Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: Deutscher Stahlhelm 16 'square dip'

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771

    Exclamation Deutscher Stahlhelm 16 'square dip'

    copyright-gold-small.jpgGerman_Empire_state_flag_svg.pngpost-6848-1221231435.jpg
    Buonasera cari amici
    Comincerò il post di oggi con una tiratina di orecchi, noto infatti un grande interesse generale alla visione delle varie argomentazioni proposte in queste stanze dedicate alla tematica della militaria della grande guerra, ma.... salvo le rare eccezioni di pochi, non vedo per il momento il contributo e la partecipazione dei tanti nell'apertura di nuovi Topic.
    Mi raccomando quindi, postate, postate, postate.

    Veniamo a noi.

    Ora vorrei parlare di quello che si potrebbe a regione considerare il capostipite di tutti gli elmetti d'acciaio tedeschi della prima e seconda guerra mondiale ovvero la prima distribuzione del nuovissimo Stahlhelm M16 avvenuta nel mese di marzo del 1916 in alcuni settori del fronte di Verdun.

    Si contraddistingue per alcune caratteristiche costruttive quali:
    - il peso, leggermente inferiore al classico M16;
    - la forma dello spiovente della falda anteriore, molto più pronunciato e geometrico (direi per intenderci simile ai modelli 1932) ;
    - alcune caratteristiche costruttive come il risvolto del bordo falda ed il marchio del produttore (Eisenhuttenwerk Thale) apposto a punzone anzichè a mezzo stampaggio.

    Lo stesso, come quasi tutte le novità* e le primizie, aveva denotato da subito dei difetti di gioventù.
    Infatti è subito uscito di produzione in questa configurazione e modificato costruttivamente nella forma classica che noi tutti conosciamo in quanto sembrerebbe avere evidenziato la tendenza a creparsi sulle falde ricevendo dei colpi laterali.

    Ora passo la parola alle immagini:


    Immagine:

    51,17 KB
    Immagine:

    45,06 KB
    Immagine:

    27,19 KB
    Immagine:

    72,07 KB

    Immagine:

    41,19 KB
    Immagine:

    20,03 KB

    Immagine:

    59,99 KB

    Immagine:

    36,4 KB
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve Walzorzi,
    un elmo davvero raro commplimenti! il mimetismo e' poco visibile ma
    questo mi riporta alla considerazione che gli elmi mimetici tedeschi
    VERI hanno queste caratteristiche perche'i colori usati avevano
    capacita di solubilita' e adesione totalmente diversi dalle vernici degli anni 30/40.
    un saluto
    Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Ottimo elmo caro Walzi....ma la tiratina d'orecchi te la do' io....
    Il Padre di Tutti gli Sthalhelm, da dove tre origine la particolare forma di falde e cupola, non e' l'M16 ma bensi l'elmo dei Soldati Semplici Lanzichenecchi all'epoca di Frundsberg.....vediamo chi sa' quale'.....eh eh eh....

    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Sei un mito caro Drappo, ah ah ah .........
    chiedo ovviamente scusa per l'equivoco, comunque quello che dici te (a questo punto devi dare la risposta!) è il nonno o il bisnonno degli Stahlhelm io ho solo menzionato il padre.
    I thank you very much
    Best regards
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    425
    Appena trovo uno foto on line del elmo la posto, non preoccupatevi....Drapponero lo svela misteri ahahhahha

    T
    Cerco tutto cio' che riguarda la 24 SS-Div. "Karstjäger", il libro "Bandenkampf" originale di Bosgard-Schneider, tutto riguardante la Lotta alle Bande nell'OZAK e tutto su Sturmtruppen / Mazze Ferrate

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    veneto
    Messaggi
    148

    elmetto tedesco M.16 prime forniture

    Ciao a tutti, ho visto sul topic dedicato alle foto d'epoca degli elmetti tedeschi della prima guerra mondiale che il grande esperto Marpo introduce come prima foto un elmetto dal bordo particolarmente angolato, quasi a perpendicolo. Vorrei chiedervi se questo che posto è uno di quelli oppure rientra nei normali M.16. grazie mille
    Ciao
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: elmetto tedesco M.16 prime forniture

    No dalla foto (anche se a me pare leggermente distorta) l'elmetto in questione non e' un cosi' detto 'square dip', ovvero con falda a perpendicolo, molto raro perché delle prime forniture.
    La differenza del resto si vede a comparazione con l'altro elmetto, anche se non sono della stessa taglia.
    PaoloM

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    veneto
    Messaggi
    148

    Re: elmetto tedesco M.16 prime forniture

    grazie mille per la tempestività della risposta. La cosa mi fa proprio piecere!!!non so cosa intendi per "distorta" ma comunque ti assicuro che io ho semplicemente scattato, forse è la prospettiva che distorce.
    Trovo operazione ardua riuscire a comprimerle e postarle, figurati ritoccarle...ciao e grazie mille ancora .

    P.S.
    L'elmetto l'ho trovato a vista, 8-5-2005, zona Adamello ma a quote relativamente basse (1800m)

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    123

    Re: elmetto tedesco M.16 prime forniture

    Spiace contraddire, anche perchè sembra quasi di farlo a posta ...

    L'elmo proposto NON è un "square deep" con cui mantiene solo una vaga somiglianza in quanto, in realtà, la sua taglia piccola (60 o 62) gli accentua esteticamente la dimensione e l'angolazione della falda portando ad erronee valutazioni.

    Ripeto, il c.d. Square Deep Visor è tuttooooo un altra cosa
    La verita'nella testa dello stolto e' solo un'opinione !
    Eraclito

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: elmetto tedesco M.16 prime forniture

    Sesamo ecco perché dicevo che la foto pareva leggermente distorta.In ogni caso
    benvenuta la tua opinione personale che nulla toglie al pezzo, di taglia piccola come tutti
    gli 'square dip' prodotti.
    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato