Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 52

Discussione: CROCE DI GHIACCIO

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    24

    CROCE DI GHIACCIO

    Immagine:

    47,87*KB

    Immagine:

    54,26*KB

    Immagine:

    108,53*KB

  2. #2
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Citazione Originariamente Scritto da joushaa

    per quanto ne so questa croce veniva data infatti dopo la guerra agli italiani che avevano partecipato alla campagna di russia...e' ovvio che e' post-bellica
    questa si,ma ne esistono anche modelli bellici,in zama per la truppa e in argento per gli ufficiali,oltre a modelli personali per determinati reparti.Se sapevi che era post,potevi scriverlo nel topic,altrimenti qualche neofita potrebbe confondersi.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Citazione Originariamente Scritto da joushaa

    HA SCUSA, ho detto post perche desumo che sia stata data dopo la guerra per la campagna di russia
    Non desumere!La tua è sicuramente post bellica.Lo deduco dai canoni costruttivi,e dal conio.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    674
    Ciao a tutti, cosa ne dite della mia?


    Immagine:

    113,89*KB


    Immagine:

    113,49*KB
    I love the smell of Napalm in the morning.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Citazione Originariamente Scritto da Me ne Frego

    Ciao a tutti, cosa ne dite della mia?


    Immagine:

    113,89Â*KB


    Immagine:

    113,49Â*KB
    E' il modello in zana con vernice.Periodo bellico.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Lord Acton
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    354
    Concordo e confermo... ma è stata un pò ritoccata la vernice originale

    Se avete una croce di ghiaccio da farci un piccolo restauro vi dò un suggerimento... [ad]

    Lord Acton
    Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    674
    Grazie moltissimo per l'informazione.
    Sapreste per caso quale sia il suo valore di mercato?
    I love the smell of Napalm in the morning.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Aggiungo domanda a domanda:il tuo "trucco" si può allargare a tutte le decorazioni "smaltate" o perlomeno simili a questa croce di ghiaccio?

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130
    [/quote]
    SEmbra ci siano in giro un pò di "signorine" che necessitano un intervento estetico.Siamo tutti in attesa.[ciao2]
    [/quote]

    credo proprio di si, la maggior parte delle croci di ghiaccio in zama in circolazione provengono da una partita lorioli ritrovata tempo fa ancora nella sua bustina , siccome col tempo la carta si è attaccata alla vernice (credo fossero impacchettate una sopra l'altra) la vernice rimane attaccata alla bustina e la medaglia rimane senza in alcuni punti!
    Novara fa da se'

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Lord Acton
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    354
    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    Aggiungo domanda a domanda:il tuo "trucco" si può allargare a tutte le decorazioni "smaltate" o perlomeno simili a questa croce di ghiaccio?
    Purtroppo è un sistema che funziona solo con la "Croce di Ghiaccio" che è verniciata, e non smaltata.

    Basta usare il cosidetto "bianchetto" che si usa per coprire gli errori di scrittura, ce ne sono in commercio sia dei modelli a penna che altri, migliori e più facili da utilizzare, a pennellino.

    Naturalmente è una riparazione molto alla buona, che ha però il vantaggio di essere semplice ed economica, ma la ritengo ben idonea a una medaglia di modesto valore.

    Ho usato, a volte, questo sistema su qualche croce o medaglia smaltata a cui mancava qualche piccolissimo pezzo di smalto, ma con l'unico intento di renderla "presentabile" non certo di farla considerare perfetta.

    Lord Acton
    Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato