Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Da piangere....

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Da piangere....

    Il Sole 24 Ore di oggi: in Costarica le vendono, qui invece....

    Immagine:

    201,06*KB
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    No, che brutta storia. Potrebbero rivenderle e invece si mettono lì a tagliarle una ad una sprecado soldi e tempo. E poi per quale motivo. [][]

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Non avete idea di quante armi giravano (e girano) nei Balcani.. purtroppo spesso finiscono nelle mani sbagliate e alla fine arrivano a rifornire le "armerie" delle grosse organizzazioni criminali.. molte di queste arrivano in Italia e potete immaginare a chi e quale uso poi ne potranno fare..
    Anche se dispiace che facciano questa fine da un lato io preferisco così.. Viper 4
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Quoto le tue parole,Viper 4.Meglio distrutte che nelle mani sbagliate.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins

    Quoto le tue parole,Viper 4.Meglio distrutte che nelle mani sbagliate.
    Grazie Blaster.. aggiungo anche questo..
    Dalla fine delle ostilità* in Iraq (fine 2003 in poi) si potevano tranquillamente comprare al mercato nero AK47 Kalashnikov al prezzo di 15/20 dollari l'uno compreso di serbatoio (circa 12/16 euro dell'epoca) la stessa cosa è accaduta nei Balcani al termine della Guerra..
    Le organizzazioni criminali italiane ci vanno a nozze con queste situazioni e sicuramente ci hanno pensato e provato ma hanno avuto difficoltà* a poter concludere affari sporchi in quei luoghi (anche per una questione di insicurezza in generale e per via delle chiusure delle frontiere), nei Balcani invece hanno trovato terreno fertile (molto vicino all'Italia tanto da poterle trasportare anche sui gommoni)..
    ripeto a malincuore meglio che siano distrutte ..
    Ciao Viper 4
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Scusate, ma non capisco questa voglia di moralismo spicciolo. Mi sembrava di aver iniziato con un commento scherzoso e poi, visto che si parla di 60.000.000, 80.000.000, 90.000.000 .... di kalashnikov prodotti non sono certamente 7.000 in più o in meno che fanno la differenza.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  7. #7
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Ci mancherebbe Kanister.. Nessuno fa moralismo "spicciolo"..
    Sulle armi è giusto scherzare e fare una battuta come la tua e quoto.. ma permettimi di ricordati che comunque alla fine è una cosa molto seria.. ciao Viper 4
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Non si tratta di fare moralismo spicciolo,Kanister,ci mancherebbe.Non credo che siamo i tipi che apprezzano i moralisti e di conseguenza lungi da noi darci a moralismi spiccioli o non spiccioli.Detto questo tornando a noi,secondo me la battuta ci può anche stare,però ricordiamoci come dice Viper 4 che è una cosa molto seria.Pensa a quante armi arrivate da Paesi stranieri vanno ad ingrandire il parco armi della criminalità* italiana.Io sinceramente tiro un sospiro di sollievo per ogni arma che so che non potrà* più essere utilizzata da certa gentaglia che popola il nostro territorio.Poi può essere solamente una goccia nel mare,però meglio di uno sputo in un occhio,ti pare?Parere mio,ovviamente opinabile.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins

    Quoto le tue parole,Viper 4.Meglio distrutte che nelle mani sbagliate.
    Quoto.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...quando si tagliano gli AK47 non mi crea nessun problema, anzi da appassionato di armi in fondo mi fa anche piacere.
    Ma quando vedo il maglio cadere su un'enfield, su un 91, su k98, su un vetterli,su un garand ebbene amici miei mi si stringe il cuore.
    Il mio concetto di arma è fatto anche da quel fascino storico insito nel pezzo che, sia pur vecchio e malandato, nasconde scorci di storia importanti e sensazioni che per ciascono di noi sono il motivo della passione collezionistica.
    Ma ve lo immaginate l'assalto ad un furgone postale con il 91 Cavalleria e con un Enfield, le risate dei porta valori.
    A voi le conclusioni che ovviamente scenderebbero sul politico, Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato