Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39

Discussione: Cosa suscita in voi questa immagine ?

  1. #31
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Citazione Originariamente Scritto da Diodoro

    No, non è una novità*. Ma non si può banalizzare il significato delle cose. Se siamo qui, con tutti i colori politici del caso, è perchè in modo più o meno palese, più o meno in profondità*, più o meno consapevolmente, crediamo in un'Idea.
    E allora è vero che facciamo una vita miserrima (almeno molti...) è vero che il ns. paese è sempre più simile all'Argentina con i ricchi sempre più ricchi e i ceti medi sempre più schiacciati ed impoveriti a portare avanti la baracca, ma non è questo di cui si parla. Immagina di essere in quell'estate del 1943, con un regime che aveva permeato gli spiriti di un'intera generazione che, all'improvviso traballa. Che fare ? Che fare di fronte ad un'orda che avanza ? Arrendersi ? Battersi ? Fuggire ? Il caos. La Baraonda, quasi il preludio di quello che accadrà* l'8 settembre.
    Tutti noi che cerchiamo le mostrine più originali, gli oggetti più preziosi come i frammenti minuscoli di un aereo caduto 65 anni fa... abbiamo consapevolezza di ciò ? Riusciamo ad avere noi quella capacità* di attribuire un significato che non sia solo estetico, ad un oggetto che farà* parte della ns. collezione ?
    La passione per il collezionismo è nata in mè ritrovando oggetti in casa appartenuti a miei parenti.Questo più di vent'anni fa.
    Da questi oggetti è partito uno studio dei fatti che mi ha portato a ricercare altri oggett che mi hanno portato a studiare altri eventi e così via.Chiaro che il collezionismo fine all'accumulo di oggetti a poco senso.
    Questo,però,non vedo come sia collegabile all'imedesimarsi negli animi dell'epoca.
    Nella vita ho imparato ad affrontare i problmi nel momento in cui mi si presentano e non so cosa avrei fatto all'ora.I fatti sono così lontani nel tempo che non credo a chi mi dice che sarebbe stato da una parte o dall'altra.
    Io ,poi,non mi sento di essere come in Argentina o di vivere una vita miserrima.Con tutto il rispetto per quel paese.
    Sono orgolgioso di essere Italianoe di quello che faccio ogni giorno,anche se non sono orgoglioso della nostra classe dirigente.
    Ogni giorno vivo di certezze e di credo miei personali.Non ho bisogno che me ne vengano messi davanti da altri.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  2. #32
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593
    Ci sono due imamgini italiane che ho in testa: un artigliere schiantato accanto al suo vetusto 75/27 - 06 ed un ignoto militare abbattuto durante la "difesa di Roma" nel '43 e riverso sui "sanpietrini".

    Mi mettono i brividi, e mi portano a dire che comunque, con il loro esempio, ci spronano ogni giorno a cercare di essere i migliori cittadini possibili, nelle piccole come nelle grandi cose.

    Purtroppo questa società* arriva a negarci i diritti fondamentali, come per esempio quello ad un lavoro serio.
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Purtroppo questa società* arriva a negarci i diritti fondamentali, come per esempio quello ad un lavoro serio

    Quanto ti quoto....tra un mese mi scade il settimo contratto,sono precario oramai da quasi 5 anni.....

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    A me quella foto suscita 1 sola sensazione : Sollievo perchè quei 2 ragazzi in una maniera o nell' altra sono sopravvissuti ad una guerra sbagliata e anche se prigionieri saranno potuti tornare a casa loro e non finire come tantissimi altri combattenti di TUTTE le nazioni che invece non sono più tornati...
    Poi vorrei far notare che noi (italiani) non siamo un popolo povero e che tante volte ho sentito dire a dei miei colleghi (quindi gente assunta a tempo indeterminato) che erano poveri e poi andando a vedere bene vedevo che avevano l'ultimo modello di cellulare, la macchina nuova, la tv lcd ,il pantalone o la maglia firmati...ecc. Questo per dire solamente che tante volte basta fare un pò di rinunce per vivere benissimo lo stesso...noi in casa viviamo in 3 (e presto in 4 )con uno stipendio solo e non ci manca proprio niente . La povertà* e ben altra cosa....(scusate lo sfogo ma sono appena tornato dal lavoro dove ho fatto proprio questa notte una discussione abbastanza accesa su questo tema con uno di questi personaggi)
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599
    ... torno sulla foto di apertura che ho visto solo adesso..... mi ricorda due imperi sconfitti.... dei due connazionali abbiamo già* detto, ma dell'ufficiale inglese è solo apparentemente il vincitore... intanto ha una Victory americana della legge Afitti e Prestiti per tenere a bada i nostri due rassegnati e inoffensivi prigionieri, poi di sicuro buona parte del suo equipaggiamento anche se di foggia ingelse viene da oltre Atlantico, probabilemnte il suo umtimo pasto è stato con razioni americane, è se è arrivato li dov'è deve ringraziare anche i 300 Sherman, i tanti camion, le tante jeep, che gli faranno avere sul posto i suoi cugini yankee.... di sicuro ha saputo motivare meglio le sue truppe coloniali, il suo progetto è probabilmente più condivisibile visto con gli occhi di oggi, ma anche lui di li a pochi anni, pochissimi anni, perderà* per quella stessa guerra l'impero, la sua leadership mondiale, e tutto il resto.....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    San Paolo, Brasile
    Messaggi
    2
    Questa degli scarponi di cartone non è verità storica, ma propaganda alleata. Poi che i carri armati italiani fossero inadeguati, questo è una realtà.

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Propaganda alleata? Hai fatto il militare? Hai presente la qualità degli equipaggiamenti e delle uniformi?
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  8. #38
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Non ho visto la foto di apertura perché sono scomparse tutte le foto.Quindi di che stiamo parlando ? PaoloM

  9. #39
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,886
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    Non ho visto la foto di apertura perché sono scomparse tutte le foto.Quindi di che stiamo parlando ? PaoloM
    Vero Paolo, si sta discutendo sul nulla.
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •