Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24

Discussione: Cuffia pilota SIEMENS. Che periodo?

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    86

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Bellissima!!...però differente da tutte quelle che ho visto sin'ora del periodo bellico(da dire che non ne ho viste molte,le più in fotografia,solo due dal vivo).
    In ogni caso resta un bellissimo pezzo.Complimenti.
    Pauci sed sempre immites

    ME 109..work in..lento progress

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Grazie Paolo. In questo settore sei sempre preparatissimo.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Bella e in ottime condizioni, ammazza quanta roba che trovi

  4. #14
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Citazione Originariamente Scritto da Green
    Allora: Ho fatto visionare la cuffia anche ad un amico di vecchia data che colleziona prevalentemente materiale Luftwaffe e secondo lui non è di fabbricazione Tedesca, però, a dispetto della targhetta. Confrontando il disegno, il pellame ed alcune forniture, potrebbe essere fatta dai sovietici, dopo il 45, una volta acquisiti i macchinari della siemens... Gia' durante il conflitto, le forniture di copricapo aeronautici assomigliavano moltissimo alle produzioni Tedesche.
    Nei molti casi in cui i sovietici hanno requisito macchinari tedeschi hanno sempre continuato la produzione, ma quasi sempre, per prima cosa, hanno cambiato il nome ai prodotti...

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    22

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Ti posso confermare che è tedesca ed è una cuffia da pilota.
    L'imbottitura e la foggia è inconfondibile, si tratta di una cuffia per pilota bombardieri trasporto o ricognitori, dato che i piloti da caccia avevano una cuffia di tipo diverso. Non so garantirti al 100% se questo è un pezzo Luftwaffe o post bellico dato che è ipotizzabile una produzione successiva al conflitto di queste cuffie.
    Ci sono marchi, timbri o numeri di serie impressi?
    E' priva di aurecolari e laringofono di corredo ma è sempre un ottimo pezzo in condizioni molto buone.

    Ecco qua un pezzo quasi identico al tuo, dotato di aurecolari e laringofono.

    http://www.snyderstreasures.com/eBay/Im ... CN0265.JPG

    Non so dirti molto del produttore, sicuramente erano in molti a produrre questo tipo di equipaggiamento e ogni fabbricante metteva il suo marchio specifico.
    Come puoi vedere nella foto che ti ho messo si intravede l'etichetta del produttore cucita nell'interno, non è certamente Siemens ma un'altro imprecisato e illeggibile.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    No c'è scritto solo Siemens. Altri marchi o numeri non ne vedo.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    124

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Ciao la cuffia in tuo possesso è una cuffia da pilota italiano usata dai primi anni 40 sino alla fine della guerra ed era prodotta dalla SIEMENS italiana su licenza , a cui sono stati asportati gli arredi fonici ,auricolari, cablaggi e cavetto con spinotto.
    Era dotata di laringogoni magnetici che montati su un apposito cinturino si attaccavano alla cuffia sul retro della nuca tramite tre bottoni automatici di metallo che essendo materiale conduttore assicurava la continuità* elettrica dei circuiti.
    Dato che colleziono solo questo materiale e ho i pezzi mancanti sarei interessato all'acquisto se sei dispostto a cederla, puoi scrivermi eventualmente .ciao.

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Cuffia pilota. Che periodo?

    Beh, sara' anche italiana perché importata, ma è una Siemens tedesca d'esportazione, usata
    anche in altri paesi che l'hanno acquistata sia direttamente sia tramite brevetto.
    (Nota di servizio:devo correggere il tuo messaggio che non puo' riportare indirizzo email
    a fine commerciale.Per contattarvi avete i MP oppure la rubrica mercatino;tale regola vale per tutti
    ). PaoloM

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    124

    Re: Cuffia pilota SIEMENS. Che periodo?

    Sono certo che è italiana per due motivi:
    -la targhetta interna in seta è della Siemens italiana con sede a milano,attiva all'epoca anche in altri settori , come ad esempio quello elettromeccanico e telefonico che recano lo stesso marchio.
    -altre cuffie identiche hanno come immagino questa ,i bottoni automatici italiani marcati Z*P*D*
    ciao

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    124

    Re: Cuffia pilota SIEMENS. Che periodo?

    Ecco la foto dei laringofoni "staccabili" per la cuffia in oggetto...ciao
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato