Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Da mortaio di che epoca?

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: Da mortaio di che epoca?

    Come ti è stato già detto, bomba fumogena per mortaio d'assalto britannico da 2 pollici.
    L'epoca va dal 1937 (o 1938 non ricordo bene), anno di adozione da parte del BA, fino agli anni '80, quando venne sostituito da un'arma dello stesso calibro, che utilizza però munizioni completamente diverse.

    Il mortaio da due pollici è stato in servizio anche con RE ed EI dal 1944 ai primissimi anni '50.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di articioco
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    212

    Re: Da mortaio di che epoca?

    Molo molto bene, grazie di tutto, articioco
    Claudio Pristavec

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    16

    Re: Da mortaio di che epoca?

    Citazione Originariamente Scritto da articioco
    Molo molto bene, grazie di tutto, articioco
    Asp che ho trovato una cosa girando nei vari forum che ti può interessare e ci assomigliano, per farti capire quanto può essere difficile capire con precisione di cosa si tratta...
    E come dice giustamente stecol lo stato di un ordigno può essere stabilito solo dagli EOD dell'Esercito a terra e da quelli della Marina in mare ( sdai ), non c'è altra autorità che può dire la sua in tutta la Repubblica Italiana e se lo fanno vanno in violazione di non so quanti articoli di legge e regolamenti......
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #14
    Utente registrato L'avatar di articioco
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    212

    Re: Da mortaio di che epoca?

    Ti ringrazio per le parole ed in particolare per il disegno che fanno capire molte cose.
    Per quanto riguarda il Forum l’inchiesta è finita mentre comincia quella sul campo. Il reperire l’oggetto, in una zona alla estrema periferia nord orientale di Trieste, potrebbe indicare che, negli ultimi giorni della 2.a G.M., vi sia stato un combattimento tra i tedeschi che tentavano di frenare l’avanzata dell’armata jugoslava e questi reparti che in un attacco contro linee di trincee germaniche potrebbero avere lanciato questo fumogeno, anche questo se mi pare difficile dato il loro strapotere sia in campo militare che in quello psicologico.
    Grazie per il cortese aiuto,
    Claudio Pristavec

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato