Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 59

Discussione: distintivi dei sommergibili

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Quindi celtico, tu non noti alcuna incoerenza nell'insieme?
    Ovvio che se il materiale è stato prelevato dalle mani dell'ex originario possessore non ci sono dubbi sull'autenticità* dei singoli pezzi ma è "l'assemblaggio" che lascia perplessi.
    E' da verificare se il ruolo commissariato è coerente con la profilatura di travetti e gradi (ma a questo riguardo denis non ha fornito chiarimenti, i calzoni sono il modello per truppa (marinai.
    Cappotto e gilet non lasciano dubbi circa l'originalità*, si tratta di due pezzi perfettamente in linea con il regolamento dell'epoca e quindi "buoni" ma, ripeto ogni singolo pezzo potrebbe esserlo ma sicuramente il berretto non è completo ed ha qualche aspetto non chiaro, tipo bottoni , grado e soggolo (tipo repubblica).
    Comunque sia se altri hanno pareri discordanti dai miei motivati con riferimenti precisi sarebbe interessante leggerne le argomentazioni e magari dibatterne per arrivare a qualche conclusione.
    Ciao
    Dimonios

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    308
    Quoto Dimonios,
    che conferma i miei stessi dubbi. Il berretto poi lascia basiti...
    B
    Cerco distintivi SMS e politici ogni epoca, colore e nazionalità.

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Citazione Originariamente Scritto da dimonios

    Quindi celtico, tu non noti alcuna incoerenza nell'insieme?
    Non conosco bene la Militaria Regia Marina avendo sempre curato altri generi. Ma per esperienza credo che se i pezzi provvengono da fonte sicura un motivo che giustifichi le apparenti incongruenze tra il berretto ed il resto ci sarà* per forza! Personalmente non me ne farei un cruccio. Anche se probabilmente non è il caso della Marina, a me è capitato spesso di trovare indumenti e copricapi di soldati promossi a gradi superiori e che perciò hanno modificato il loro vestiario senza per forza sostituirlo.

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Ciao celtico,
    un marinaio non può essere promosso guardiamarina e tra l'altro di complemento e nel servizio commissariato! Comunque denis potrebbe dirci se la provenienza è sicura, a dirla tutta a me sembra di avere già* visto questo completo su ebay almeno 4/5 volte nell'ultimo anno ed ogni volta rimanere senza offerte. Non possso essere sicuro che si tratti dello stesso completo ma così a memoria sembrerebbe proprio lui.
    Ciao
    Carso

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    796
    Ragazzi, io non escludo alcuna strada, perchè altrimenti non sarei appasionato di storia, ringrazio Dimonios e Bruno, perchè come vi accennavo nel mio precedente post, sono un novizio della Regia Marina, l'unica cosa che vi posso dire, è che stranamente a questo punto, e senza alcun apparente nesso, i pezzi sono tutti della stessa persona...
    Non ho una spoigazione plausibile in merito, non essendo regolamentari [Star], ma vi posso assicurare che il tutto apparteneva al stesso milite, ed ora vado a prendermi un "moment", perchè mi è venuto mal di testa [][][]
    Scherzi a parte Dimonios, è possibile una scansioncina del regolamento delle immagini del regolamento, ovviamente se non comporta una gran mole di lavoro, oppure se puoi citare la fonte, perchè mi incuriososce molto questa faccenda.
    Ragazzi per il momento grazie, per le vostre preziose segnalazioni, ovviamente ognuno è libero di esprimere i propri dubbi e perplessità* in merito! Ogni commento è solo costruttivo!

    Grazie
    Denis

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    991
    Salve denis,
    scansionare i regolamenti delle uniformi è un'impresa biblica perchè ogni pezzo è contemplato in più regolamenti con successivi aggiornamenti. Per intenderci, i gradi sulla circonferenza alla base del berretto furono previsti già* nel regolamento del 1861! Il fregio a scudo sul berretto con ancora e corona, nel regolamento del 1882 e solo nel 1946 venne cambiato modificando la corona da sabauda a turrita! I calzoni con la patta anteriore per i marinai comparvero nel regolamento del 1873 e nei successivi regolamenti questa venne modificata nelle dimensioni ma da quell'epoca fino ai recenti anni 80 i marinai hanno sempre indossato calzoni con la patta anteriore, mai gli ufficiali, per i quali fin dal primo regolamento erano previsti calzoni di foggia più elegante con tasche laterali, al principio con bande laterali gialle e poi senza. Stesso discorso per travetti e gradi, questi ultimi inizialmente senza il cosiddetto "giro di bitta" introdotto nei regolamenti successivi, prima per il solo personale imbarcato e poi esteso a tutti gli ufficiali.
    Nel regolamento del 1936 fu introdotto il grado ondulato per gli ufficiali di complemento (che mi pare di vedere nella tua uniforme). Nel regolamento del 1945 (praticamente fino ad oggi) vengono aboliti i gradi sul berretto ed istituito il passantino con grado sul soggolo, e mi pare che nel passantino il grado del tuo berretto sia da sottotenente di vascello e non da G.M.
    Come avrai capito pubblicare scansioni di regolamenti sarebbe un'ardua impresa.
    Ribadisco infine che le mie osservazioni sono solo espresse nel merito di alcune evidenti incoerenze che ho riscontrato attraverso le immagini (e sulle quali credo concordi Bruno) e che secondo me andrebbero valutate meglio, ma non entro nel merito dell'oginalità* dei singoli pezzi ed accessori di cui tu tra l'altro garantisci l'origine. Quindi nessun problema...

    Saluti
    Dimonios

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    5
    il berretto in oggetto non è da guardiamarina, ma è esattamente quello da aspirante guardiamarina facente parte la R. Accademia Navale, come da regolamento del 34 , appena posso vi posto la pagina

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    5
    ecco il regolamento
    non è del 34 e del 1936
    art. 146

    Immagine:

    198,66*KB


    Immagine:

    80,18*KB

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    5
    questo e quello da alievo , uguale a quello da aspirante, ma con i due passanti del sottogola in cuoio

    Immagine:

    159,78*KB


    Immagine:

    101,77*KB

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    5
    a questo punto posso affermare che il lotto in questione era di un ex alievo della R. Accademia Navale , che come alievo indossava la divisa da fatica uguale a quella dei marinai comuni, vedi pantaloni a patta, e sucessivamente e diventato aspirante indosando il resto del corredo, il materiale mi sembra originale , sono solo state accostate assieme parti della divisa da alievo con quelle da aspirante

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato