Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 51

Discussione: Dal Friuli un appello a Napolitano: Riabiliti i martiri di Cercivento

  1. #41
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,329
    Citazione Originariamente Scritto da Lev Visualizza Messaggio
    Il Generale Andrea Graziani.


    http://www.centrostudiluccini.it/pub...19/loverre.pdf

    https://www.lemarcheelagrandeguerra....per-un-sigaro/

    Nello stesso anno è documentata la esecuzione sommaria del soldato Pietro Scribante, del 113° Reggimento Fanteria, fucilato dopo un processo farsa: prima ancora che fosse emessa la sentenza, gli era stata costruita la cassa da morto.
    Il generale Graziani che amava aggiungere orrore ad orrore, in quella occasione dette una prova tangibile del suo ingegno diabolico scegliendo i membri del plotone di esecuzione tra gli amici e i compaesani del povero fante.

    Nel marzo del 1917 il generale fu assegnato da Cadorna al comando della 33° divisione sul Carso dove si distinse nel reprimere col sangue ogni minimo gesto d’indecisione dei soldati italiani che arretravano davanti al nemico.

    Oggi di questo grande generale è rimasto poco piu' di un cupo e triste ricordo , nel 1945 a Bardolino ,suo paese natale,il monumento del generale è stato divelto e gettato nel lago ed un suo busto giace in un magazzino comunale a prendere la polvere,e una strada che porta il suo nome, la Strada Graziani,e' chiusa da oltre 5 anni.

    Pochi uomini d’armi hanno suscitato sensazioni di ribrezzo come quelli provocati da Andrea Graziani e la sua truculenta fama è destinata a rimanere eterna proprio come imperitura rimarrà l’afflizione inflitta dallo stesso a tanti umili fanti.

    Non facciamo confusione, per favore...
    Per saccheggio, sciacallaggio e violenze di soldati in case civili... il codice penale di guerra prevedeva pene molto dure... e ci mancava pure che i militari fossero soldataglia con licenza di saccheggio...!
    I primi soccorritori dopo il Terremoto di Messina furono marinai di una nave russa, che fucilarono sul posto i saccheggiatori che, anzichè soccorrere i feriti, tagliavano le dita ai cadaveri per rubare gli anelli...
    Non mi sento di difendere la loro causa...
    Questo manifesto è del tutto fuori luogo in questo thread ed offensivo proprio per i soldati di cui stiamo parlando.

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    E oggi chi c'è?
    Cosa c'entra oggi?
    Sotto Benito la verità era quella che comodava al regime.
    Quindi Graziani era e doveva essere un fulgido eroe.
    Contestualizzare, contestualizzare sempre.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #43
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,329
    Appunto!
    Contestualizziamo: è utile a qualcuno processare oggi Andrea Graziani?
    Dobbiamo far cadere il governo che lo ha graziato?
    Mi pare che sia caduto qualche generazione fa...
    Siamo pragmatici...!
    Di cosa stiamo parlando, perdonami... di condannare un cadavere? un governo caduto più di settanta anni fa?
    Oppure di chiedere al nostro governo, quello di oggi, qualcosa di diverso, come la riabilitazione di quei ragazzi?
    Non dei saccheggiatori, è ovvio, ma dei decimati.

    La verità è sempre quella che fa comodo.... ma dubito che all'epoca la verità fosse scritta sull'Avanti.
    Peraltro, proprio per contestualizzare, all'epoca delle denunce da parte dei "giornali sovversivi" sull'Avanti scriveva proprio tale Benito Mussolini...

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Era già direttore del Popolo d'Italia, il giornale che gli avevavo "regalato" i francesi per diventare interventista...

    Stiamo parlando di riconoscere serenamente errori, sbagli e manchevolezze del passato per continuare a progredire in serenità.

    Assolvere o proclamare "non è mai successo" serve solo a farsi male.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  5. #45
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    930
    Citazione Originariamente Scritto da Klaus Visualizza Messaggio
    Non facciamo confusione, per favore...
    Per saccheggio, sciacallaggio e violenze di soldati in case civili... il codice penale di guerra prevedeva pene molto dure... e ci mancava pure che i militari fossero soldataglia con licenza di saccheggio...!
    I primi soccorritori dopo il Terremoto di Messina furono marinai di una nave russa, che fucilarono sul posto i saccheggiatori che, anzichè soccorrere i feriti, tagliavano le dita ai cadaveri per rubare gli anelli...
    Non mi sento di difendere la loro causa...
    Questo manifesto è del tutto fuori luogo in questo thread ed offensivo proprio per i soldati di cui stiamo parlando.
    Credo che l'unico a fare confusione sia tu,nessuno a cercato di difendere i saccheggiatori o quelli che tagliavano le dita ai cadaveri per rubare gli anelli durante il terremoto di Messina,che tra' l'altro e' capitato parecchi anni prima della grande guerra di cui si sta' parlando in questo thread,e con cio' non centra nulla,gli episodi di sciaccallaggio sono avvenuti anche durante il recente terremoto nel centro Italia,qui' la discussione era centrata sulla riabilitazione dei tanti fucilati/decimati durante la grande guerra .......mi pare di capire che tu sei un fan del generale Graziani e di tutti quelli come lui che hanno fatto massacrare dei poveri soldati che non avevano colpa di nulla.


    A questo punto secondo il tuo metro di pensiero si dovrebbe levare di mezzo anche la targa che ricorda il soldato Ruffini Alessandro fucilato perche' ha osato fumare in presenza di un generale,beh si sa che il fumo fa male......

    Comunque io sono molto felice di pensarla diversamente da te,e questo e' il mio ultimo intervento in questa discussione,altrimenti si rischierebbe di andare avanti all'infinito senza trovarci mai d'accordo su nulla.

    Dalle mie parti si dice che la ragione e' degli................con cio' sono molto contento di darti ragione.

    Ps. spero per te che non sei un fumatore....

  6. #46
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,329
    Ma scusami... che sbadato...
    Ma sai che per un attimo mi è sembrato che tu, in un thread in cui si parla di riabilitare dei decimati innocenti OGGI avessi postato un manifesto in cui si dichiarava che erano stati fucilati dei saccheggiatori?
    La cui condotta è sempre stata considerata riprovevole e non giustificabile, in pace e in guerra da quasi tutti... salvo, mi pare di capire, da te.

    Mi devo essere sbagliato. Ho fatto confusione...

    Secondo il mio metro di pensiero bisogna rimanere in topic, essere pragmatici, non fare i provocatori e non fare chiacchiere.

    Non attribuirmi pensieri e affermazioni che non ho detto e prenditi meno confidenze con chi non conosci.

    P.S.
    "ha" si scrive con l'acca...

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Boni... stare boni...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  8. #48
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    930
    Citazione Originariamente Scritto da Klaus Visualizza Messaggio
    Ma scusami... che sbadato...
    Ma sai che per un attimo mi è sembrato che tu, in un thread in cui si parla di riabilitare dei decimati innocenti OGGI avessi postato un manifesto in cui si dichiarava che erano stati fucilati dei saccheggiatori?
    La cui condotta è sempre stata considerata riprovevole e non giustificabile, in pace e in guerra da quasi tutti... salvo, mi pare di capire, da te.

    Mi devo essere sbagliato. Ho fatto confusione...
    .
    Nel referto di morte del soldato Ruffini il Graziani ha fatto scrivere che e' morto per asfissia,mentre in realta' e' stato fucilato.......ho postato il manifesto relativo alla fucilazione di ssaccheggiatori solo perche' e' stato firmato da Graziani che dopo quello che ha fatto al Ruffini ritengo poco credibile con cio' io non credo in una parola di quello che ha scritto o firmato il Graziani,nessuno vuole difendere i saccheggiatori,se essi lo erano veramente hanno fatto la fine che si meritavano.........ma visto il personaggio credo che posso avere dei dubbi,nessuno vuole difendere gli sciacalli,ci mancherebbe....hai solo frainteso.

  9. #49
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,329
    Ci siamo fraintesi, è ovvio.
    Non ho intenzione di difendere ma neanche di accusare Andrea Graziani: ma solo perchè non servirebbe a niente, se non a dire che è stato un singolo sadico folle ad avere tute le responsabilità e questo non aiuterebbe la causa che stiamo perorando. Anzi.
    Il mio discorso è diverso e credo di averlo spiegato.

    Io mi riferisco ai soli decimati per motivi di esempio, per mero motivo esemplare di disciplina, come quelli citati che non erano nemmeno presenti ai fatti per cui venivano condannati... (a parte l'ignavia dell'ufficiale che li ha inclusi nel provvedimento, che Dio lo perdoni...)
    Non so se si può dire che fossero tutti vittime di Graziani, ne dubito...

    Quelle persone, se è stato tollerabile o addirittura necessario, all'epoca, che morissero, oggi vanno riabilitate: è nostro dovere civico e morale.

    Il resto che è stato detto, sebbene in gran parte molto condivisibile, rischia di diluire il concetto...

    Comunque... mi pare che certi discorsi non si possano fare con la doverosa serenità e che la giustizia e la politica è molto più facile criticarla che farla...

  10. #50
    Utente registrato L'avatar di Lev
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    930
    Si ci siamo fraintesi,chiedo scusa per il mio sarcasmo......del resto comunicare in questo modo e' molto facile frintendersi.
    secondo me resta comunque un gran quesito,quanti Graziani ci sono stati? e quanti Ruffini Alessandro? riabilitare chi? dopo 100anni e' forse un eufemia che possiamo solo avere noi su questo forum,forse sarebbe stato meglio non fucilare chi non se lo meritava davvero,e' stato un piacere fare 2 chiacchere con te e anche con gli altri ovviamente....alla prossima ciao a tutti dalla scozia.

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •