Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 98

Discussione: Distruzione Individuale di un Carro Armato

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Detto fatto,prima di quanto pensassi...
    Allora,prima è venuto un'attimo da me MX(Mister X)è mi ha documentato con quanto segue:
    Immagini tratte da Uniformi ed Armi(non mi ricordo il mese e anno,mea culpa[innocent])con articolo firmato da Eric Lefevre e Jean de Lagarde.Premetto che dato il poco tempo non ho letto ma solo fortografato,questo è il risultato

    Foto generale dell'articolo

    Immagine:

    93,32Â*KB

    Dettaglio dei Panzer presi in esame,in cui si vedono diverse tipologie di manifattura e produzione

    Immagine:

    127,45Â*KB

    Dettaglio del retro dei vari distintivi postati,notare le differenze

    Immagine:

    133,03Â*KB

    Ora,la foto che vado a postare indica due esemplari dati per originali ma con le profilature differenti,una in questo senso qua //// e l'altra \

    Immagine:

    172,71Â*KB

    Qui si vede invece il suo distintivo accanto a quello che c'è sulla rivista e,in teoria,sono gli setssi

    Immagine:

    160,66Â*KB

    Un dettaglio della parte frontale,scusate a foto sfocata

    Immagine:

    149,59Â*KB

    Una foto curiosa[]

    Immagine:

    142,82Â*KB

    Per finire,la ciliegina sulla torta.
    Mi ha mostrato questo libro in cui appaiono alcune delle firme più autorevoli nel panorama collezionistico mondiale a suffragio di immagini e tesi che portano a pensare che alcuni particolari distintivi comunemente passati per non buoni siano invece originali.
    E questo testo,ha demolito una delle mie poche certezze,ma ne parlerò in un'altra stanza per non andare OT in questa complicata discussione.Ultima curiosità*,nel retro del libro è postato proprio il distintivo di MX

    Immagine:

    139,99Â*KB

    Immagine:

    149,51Â*KB

    Immagine:

    122,52Â*KB

    Io non so cosa dire e cosa pensare se prima le vostre tesi erano più che plausibili,ora lo sono anche le sue,almeno penso.
    Come ho promesso,vo ho aggiornato,ora tocca a voi.
    <font color="blue">In ogni caso,direi una discussione eccezzionale,ne convenite?</font id="blue">

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Se entriamo nel discorso dei libri,se ne potrebbe parlare per molto tempo!è dichiarato che su molti libri del settore si sono riscontrate delle incongruenze,vedi ad esempio su certi libri dedicati agli elmetti,vi sono postati elmetti di dubbia originalità*! errore di valutazione? oppure... mah! chi lo può dire.
    Comunque restando in tema del distintivo postato,ad oggi è risaputo che una delle tante particolarità* riscontrate sulle repliche,è proprio il tipo di tessuto delle due bande nere! particolare molto facile da individuare,a rispetto di altri particolari,sia sul carro,piastra, e attacchi,cosa che tra l'altro in molti libri e forse anche in questo citato,tali particolari come i vari tipi di costruzione..... non vengono menzionati.
    Comunque a mio avviso,e ripeto è un giudizio personale,il distintivo è una replica austriaca negli anni 70,personalmente tutti quelli originali che ho visto,non hanno quelle caratteristiche di quello postato,giudizio per'altro anche avvallato dalle informazioni e studio di un grande collezionista di questo distintivo.
    Altro non saprei dirti....
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Se entriamo nel discorso dei libri,se ne potrebbe parlare per molto tempo!è dichiarato che su molti libri del settore si sono riscontrate delle incongruenze,vedi ad esempio su certi libri dedicati agli elmetti,vi sono postati elmetti di dubbia originalità*! errore di valutazione? oppure... mah! chi lo può dire.

    E' la stessa cosa che ho obiettato io,e so a cosa ti riferisci,interessi personali.Infatti,tra i "luminari" che lo certificano ci sono non solo esperti collezionisti ma anche rinomati venditori,x cui anche questo dubbio è più che plausibile,ma anche il contrario,xchè dubito che qualcuno rischi di mettere a repentaglio la propria reputazione tanto leggermente.

    Comunque restando in tema del distintivo postato,ad oggi è risaputo che una delle tante particolarità* riscontrate sulle repliche,è proprio il tipo di tessuto delle due bande nere! particolare molto facile da individuare,a rispetto di altri particolari,sia sul carro,piastra, e attacchi,cosa che tra l'altro in molti libri e forse anche in questo citato,tali particolari come i vari tipi di costruzione..... non vengono menzionati.

    Qui non ti so rispondere,xchè non l'ho letto,però di Uniformi ed armi ho sentito parlare di solito bene,e pure li lo citano come buono.

    Comunque a mio avviso,e ripeto è un giudizio personale,il distintivo è una replica austriaca negli anni 70,personalmente tutti quelli originali che ho visto,non hanno quelle caratteristiche di quello postato,giudizio per'altro anche avvallato dalle informazioni e studio di un grande collezionista di questo distintivo.
    Altro non saprei dirti....


    Enrico,non c'è nessun problema,figurati.Anche MX ha preso la cosa con serenità*.Come te,anche lui è convinto di quello che dice,per cui penso che si resta in una posizione di stallo.

    Resta il fatto che in questi due giorni ho imparato molto,moltissimo su di un distintivo che conoscevo appena,e di questo non posso che essere grato a Te,Navi d'Italia,MX e tutti gli altri che sono intervenuti.

  4. #34
    Caro Mulon,

    innanzitutto grazie per i complimenti.

    Purtroppo il mio parere (per quale che vale) non cambia.

    Beadle è un simpatico signore, ma su quello che dice e che vende bisogna stare attenti.Per gli articoli di UeA, è risaputo che quelli francesi erano talvolta delle vetrine per pacchi prodotti in Francia (la stessa triste procedura è capitata, per fortuna in numeri infinitamente minori, per articoli e "articoli" italiani).

    I PzVernAbz fotografati in "Tank Killers", libretto della Bender, dedicato esclusivamente a questo raro distintivo, lasciano poco scampo (e come ho scritto, per un INSIEME di fattori).

  5. #35
    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    [.Ultima curiosità*,nel retro del libro è postato proprio il distintivo di MX
    ...con una bella ossidazione artificialissima...[vedo]

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ti ringrazio anche per queste tue ultime considerazioni.[ciao2]

  7. #37
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706
    bè aggiungo anche il mio sono anni e anni che lo possiedo
    ma non l'ho mai postato perchè ho sempre avuto vari dubbi nonostante
    l'articolo su a& u autorizzasse quasi tutti a pensare di avere quello buono data la varietà* dei modelli comunque ecco il mio
    5000 lire alla fiera di sinigallia leon

    Immagine:

    45,51*KB

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    l'articolo su a& u autorizzasse quasi tutti a pensare di avere quello buono data la varietà* dei modelli

    Quoto,indubbiamnete l'articolo e le "firme" a corollario del medesimo dovrebbero essere una garanzia,però come vedi dalla discussione la cosa è abbastanza spinosa.
    Ritornando al tuo,5.000£/2,5€?Ho capito bene?

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Como
    Messaggi
    4,434
    Beh!..... dai per 5000 lire del vecchio conio,ti è già* andata bene! questo è un esempio con la tramatura dei bordini sia ///// sopra e \\ sotto.
    Il dubbio è fastidioso, ma la certezza è degli imbecilli.

    Certi libri sembrano scritti non perché leggendoli s’impari, ma perché si sappia che l’autore sapeva qualche cosa.

    Saluti Enrico
    Pz.65

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da panzer65

    Beh!..... dai per 5000 lire del vecchio conio,ti è già* andata bene! questo è un esempio con la tramatura dei bordini sia ///// sopra e \ sotto.
    Ma sono proprio "orbo"....ho pure guardato,pensi che me ne sono accorto?[]

Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato