanti altarini, ossia e mi spiego meglio senza voler generare polemica alcuna, che chi rinviene una Sipe, carica, di norma se la porta a casa e se la svuota. Ovviamente nn voglio dire che il 100% dei recuperanti lo fa, ma girando per i boschi ne ho viste davvero poche di Sipe lasciate li come invece accade x i bicchieri di schrapnel o granate cariche. Purtroppo tra i recuperanti (nn tutti) e soprattutto quelli di vecchia scuola, é o era prassi disinnescare l ordigno in cantina con tutti i rischi del caso che nn sto ad elencare. Purtroppo e qui mi fermo, molta gente crede che data la ruggine un fucile o una baionetta o una Sipe siano rottami, senza sapere cosa preveda la legge in materia x poterli detenere, come ad esempio l inertizzazione, la piombatura della canna o il filo della lama.
    Ho visto molti proiettili di artiglieria o granate a mano postate x i vari forum, nn ultimo proprio qui un colpo di 37mm scaricato a detta del possessore da un amico esperto. Sulla parola esperto potremmo aprire un dibattito, (piu che esperto x disinnescare dovrebbe essere qualuficato ed autorizzato) ma nn credo che la legge permetta ad un onesto cittadino di disinnescare un 37 in cantina! Quindi e qui mi riallaccio agli altarini, ed al fatto che colleziono solo oggettistica, postare certe immagini soprattutto di granate o BAM nn é una salutare pubblicitä ne x il forum ne x se stessi. Poi ognuno risponde in primis a se stesso, poi ai moderatori ed infine se ha pisciato fuori dal vaso di fronte ad un giudice con la speranza che capisca i suoi errori e nn abbia a ripeterli.
    A volte spariamo a zero sulle leggi senza nemmeno sapere cosa dicano queste leggi. Ed io che nn so ne leggere ne scrivere, preferisco lasciare a chi piace l onore od onere di collezionare tali reperti "spinosi"!
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato