Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Der kavallerie

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    36

    Der kavallerie

    Bungiorno.Avendo un minuto di tempo...pongo una domanda alla comunià del forum.
    In questi giorni mi è pervenuta ,una meravigliosa giacca da sottotenente heer di cavalleria.Mi chiedevo che impiego in combattimento avesse avuto la cavalleria tedesca e in particolare se l' equipaggiamento differisse da quello del comune fante.Sarebbe anche interessante postare qualche foto, qualche frammento di storia, qualche particolare dell' quipaggiamento di questa specialità della wermacht. Saluti a tutti e aspetto le vostre risposte,

  2. #2
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Der kavellerie

    Cosa ne dici di postare la giacca
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    36

    Re: Der kavellerie

    la posterò nei prossimi giorni perchè sono fuori città.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: Der kavellerie

    Comunemente gli effetti uniformologici con Waffenfarbe "Goldgelb" (giallo oro) vengono riferiti genericamente alla cavalleria e probabilmente quasi sempre associate all'idea del cavaliere a cavallo.
    In realtà quest'arma comprendeva squadroni che svolgevano compiti di "fanteria leggera" e ricognizione di tipo prevalentemente meccanizzato; quindi con possibilità di rapido spostamento utilizzando prevalentemente mezzi quali: blindati, autoblindo, moto, biciclette. (Radfahrer bataillone,Aufklarungs regimenter,Schutzen regimenter).
    Ovviamente esistevano anche squadroni tradizionalmente montati a cavallo (Reiter regimenter) ma l'animale cavallo sarà via via sempre meno utilizzato nel corso della guerra in favore del mezzo meccanico.
    L'equipaggiamento del Reiter ( soldato di cavalleria ) comprendeva in linea di massima l'identica tenuta del soldato di fanteria, fatta eccezione per quelle truppe montate a cavallo che utilizzavano in via generica degli spallacci leggeri ed un equipaggiamento più essenziale oltre l'uso dei pantaloni "Reithosen" a sbuffo e con rinforzo in cuoio in luogo dei pantaloni Feldhose a taglio dritto, nelle loro uniformi.

    kdg
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Fano (Pesaro)
    Messaggi
    633

    Re: Der kavellerie

    Concordo pienamente quanto detto da Der Graf. Molti reparti della Cavalleria, durante il pieno sviiluppo delle divisioni panzer, vennero trasferite a bordo dei semicingolati con il compito di ricognizione (Aüfklarungs) o trasformate come vere e proprie Panzertruppen. In questo caso, i soldati vestivano la Sonderbekleidung (tenuta nera delle Panzer truppen) con la stessa mostreggiatura profilata di giallo oro. Menzione a parte merita il 24o Reggimento Panzer, il quale, nonostante avesse le identiche mansioni di un qualunque reggimento Panzer, vestiva la Sonderbekleidung profilata di giallo come rimanescenza del 24o Reggimento di cavalleria dalla quale tradizionalmente proveniva.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    36

    Re: Der kavellerie

    Grazie Der graf.Già la tua risposta mi chiarisce le idee.Per anni ho collezionato solo fanteria.Non sapevo se potevo montare un manichino con il classico equipaggiamento del fante e sotto la giacca della cavalleria.Non so se già è stata fatto un topic solo sui cavallieri heer..nel caso in cui mancasse...possiamo farlo adesso insieme ed eviscerare questo argomento dalla A alla Z.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    212

    Re: Der kavellerie

    domanda ,il porta baionetta con laccietto è vero che lo portavano solo il personale montato '?

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Fano (Pesaro)
    Messaggi
    633

    Re: Der kavellerie

    Citazione Originariamente Scritto da Herman Mayer
    domanda ,il porta baionetta con laccietto è vero che lo portavano solo il personale montato '?

    In un primo momento, la tasca con il laccetto al manico era del tipo ad uso esclusivo della cavalleria; successivamente, all'inizio del 1939, viene estesa a tutte le armi anche se vi è un leggero tempo di latenza da parte delle ditte costruttrici ad eseguire l'ordine, per cui vedremo la tasca modello per truppe a piedi prodotta anche diverso tempo dopo. In aggiunta, per iniziativa personale del soldato, tutte le tasche 'normali' già prodotte precedentemente, dovranno essere modificate per l'aggiunta del famoso laccetto.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: Der kavellerie

    Quoto la risposta di Alessandro e aggiungo che senz'altro possiamo creare un topic interessante postando materiale inerente a quest'arma che rientra tra le mie preferite. A riaggiornarci, quindi!
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato