Ragazzi, su questo argomento stiamo facendo parecchia confusione.
Il distintivo 'Pilota di mezzo corazzato' senza nodo sabaudo e' chiaramente descritto con tavola illustrativa annessa sul Giornale Militare Ufficiale G.M.U. N°473/1943.
Quindi non si puo' considerare postbellica questa versione senza nodo sabaudo.
Sicuramente a complicare le cose e' il fatto che esista una versione con nodo sabaudo
sottostante:di questa purtroppo si ignora il periodo in cui sia stata realizzata, ma e'
plausibile pensare che anche questa sia bellica, quasi sicuramente realizzata prima del
25 Luglio 1943.Ma in questo ultimo caso siamo sul campo delle ipotesi. E' noto tuttavia che
nel periodo postbellico tale distintivo, sia argentato che dorato, sia stato utilizzato con e senza nodo sabaudo . (io personalmente ho avuto una divisa da Ten.Col. dei Carristi degli anni '70, con tale distintivo montato sul taschino sinistro).Che poi non sia stata utilizzata da tutti, questo puo' dipendere da una infinita' di fattori PaoloM