Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 42

Discussione: distintivo feriti

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    almeno io non ne ho mai visti e poi se osservi bene non è neppure centrale ossia fatto benino ma sembra proprio una sbavatura , l'eccezione ci può anche stare ma sempre che il tutto sia fatto a modo cosa che invece in questo spillone non mi sembra.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    55
    se posso dire la mia a me sembra non una sbavatura ma una riga storta posso anche sbagliarmi, comunque lo meterò con un punto interrogativo, se dovesse essere una replica rimane comunque un bel distintivo fatto bene che molti che se ne vedono che sembrano degli obrobi.

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706
    ho un l 14 anch'io nero pieno e penso falso come questo trall'altro
    con lo spillo diritto sotto il nero sembra spuntare oro ,l'ho
    acquistato su una bancarella insieme all'ordine di sangue fate conto perciò come lo considerassi, ma come per il falso della mutter
    mi anno incuriosito e ho buttato 10.000 delle vecchi lire appena posso lo posto dato che non l'ho nemmeno in collezione ma tra i rifiuti ciao leon

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    159
    [signal]Mai visto niente del genere,personalmente non mi convince...
    Leo

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Salve ragazzi,scusate se intervengo solo adesso,ma ieri son dovuto scappare di corsa! e poi in caserma!
    Purtroppo questo distintivo è il più falsificato! e per giunta non si è sicuri neanche come sia originalmente!è stato costruito con molte varianti di spillo,a quello tipo bottiglia sia liscio e non,a quello dritto..... L/14 è riferito al produttore Friedrich Orth ovvero F.O. vi è in atto una diatriba a riguardo di questo produttore,nel senso che probabilmente lo stesso abbia usato l'identico tipo di gancio e spillo riscontrato sui suoi distintivi di fanteria,addirittura si è riscontrato che L/22 e L/14 praticamente sono identici come costruzione,e qui entra in gioco Rudolf Souval e sappiamo che questo produttore produce ancora oggi!! una particolarità* che questi due produttori hanno in comune,stà* proprio nelle bacche dove si faceva riferimento a quello postato da Cocis,cioè le sei riscontrate!un noto commerciante tedesco,mise in vendita un l/14 con la punzonatura sotto lo spillo e il medesimo dritto e non a bottiglia,e pare che anche quello è in discussione.
    Insomma come potete capire non se ne viene a una,è un distintivo ancora in fase di studio,il fatto poi che questi distintivi si trovano nella colorazione nera! qualcuno avvalla la teoria,che visto le scarse informazioni,abbiano volutamente mettere in commercio questa serie nera,sperando che la cosa andasse in porto,ma evidentemente fini sul nascere.
    Tornando al distintivo postato,dalle foto non molto nitide! è carente di definizione,lo spillo è una riproduzione assai nota,la svastica è mal definita,dalla foto sembra che manchi il rivetto posteriore dell'elmo,le else delle spade,particolare da osservare sempre!quella di dx a mio aviso è più larga, verificare la quantità* di righine!al retro si nota una rimanenza di saldatura del gancetto,questo meno importante! la parte terminale dello spillo,è ancora abbondantemente colorata,cosa anomala su un distintivo apparentemente usato! sulla dx al retro del distintivo si notano dei buchini,potrebbero essere un difetto data dalla cera e dall'impurità* al momento della colatura,procedimento frequente dai falsari!
    Vi posto i particolari riscontrati.

    Immagine:

    39,68*KB

    Immagine:

    41,2*KB
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sei un mostro,Panzer!!!Caspita che occhio di falco!
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    ce ne sono pure marcati L63 e 127 usciti entrambi dallo stesso stampo di questo,posto il retro di un L/14 ritenuto genuino.
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    Immagine:

    85,46*KB
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    1,986
    mentre questo è ritenuto falso, non posto il davanti xchè ingannerebbe chiunque mentre il retro mostra alcune lacune.




    Immagine:

    65,54*KB
    affrontare l'impari lotta contro l'ocupante con tutte le conseguenze di sacrifici e di sangue che comportava, o rinunciare, per un lungo periodo di tempo, alla prospettiva di indipendenza nazionale e alla conquista di un regime democratico

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    troppo buono blaster![]
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato