Citazione Originariamente Scritto da teo
Cari amici della stanza..sono un "vecchio" ( magari diciamo un pò usato) maresciallo dell'Arma

COSA ANCORA PIU GRAVE vi è un progressivo depauperamento della qualità* della stessa..la mia di dotazione (come la chiamiamo noi ) "vecchia repubblica" é di panno di lana turchina alta un dito con passamanerie in canuttiglia di filo d'argento (inteso come colore naturalmente in pratica alluminio). ..quella di attuale distribuzione ai nostri giovani allievi é in cordellino (come la giacca per i servizi ordinari) inoltre vien data la sola marsina e le "forniture".. granate, alamari e cordelline sono in plastica!!!!!!!!Mala tempora currunt.
Purtroppo è propio così; plasticaccia che sa di costume da carnevale!!
ed ho persino strane bande sintetiche ai pantaloni dell'ordinaria al posto del panno rosso.
L'unica consolazione è che forse,nella stagione calda il cordellino è un pò più confortevole del panno di lana (portare la GUF di panno a luglio e agosto doveva essere un impresa).

Citazione Originariamente Scritto da teo
cari amici

se la situazione della GUS è tragica bisogna pero' ammettere che le uniformi sono migliorate...serbo un ricordo di vivo raccapriccio per la vecchia kaki....qualcuno ha qualche foto da postare? la rivedrei con nostalgia?
Quale modello cachi hai portato?
I primi,mod 1947 e mod 1949 erano in tela di cotone,ed erano piuttosto freschi e confortevoli.
Nel 1960 fu adottato un modello in fresco di lana,che a dire di tutti "pungeva" e teneva decisamente caldo.
Nel 1966 fu introdotta una nuova stoffa migliorata,mista cotone/lana,un pò più fresca (ma niente a che vedere col vecchio modello in cotone).
Negli anni 70,verso la fine del decennio arrivarono anche tessuti misti con cotone/lana/terital.
Immagino che tu ti riferisca a questi'ultimo..non il massimo come freschezza (stavano meglio i Carabinieri di "Pane e Amore").