Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Decorazioni e attestati

  1. #1
    Collaboratore L'avatar di Pallara Simone
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bad Tölz (Germania)
    Messaggi
    1,571

    Decorazioni e attestati

    Posto oggi questi due piccoli lotti di decorazioni+attestati spero di vostro gradimento.
    La Croce di Ferro venne istituita una prima volta nel 1813 da Federico Guglielmo III di Prussia in occasione delle guerre contro Napoleone. Guglielmo I, re di Prussia, la istituì nuovamente, modificata nelle insegne, il 19 luglio 1870, in occasione della guerra franco-prussiana. I decorati con la Croce di Ferro del 1870 ancora in servizio nel 1895 vennero autorizzati ad inserire una spilla per i 25 anni di servizio contenente il numero "25" e tre foglie di quercia. La decorazione venne reintrodotta dal Kaiser Guglielmo II, nuovamente leggermente mutata nelle insegne, il 5 agosto 1914, allo scoppio della prima guerra mondiale.

    Nonostante durante questi tre periodi la Croce di Ferro fosse conferita esclusivamente dal Regno di Prussia, che pur aveva una posizione di prominenza nella federazione di stati che componevano l'Impero tedesco (fondato nel 1871), si è tesi oggi a considerarla una generica onorificenza tedesca.

    Nel 1813, 1870 e 1914 le Croci di Ferro erano suddivise in tre ordini:

    Croce di Ferro di Seconda Classe
    Croce di Ferro di Prima Classe
    Gran Croce della Croce di Ferro (tedesco: Großkreuz des Eisernen Kreuzes, spesso semplificato in Großkreuz)
    Stella di Gran Croce della Croce di Ferro
    La Gran Croce era riservata agli alti ufficiali dell'esercito tedesco; inoltre una decorazione ancora più esclusiva, la Stella di Gran Croce della Croce di Ferro, venne assegnata due volte: a von Blücher nel 1813 e al feldmaresciallo Paul von Hindenburg nel 1918. Una terza decorazione dello stesso tipo venne ideata per premiare il generale tedesco più vittorioso durante la seconda guerra mondiale, ma la sconfitta della Germania Nazionalsocialista non diede ulteriore corso all'assegnazione.

    Le Croci di Ferro di prima e seconda Classe venivano invece assegnate senza limiti di grado, anche se era necessario possedere la seconda classe per poter ricevere la prima (nonostante in alcuni casi siano state assegnate simultaneamente).

    Durante la prima guerra mondiale vennero assegnate circa 5 milioni di Croci di Ferro di seconda classe e circa 218.000 di prima classe: un conteggio più accurato non è possibile a seguito della distruzione, durante il secondo conflitto mondiale, degli archivi prussiani. La larghezza nell'assegnazione dell'onorificenza le fece perdere indubbiamente parte del prestigio che godeva. Uno dei possessori della Croce di Ferro di prima classe nel primo conflitto mondiale fu Adolf Hitler, che riuscì ad ottenerla insieme a pochissimi altri soldati di truppa: all'epoca egli era solamente caporale (Gefreiter).

    Verwundeten abzeichen in schwarz
    Il Distintivo per feriti venne creato in Germania nel corso della Prima Guerra Mondiale per premiare quanti, al termine del conflitto, avessero riportato delle ferite in guerra, ed assegnato quindi poi anche dal Reichswehr nel periodo tra le due guerre, prima dell'avvento del nazismo.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Decorazioni e attestati

    Citazione Originariamente Scritto da Pallara Simone
    Posto oggi questi due piccoli lotti di decorazioni+attestati spero di vostro gradimento.


    Sempre gradite le tue integrazioni...
    Molto belle le decorazioni e gli attestati...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  3. #3
    Collaboratore L'avatar di Pallara Simone
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bad Tölz (Germania)
    Messaggi
    1,571

    Re: Decorazioni e attestati

    Citazione Originariamente Scritto da Franz56
    Citazione Originariamente Scritto da Pallara Simone
    Posto oggi questi due piccoli lotti di decorazioni+attestati spero di vostro gradimento.


    Sempre gradite le tue integrazioni...
    Molto belle le decorazioni e gli attestati...
    Grazie Franz gentile come sempre,idem x i tuoi graditi apprezzamenti.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Decorazioni e attestati

    Citazione Originariamente Scritto da Franz56
    Sempre gradite le tue integrazioni...
    Molto belle le decorazioni e gli attestati...
    Quoto
    luciano

  5. #5
    Collaboratore L'avatar di Pallara Simone
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bad Tölz (Germania)
    Messaggi
    1,571

    Re: Decorazioni e attestati

    Grazie Cocis.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: Decorazioni e attestati

    Molto belle, sentiti complimenti
    kappa

  7. #7
    Collaboratore L'avatar di Pallara Simone
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bad Tölz (Germania)
    Messaggi
    1,571

    Re: Decorazioni e attestati

    Grazie anche a te Waffen,questa roba della grande guerra mi sta intrigando ogni giorno di piu´.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Decorazioni e attestati

    Ciao, molto belli ed interessanti gli attestati e fantastiche le croci postate. Mi sono sempre chiesto se il processo produttivo delle croci di ferro sia stato il medesimo dall'istituzione (1813) sino al secondo conflitto mondiale. In sostanza le fasi produttive di queste particolari decorazioni, che so essere molteplici, sono state sempre le medesime durante tutta la vita "operativa" di queste decorazioni oppure gli esemplari piu' antichi erano sottoposti a procedimenti produttivi diversi dagli esemplari piu' recenti? Ciao e complimenti.

  9. #9
    Collaboratore L'avatar di Pallara Simone
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bad Tölz (Germania)
    Messaggi
    1,571

    Re: Decorazioni e attestati

    Citazione Originariamente Scritto da Gertro
    Ciao, molto belli ed interessanti gli attestati e fantastiche le croci postate. Mi sono sempre chiesto se il processo produttivo delle croci di ferro sia stato il medesimo dall'istituzione (1813) sino al secondo conflitto mondiale. In sostanza le fasi produttive di queste particolari decorazioni, che so essere molteplici, sono state sempre le medesime durante tutta la vita "operativa" di queste decorazioni oppure gli esemplari piu' antichi erano sottoposti a procedimenti produttivi diversi dagli esemplari piu' recenti? Ciao e complimenti.
    Ciao Gertro da quanto ho letto su un libbro di decorazioni che ho,dice che la prima fabrica che naque in gleiwitz,una citta prussiana,e che nel 1813 inizio´a produrre le prime croci di ferro,fu la fabbrica che fine alla fine del secondo conflitto mondiale produsse croci di ferro sempre nello stesso modo di come naque la prima croce,appunto nel 1813.
    Allego foto del processo di produzione della croce di ferro seconda classe,piu´una foto della piccola fabrica in gleiwitz presa dal libro che ho.

    [attachment=1:i2andcqz]DSC06413.JPG[/attachment:i2andcqz]

    [attachment=0:i2andcqz]DSC06415.JPG[/attachment:i2andcqz]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Decorazioni e attestati


    Interessante...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato