Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 42

Discussione: D day in tv

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Diaz
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    196
    Dunque vediamo un po' di capirci qualcosa....il peso di un proiettile da mg e' di circa 12grammi,cioe' significa che :

    10 proiettili pesano 120g
    100 proiettili pesano 1200g,cioe 1,2kg di piombo e cosi' via : 1000 proiettili pesano 12kg,con cio' 12mila proiettili pesano 144kg,siamo molto lontani dai 500kg raccontati da Alberto Angela....boh magari il nostro angelino non e' molto afferrato nella matematica piu' elementare,quella che ti insegnano alle elementari!!
    Io ho fatto un altro calcolino: la cadenza di tiro di una MG42 è di 1200/1500 colpi al minuto, quindi teoricamente 12.000 colpi corrispondono a 10 minuti di fuoco.
    Calcolando le pause per far raffreddare l'arma e mettendo in conto che sparavano raffiche brevi intervallate, se è vero che Heinrich Severloh ha sparato per 9 ore, mi sembra che il conto dei proiettili sparati sia molto ma molto basso.
    E' meno di 2 minuti di fuoco per ogni ora......

  2. #12
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,796
    Ragazzi fermi tutti, è ovvio che qualche dato fornito è nettamente scorretto, ma non lo si può imputare ad Alberto Angela, a mio parere se ha sparato 9 ore di certo ha sparato più colpi e non solo 12000, e se ha sparato 12000 colpi certo non in 9 ore, ma in un lasso di tempo inferiore, quale sia quella corretta come ipotesi/tesi non lo so, certo è che credo siano da contestare chi ha dato i dati tecnici.

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Ragazzi, non è che i mitraglieri timbrano il cartellino, sparano quando c'è necessità ..... e non vi preoccupate, che oltre 12.000 colpi in 9 ore stanno ad indicare un'intensità di combattimenti infernale.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Se avete voglia di approfondire l'argomento, vi consiglio vivamente questo libro....

    WN62.jpg

    E' raccontato minuto per minuto...o quasi, quello che successe la mattina del 6 giugno 1944 al WN62, e la sorte che toccò ai 46 soldati tedeschi che erano di guarnigione tra bunker e postazioni.
    Severloh racconta quando vide le navi, quando dai mezzi da sbarco scesero i primi soldati americani...e quando aprì il fuoco con la sua Mg42.......Racconta di aver usato il Mauser tanto da sparare ben 400 colpi contro singoli soldati, colpendone uno a uno....Dovrà poi usare nastri con proiettili traccianti, avendo finito i 4.500 colpi in dotazione, rendendo così visibile agli americani la sua postazione.
    Il libro lo acquistai diversi anni fa su Tuttostoria che, leggo proprio ora pubblicato su FB che chiuderà i battenti.....spero sia una bufala di quelle che prolificano sulle varie pagine....nn oso neanche pensare che una simile istituzione possa chiudere!!
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    835
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio



    Il libro lo acquistai diversi anni fa su Tuttostoria che, leggo proprio ora pubblicato su FB che chiuderà i battenti.....spero sia una bufala di quelle che prolificano sulle varie pagine....nn oso neanche pensare che una simile istituzione possa chiudere!!
    Coooooosa chiude!? Tu stai parlando di Tuttostoria di Albertelli editore.? xfavore fammi sapere.grazie

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810
    Lev l'ho letto qua su FB....(copio/incollo)


    "oggi con l'ultimo numero del notiziario pervenutomi ho appreso la dolorosa notizia della cessazione dell'attività della Ermanno Albertelli Editore.. esprimo, come vostro cliente decennale,sincero rammarico. Ben difficilmente un patrimonio aziendale di conoscenze ed esperienza di tale caratura potrà trovare repliche nel panorama della editoria di settore.."

    ...scusate l'ot ma essendo un cliente ventennale...o forse più...con centinaia di libri acquistati tramite corrispondenza e alle varie fiere la notizia mi ha lasciato davvero sconcertato...ma purtroppo la crisi in momenti come questi nn risparmia nessuno!
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di Diaz
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    196
    Ragazzi, non è che i mitraglieri timbrano il cartellino, sparano quando c'è necessità ..... e non vi preoccupate, che oltre 12.000 colpi in 9 ore stanno ad indicare un'intensità di combattimenti infernale.
    A me i conti continuano a non tornare: come ho scritto 12.000 colpi sono più o meno 9 minuti di fuoco teorico, che spalmati su 9 ore fanno un minuto di fuoco per ogni ora, molto lontano da quello che potrebbe definirsi "un'intensità di combattimenti infernale".
    Se poi pensiamo che gli americani sbarcarono con 11 ondate consecutive, con solo una breve pausa tra un'ondata e l'altra, il ns. mitragliere avrà avuto il suo bel da fare per tutte le 9 ore.
    Quindi altro che 12.000 colpi: secondo me il conto totale è molto più alto.

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Si vede che non hai mai usato una MG .....
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di Diaz
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    196
    Guarda che l'ho usata! anche se per poco.
    Ho fatto il militare nei paracadutisti e nel lontano 1983 e alla 3° o 4° lezione di tiro (non ricordo bene) ci fecero sparare con la MG42.
    Mi ricordo che mi colpì il fatto di usare un'arma che avevo visto in tutti i film di guerra.

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    835
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio
    Lev l'ho letto qua su FB....(copio/incollo)


    "oggi con l'ultimo numero del notiziario pervenutomi ho appreso la dolorosa notizia della cessazione dell'attività della Ermanno Albertelli Editore.. esprimo, come vostro cliente decennale,sincero rammarico. Ben difficilmente un patrimonio aziendale di conoscenze ed esperienza di tale caratura potrà trovare repliche nel panorama della editoria di settore.."

    ...scusate l'ot ma essendo un cliente ventennale...o forse più...con centinaia di libri acquistati tramite corrispondenza e alle varie fiere la notizia mi ha lasciato davvero sconcertato...ma purtroppo la crisi in momenti come questi nn risparmia nessuno!

    Grazie per la tua gentile risposta Hetzer........non sono iscitto su FB e non vivo in italia con cio' non posso essere informato come te,ma in rete non ho trovato nulla al riguardo questa triste notizia,l'ultimo numero di storia militare di maggio non mi e' ancora pervenuto,agli abbonati estero arriva in ritardo rispetto agli abbonati italia....sono davvero sconcertato.

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato