Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Distintivo d’onore per i Volontari della Libertà*

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,859

    Distintivo d’onore per i Volontari della Libertà*

    Ciao a tutti,

    rispondo a una legittima curiosità* del giovane AlpinoX sul:

    Distintivo d`onore per i patrioti Volontari della Libertà*.

    Istituito con decreto luogotenenziale del 3 maggio 1945 n. 350 che all`art. 1 prevedeva:
    «... potranno fregiarsi i patrioti Volontari della Libertà* che abbiano partecipato alla lotta armata contro i tedeschi e contro i fascisti».

    Mentre all`art. 2: «...ai patrioti che abbiano fatto parte, per almeno tre mesi ininterrottamente, di formazioni riconosciute dai Comitati di Liberazione Nazionale, o che siano stati feriti in combattimento».

    All`art. 3: «... il distintivo consisterà* in un nastro della larghezza di 37 millimetri di colore rosso solferino bordato verticalmente alla due estremità* con i colori nazionali. Sul nastro, al centro, saranno sovrapposte le lettere V L in metallo dorato».

    Pertanto non ne fu prevista la medaglia ma il semplice nastrino.

    Con legge 1° dicembre 1977, n. 907, detto distintivo fu esteso ai militari deportati ... infatti l`art. 1 recita:
    «Ai militari deportati nei campi di concentramento tedeschi dopo l`8 settembre 1943 (denominati ex internati in Germania) che rinunciarono alla liberazione, e, non collaborando comunque volontariamente né con i tedeschi né con i fascisti, contribuirono alla lotta della Resistenza è estesa la concessione del distintivo di onore dei Volontari della Libertà* istituito con il D.L. del 3 maggio 1945».

    All`art. 2: «Il distintivo di onore di Volontario della Libertà* è concesso dal distretto militare di appartenenza, su domanda dell`interessato e previo parere da parte dell`Associazione nazionale ex internati (ANEI)...».

    All`art. 3 era previsto che si aveva tempo fino al 31 dicembre 1978 per fare domanda mentre la legge 3 aprile 1984, n. 63, a firma del presidente Pertini, abrogava l`art. 3, cioè i limiti di tempo per la richiesta.

    Secondo me è molto bello e significativo nella sua semplicità*: al colore "rosso solferino" del volontariato è aggiunto il solo tricolore...

    Immagine:

    14,44Â*KB


    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Grazie 1000 Fante[^]
    Parere personalissimo: il fatto di estendere la concessione agli IMI è una forzatura, mica erano là* volontari loro... dopo ovvio, uno può pensarla come vuole, ma a mio parere sarebbe stato meglio creare un nastrino/distintivo apposta per i prigionieri di guerra (sia IMI, sia i pochissimi ritornati dalla Russia, sia per i prigionieri degli alleati).
    Un saluto[^]
    <<< Nec videar dum sim >>>

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,859
    ... mah,[:I]

    il fatto che gli Imi ecc. ecc. come hai scritto tu è vero però tieni presente le condizioni dei nostri militari in Germania senza lo status di prigionieri... a rigor di logica chi non collabora = resiste, resiste all'aderire soprattutto alla Rsi... e anche qui non partecipando alla lotta contro gli Alleati si affretta ... la fine della guerra...
    Personalmente non ricordo di aver visto "medaglieri" di militari della R.I. con detto distintivo e tieni anche presente che nel '77 la guerra era finita da anni e soprattutto il personale era ormai "a riposo"...

    Per i militari catturati dagli... "altri" dobbiamo tener presente il discorso del politically correct in anni in cui ormai (e giustamente) eravamo e siamo alleati pensa all'ONU, alla Nato ecc...
    Ti pare [8D]?
    Non dimenticare che siamo stati sconfitti e la classe politica e gli stessi italiani sono restii a ricordare certe cose ...

    Ciao

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Eh già*... ti quoto in pieno. Fatto sta che una sorta di "POW medal" italiana o distintivo sarebbe stato adatto e pure "politically correct"...[^]
    <<< Nec videar dum sim >>>

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Liguria
    Messaggi
    308
    Per curiosità* metto i nastrini smaltati.
    Anonimo a spilla (ne ho 2) e a piedino, picchiani e Barlacchi.
    Nel medagliere di un Generale degli alpini la VL era presente. Da qualche parte devo avere le foto delle medaglie, ma non posso postarle

    Immagine:

    164,71*KB
    Cerco distintivi SMS e politici ogni epoca, colore e nazionalità.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,859
    Bruno:

    Nel medagliere di un Generale degli alpini la VL era presente. Da qualche parte devo avere le foto delle medaglie...
    Bisognerebbe sapere se il distintivo si riferisce al D.L. del 1945 per aver "fatto parte di formazioni partigiane" oppure alla legge del 1977 cioè "ex deportato"...

    Belli i distintivi smaltati per abito civile...

    Un caro saluto

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Belli davvero Bruno.
    Se può interessare a qualcuno ho trovato questo in rete http://www.anrp.it/associazione/_finanziaria_2007.htm
    Praticamente (sempre con il solito tempismo italiano tipo Cav.Vittorio Veneto.....) hanno creato questa decorazione, ma purtroppo si continua ancora a fare differenze tra chi fu catturato dai tedeschi e chi fu catturato dai russi o dagli alleati; inoltre, in molti casi (tra cui entrambi i miei nonni), con l'avanzare dei russi verso ovest, vennero "liberati" e reinternati in territorio russo passando là* ancora dei mesi, ma questo non emerge mai. Mah, io personalmente inoltrerò entrambe le domande per questa decorazione, ma penso che il mio vicino di casa, deceduto qualche anno fa, avrebbe avuto piacere ad avere un riconoscimento al suo periodo di prigionia in California... stranezze, o meglio dire fissazioni, italiane...
    Un saluto
    <<< Nec videar dum sim >>>

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato