Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Distintivo da identificare

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    3

    Distintivo da identificare

    Qualcuno sa dirmi qualcosa di questo distintivo?
    Lo posto qui ma non capisco quale può essere l'epoca o l'appartenenza, proviene da scavo,
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Distintivo da identificare

    Camicie Nere. MVSN nelle colonie. Una foto migliore aiuterebbe. PaoloM

  3. #3
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: Distintivo da identificare

    Fregio in ottone per casco coloniale delle camive nere impiegate nella campagna d'Africa del 36. La milizia coloniale aveva un altro tipo di fregio.
    Quello fotografato (malissimo) è sottosopra e naturalmente la fiamma andrebbe all'altro capo del fregio.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Distintivo da identificare

    Eppure io ho controllato il Rosignoli. E cosi' me lo classifica.PaoloM

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    675

    Re: Distintivo da identificare

    Concordo con l'opinione data dall'amico Serpico, fregio in ottone da casco coloniale della Campagna di Etiopia del 1936.
    Quelli della milizia coloniale avevano una coroncina invece della fiamma. Quello pero' che mi confonde e' come diavolo sia finita la fiamma nella posizione attuale...?
    Allego immagine di un fregio simile.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    I love the smell of Napalm in the morning.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Distintivo da identificare

    Scusate, ma allora parliamo lingue diverse e non facciamo capire nulla all'utente.
    Parto da questo thread:
    viewtopic.php?f=218&t=352&hilit=milizia+coloniale& start=125
    Il fregio illustrato da Serpico è Milizia Coloniale o altro?
    Questo?:
    [attachment=1:3b71f928]c mvsn africa.jpg[/attachment:3b71f928]
    E questo?:
    [attachment=0:3b71f928]a milizia coloniale.jpg[/attachment:3b71f928]

    Quindi la differenza sta essenzialmente nella presenza della corona o della fiamma ?
    Con foto migliore, interessante scoprire, come mai le daghe stanno a rovescio sul fregio
    postato dall'utente Piermaska. Un altro tipo di fregio?
    Siamo tutti d'accordo che erano Camicie Nere, ma sarei grato a chi ne è in grado se potesse spiegare la differenza tra 'Milizia Coloniale' e
    'Milizia nelle Colonie'. Premetto che non e' il mio campo, ma se uno guarda il volume di
    Rosignoli, alla luce di quanto scritto su questo thread, alla fine non ci capisce piu' niente.
    Credo che il volume di Rosignoli, non sia un testo campato per aria.
    PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    3

    Re: Distintivo da identificare

    GRAZIE !!
    grazie amici e mi scuso sia per la qualità dell'immagine si a per l'errore (MIO) del posizionamento della fiamma.
    In effetti trovato durante lo scavo la fiamma era staccata e mi è parso si fosse staccata da quel lato.
    Purtroppo è molto rovinato e non avevo nemmeno capito che fosse ottone.

    Scusate ancora la mia ignoranza, desideravo conoscerne le origini e quindi l'ho postato in questa sezione immaginando fosse della serie ccnn.

    Grazie ancora, si hanno notizie cdi chi li fabbricava?

  8. #8
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: Distintivo da identificare

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Scusate, ma allora parliamo lingue diverse e non facciamo capire nulla all'utente.
    Parto da questo thread:
    viewtopic.php?f=218&t=352&hilit=milizia+coloniale& start=125
    Il fregio illustrato da Serpico è Milizia Coloniale o altro?
    Questo?:
    [attachment=1:1wb9yhiv]c mvsn africa.jpg[/attachment:1wb9yhiv]
    E questo?:
    [attachment=0:1wb9yhiv]a milizia coloniale.jpg[/attachment:1wb9yhiv]

    Quindi la differenza sta essenzialmente nella presenza della corona o della fiamma ?
    Con foto migliore, interessante scoprire, come mai le daghe stanno a rovescio sul fregio
    postato dall'utente Piermaska. Un altro tipo di fregio?
    Siamo tutti d'accordo che erano Camicie Nere, ma sarei grato a chi ne è in grado se potesse spiegare la differenza tra 'Milizia Coloniale' e
    'Milizia nelle Colonie'. Premetto che non e' il mio campo, ma se uno guarda il volume di
    Rosignoli, alla luce di quanto scritto su questo thread, alla fine non ci capisce piu' niente.
    Credo che il volume di Rosignoli, non sia un testo campato per aria.
    PaoloM
    La milizia coloniale o milizia nelle colonie aveva, in ordine di tempo i fregi composti con:
    Fascio littorio con stella e sormontato da cornetta (ordinaria)
    Fascio littorio con fiamma, SORMONTANTE i gladi incorciati e SORMONTATO da cornetta (btg d'assalto)
    Fascio littorio con corona , SORMONTANTE i gladi incrociati e SORMONTATO da cornetta (btg cc.nn)-posteriore ai precendenti 1939 circa.
    Questa milizia era formata da residenti nelle colonie o reparti appositamente creati per il presidio delle colonie.
    La milizia metropolitana mobilitata per la campagna in Africa Orientale (1936) aveva il fregio composto con:
    Fascio littorio con fiamma SORMONTANTE i gladi incorciati e SORMONTATO da un cartiglio che poteva portare il numero della divisione cc.nn,o il numero del btg cc.nn.
    Identico un altro tipo di fregio che fra le impugnatura dei gladi aveva un tondino che portava il simbolo della specialità( mitraglieri, sanità, autieri eccetera.
    Le cc.nn. che avevano questi fregi, erano METROPOLITANE e furono rimpatriate a campagna conclusa.
    Il fregio oggetto di questa discussione, appartiene a quest'ultima tipologia e non è una variante, ma solamente un fregio rotto con la fiamma erroneamente posizionata sottosopra.
    Spero di aver fatto un pò di chiarezza
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Distintivo da identificare

    Ottimo. E il fregio sormontato da una corona? PaoloM

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    1,130

    Re: Distintivo da identificare

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Ottimo. E il fregio sormontato da una corona? PaoloM
    questo?
    Fascio littorio con corona , SORMONTANTE i gladi incrociati e SORMONTATO da cornetta (btg cc.nn)-posteriore ai precendenti 1939 circa.
    Novara fa da se'

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato