Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: Deutsche Afrika Korps / Tropenhose

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Complimenti anche a te Lucas.

  2. #12
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568
    Ringrazio coloro che hanno speso parole di apprezzamento sul contenuto di queso lavoro, in special modo W.Nowotny per le sue "lacrime" sincere e sentite che denotano grande sensibilità* d'animo [^], oltre che per il proponimento al sottoscritto della "medaglia al merito virtuale".....
    Inoltre volevo molto velocemente rispondere a Herr-X a riguardo dei marchi sulle camicie(vedi post precedente)dicendogli che in linea di massima non ho quasi mai riscontrato marchi"importanti"sulle camicie oltre numerini di taglia o marchi peculiari francesi nelle tropicali.Nella mia camicia'41 in aertex è presente un "RB" timbrato su una etichetta poi cucita in seguito alla camicia ma penso si tratti di cosa alquanto eccezionale. Per contro, i marchi "abbondano" nelle copie.
    Per la richiesta di Lucas, che saluto , su eventuali thread in collaborazione mi trovo d'accordo!...avremo modo di parlarne senz'altro....Ah!a riguardo degli stivali DAK, per quanto mi sia sforzato di trovare differenze tra la forma dei gancetti dei miei(rettangolari) e quelli postati da Lucas debbo dire che non ho trovato differenza sostanziale alcuna e mi sembrano di foggia rettangolare anche i suoi.
    Un saluto. K. d. g.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    Allora avevo capito male io.
    Pensavo che per rettangolare intendessi la testa del gancetto
    che foosse perfettamente "squadrata" come sui tuoi stivali,
    invece ne esistono anche esemplari con testa leggermente svasata.
    Quelli con il gancetto squadrato si riscontrano generalmente in
    esemplari precoci.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    4,675
    Citazione Originariamente Scritto da der graf

    Inoltre volevo molto velocemente rispondere a Herr-X a riguardo dei marchi sulle camicie(vedi post precedente)dicendogli che in linea di massima non ho quasi mai riscontrato marchi"importanti"sulle camicie oltre numerini di taglia o marchi peculiari francesi nelle tropicali.Nella mia camicia'41 in aertex è presente un "RB" timbrato su una etichetta poi cucita in seguito alla camicia ma penso si tratti di cosa alquanto eccezionale. Per contro, i marchi "abbondano" nelle copie.
    Grazie per le precisazioni. []
    Infanterie Königin aller Waffen

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622
    grazie herr graf!Il materiale tropen in particolare del 1941 mi trasmette le emozioni dell inebriante campagna d africa e delle geste del grande Rommel,spero un giorno di incontrarti perchè sulle divise del dak ho mooooooooooolto da imparare,gli stivali sono originalissimi,il mio libro sul dak mostra un immagine della suola dei tuoi stessi stivali,l unica differenza è che quelli del libro hanno un rinforzo in acciaio sotto la suola precisamente nella punta.potresti darmi il nome del produttore dei tuoi che dovrebbe essere stampigliato sulla suola tra la punta e il tacco?

    un saluto

    Manuel
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071
    Lo ha detto chi è il produttore sul timbro tondo sotto la suola c'è
    scritto Salamander, famoso produttore di calzature, io ho un paio di
    stivali LW con questo marchio.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053

    Re: Deutsche Afrika Korps / Tropenhose

    Stessa domanda posta in un altra discussione: ma la fascia da braccio "AFRIKAKORPS" era d'appartenenza oppure era decorativa? Perchè poi non era in uso su tutte le giacche?

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  8. #18
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: Deutsche Afrika Korps / Tropenhose

    Se ti riferisci alla fascia da braccio "AFRIKAKORPS" ( tessuta in verde-beige-alluminio) essa venne introdotta nel luglio '41 come parte integrante dell'uniforme dei militi del Deutsche Afrika Korps impiegati da almeno due mesi in servizio attivo nel teatro d'operazioni nordafricano.
    Un attributo senz'altro maggiormente definibile "d'appartenenza", non di certo
    decorativo...comunque un' insegna dal carattere ibrido, a metà* strada tra un' insegna d'unità* e un' insegna commemorativa.
    Questa fascia da braccio veniva portata sulla manica destra a 15 cm dal fondo manica nella Tropenbluse, nel cappotto e occasionalmente nel giacchino destinato alle truppe corazzate. L'uso non fu autorizzato nel continente europeo ( eccezion fatta per le feldbluse feldgrau dei militi in congedo ) e quando un soldato veniva trasferito in una unità* al di fuori del continente Africano tale insegna doveva essere rimossa.
    Un saluto. K.d.G.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Deutsche Afrika Korps / Tropenhose

    Ho letto ed apprezzato i pezzi da voi proposti e sono incuriosito dal divieto riguardante i calzoni corti. Sai per caso il motivo più in dettaglio?
    Presumo che allora fossero usati nelle retrovie dove l'occasione di un combattimento era più remota.
    Grazie
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622

    Re: Deutsche Afrika Korps / Tropenhose

    io penso che fossero vietati perchè ritenuti meni marziali di quelli lunghi normali o a sbuffo,ma i soldati non facevano tanto caso a questo,in molte foto ho visto soldati in prima linea con i pantalini corti,figuriamoci gli equipaggi panzer con 50 gradi nel carro era già* tanto se indossavano la camicia.penso che la divisa completa e veramente marziale la utilizzarono solo fino a fine 1941,dopodichè la indossavano solo per parate,libera uscita e foto ai familiari(Parere mio personale).


    prima che venisse istituita la fascia da braccio tradizionale alcuni i soldati per iniziativa del tutto personale indossavano fasce nere con scritta in filodi argento,da non confondere con quella da ufficiale Lw ricamata a mano con filo d alluminio argentato su tessuto blu scuro
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato