Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: differenza fucile/carabina

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    196

    Re: differenza fucile/carabina

    Posso dire come si comportano tre diverse Questure: non accettano una denuncia con la dicitura "fucile" poichè "fucile" equivale ad un'arma da guerra.
    La "carabina" è invece un'arma civile. Mi rendo conto che questa definizione cozza pesantemente contro la "licenza di porto di fucile" che, nell'idea dei questurini, consentirebbe quindi il porto di armi da guerra :-(

    Se invece cerchiamo di trovare una distinzione "seria" tra fucile e carabina, Pagani (per quello che vale!) nella prefazione al suo libro sulle armi ex ordinanza distingue tra "fucile", "carabina" e "moschetto" arrivando addirittura a dare le dimensioni minime e massime di ogni tipologia di arma.
    Purtroppo queste dimensioni sono clamorosamente smentite dai fatti perchè esistono "moschetti" denominati come tali che non rientrano nel range dimensionale indicato da Pagani, e questo vale anche per diverse "carabine".

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: differenza fucile/carabina

    Citazione Originariamente Scritto da Absolut
    Posso dire come si comportano tre diverse Questure: non accettano una denuncia con la dicitura "fucile" poichè "fucile" equivale ad un'arma da guerra.
    La "carabina" è invece un'arma civile. Mi rendo conto che questa definizione cozza pesantemente contro la "licenza di porto di fucile" che, nell'idea dei questurini, consentirebbe quindi il porto di armi da guerra :
    Ciao, una volta si diceva che l'Italia era un bel paese perchè vario. Sono sempre più dell'idea che sia invece AVARIATO, nemmeno sulla lingua riusciamo a metterci d'accordo!
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    196

    Re: differenza fucile/carabina

    Qualcuno, più colto di me, ha dato un nome al problema, definendolo "sindrome del bidello".
    Quando facevamo le elementari il bidello, in assenza del Maestro, era "il più importante", e questo gli conferiva un potere ben più elevato di quanto non sarebbe stato logico in virtù del titolo di studio che, ai miei tempi, era probabilmente il diploma elementare.
    Per carità*, il bidello è una figura importantissima... ma a Milano dicono: "Ofelée, fà* el tù mestée", che poi significa che non sarebbe una cattiva idea se ognuno facesse quello che sa realmente fare.
    Non chiederò al bidello di insegnare, perchè (probabilmente) non ne sarà* in grado, e non chiederò al maestro di spolverare i mobili, per la stessa ragione.
    Ora, per qualche strana ragione, al vice-ispettore Cacace della Questura di Rocca Cannuccia, che in TROPPI casi si è pure laureato in Scienze Politiche approfittando dei "crediti formativi", che gli hanno permesso di prendere una simil-laurea-breve con tremila euro e sei esami, è stato dato il potere (o si è arrogato il potere, non so bene!) di dare "pareri legali", interpretando le Leggi.
    A Roma un ex Ispettore, diventato Vice-Questore-Aggiunto, fa esattamente la stessa cosa scrivendo a chiare lettere che le Circolari, a firma di un Ministro e di un Capo della Polizia, non sono valide perchè "la legge è chiarissima".
    Insomma... un Capo della Polizia scrive una circolare per chiarire una Legge (mi riferisco in particolare a quali calibri siano utilizzabili per uso venatorio, e di conseguenza a quali fucili possano essere detenuti in numero illimitato), ed un Ispettore promosso mi viene a raccontare che il Capo della Polizia (ed il Ministro che ha controfirmato quella Circolare!) non ha capito un tubo!
    Scusa... ma questo è un eseempio lampante della "sindrome del bidello"!
    Se vivessimo in un sistema che premia la meritocrazia, sia il vice-questore-aggiunto che l'ipotetico vice-ispettore di Rocca Cannuccia sarebbero già* tornati a guidare le volanti, e senza neppure l'onere (e l'onore!) di essere il "capo-pattuglia".
    Ma il nostro sistema non premia (evidentemente!) la meritocrazia, e questi signori sono saldi sulle loro poltrone malgrado i danni che hanno già* fatto e che continueranno a fare.
    Prima o poi verranno promossi, ed andranno a fare danni altrove, con un grado più alto.
    Qualcuno ha scritto che l'Impero Romano è scomparso per colpa delle tubature di piombo e del saturnismo che ne è derivato, altri si sono lanciati in ipotesi più credibili. Ma io credo che quello che veramente ha causato la caduta dell'Impero Romano sia stata la pratica del "promovetur ut amoveatur" che ha portato l'impero ad avere dei cretini in posizioni-chiave dell'apparato burocratico.
    Mi pare che la storia si stia ripetendo.

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: differenza fucile/carabina

    Absolut ha toccato un tasto dolente. In Italia il parlamento è e rimane il potere legislativo mentre le forze dell'ordine quello esecutivo e questo dovrebbero fare punto. Sarebbe il caso che il primo potere vegliasse sul secondo ma così non è.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533

    Re: differenza fucile/carabina

    ...voglio emigrare in Svizzera....
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: differenza fucile/carabina

    Citazione Originariamente Scritto da Absolut
    . Ma io credo che quello che veramente ha causato la caduta dell'Impero Romano sia stata la pratica del "promovetur ut amoveatur" che ha portato l'impero ad avere dei cretini in posizioni-chiave dell'apparato burocratico.
    Mi pare che la storia si stia ripetendo.
    Se non li cacciamo via noi, mi sa che questi signori dalle loro posizioni non si schiodano.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato