Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Dite che devo preoccuparmi?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053

    Dite che devo preoccuparmi?

    Hallo
    Vorrei mettervi al corrente di un evento che mi è capitato e che è tutt'ora in corso.
    Alla fiera di Ferrara, l`8 febbraio scorso, io andai alla ricerca di un determinato venditore che sapevo avesse tra i propri articoli delle belle riproduzioni inerti spagnole di diverse armi.
    Nel mio caso specifico andavo alla ricerca del Thompson mod.1928 a doppia impugnatura a pistola e caricatore a tamburo.
    Trovai detto venditore, che tra molti di noi rievocatori è conosciuto in quanto si sono serviti dal medesimo per avere le proprie armi principali.
    Mi informai se aveva a disposizione detto "articolo" ma mi venne detto che era esaurito il giorno addietro, e che avrebbe provveduto a riordinarli il giorno seguente.
    Io allora mi misi d`accordo con il sopraccitato venditore per ordinarne un esemplare.
    Ci accordammo sul prezzo, depositai una caparra, pari a circa il 60% del prezzo concordato, e mi venne rilasciata una "ricevuta", (il cui valore legale è molto dubbio), e mi venne assicurato che il giorno seguente avrebbe provveduto all`ordine e che entro due settimane gli sarebbero giunti gli "articoli" e che avrebbe provveduto immediatamente ad inviarmene uno, e che in un'altra settimana sarebbe giunto a me, e la storia sembrò conclusa lì.

    Due settimane dopo, per pignoleria personale, chiamai al numero di telefono datomi e chiesi se erano giunti gli "articoli" e mi venne detto che erano giunti il giorno stesso e che il giorno seguente si sarebbe provveduto a inviarmi ciò da me ordinato, io allora conclusi la telefonata pieno di ottimismo perché ritenevo che il tutto stesse andando come un orologio, grave errore fu il mio...
    I giorni si susseguirono, senza che alcunché giungesse, finche non passò tutta la settimana preposta, io allora preoccupato richiamai il numero datomi e presentatomi ricevetti una prima risposta che mi cominciò a mettere nel dubbio, cito testualmente qui sotto quanto si disse:

    - "Buongiorno sono F... chiamo per la faccenda dei Thompson"
    - "ah ma non mi sono ancora arrivati"
    - ma come, la settimana passata mi aveva assicurato che erano giunti e che avrebbe provveduto ad inviarmi il tutto?"
    - (come riscosso da un attimo di smarrimento si affretta a rispondere alla mia replica)""ah si, si infatti ma ho inviato il pacco, essendo molto grande e pesante, con il servizio normale anziché quello espresso e probabilmente ci impiegherà* qualche giorno di più, non si preoccupi"

    E così venne conclusa la telefonata, io già* da quel momento di smarrimento del mio interlocutore nel dirmi che non erano ancora giunti gli articoli avevo cominciato ad avere dei dubbi, ma decisi di dare fiducia.

    Passa così un'altra settimana senza che alcunché si veda, io allora molto seccato riprendo in mano il telefono per la terza volta e richiamo il venditore chiedendo informazioni su che fine abbia fatto ciò che avevo ordinato e mi viene risposto che non si spiega come mai non sia ancora giunto a destinazione in quanto aveva provveduto ad inviarlo già* da metà* della settimana precedente e che avrebbe indagato presso le Poste e che mi avrebbe richiamato.
    Si concluse così la terza telefonata, risalente a ieri.

    Ora cosa devo pensare di tutto ciò? Noterete che vi sono diverse incongruenze in quanto mi è stato affermato dal venditore e che il continuo tardare dell`arrivo di quanto da me ordinato è non poco sospetto, io però non sono un uomo paziente, e appunto si sta prontamente esaurendo.
    Ho deciso di attendere ancora qualche giorno poi di richiamare la quarta e ultima volta il signore in questione e dire a chiare lettere che se l`articolo da me richiesto non arriverà* più che alla svelta mi rivolgerò alle autorità* giudiziarie competenti, perché non è accettabile che si possa essere presi in giro a tale modo.
    Ora lascio qualunque commento a voi.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Ciao, ecco, si spiega come mai non riuscivi a smontare l'impugnatura anteriore......
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    "Ho deciso di attendere ancora qualche giorno poi di richiamare la quarta e ultima volta il signore in questione e dire a chiare lettere che se l`articolo da me richiesto non arriverà* più che alla svelta mi rivolgerò alle autorità* giudiziarie competenti, perché non è accettabile che si possa essere presi in giro a tale modo."
    Io la vedo così Fritz, comincerei col chiedere indietro la caparra dato che quanto ordinato non sembra disponibile e poi vedi cosa dice. In quanto alla celerità* dei pacchi ordinari è proverbiale e se il pacco è grosso e pesante va ancora più lentamente.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Il problema dell'impugnatura anteriore l'avevo chiesto in relazione di questo acquisto e siccome alla medesima fiera ne ho visionato un identico a quello che ho ordinato ho provato anche a smontarlo, da lì tutte le domande e curiosità* da me postate in altra discussione.

    Per Andrea58:
    Beh, la richiesta di restituzione della caparra era relazionata anche al rivolgersi alle autorità* giudiziarie competenti Andrea, se non mi giunge l'articolo richiesto o non mi vengono resituiti i soldi che ho anticipato mi rivolgo a chi di dovere.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Territorio Libero di Trieste
    Messaggi
    2,043

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Hai tutta la mia approvazione nell'essere infuriato,fossi in te mi farei ritornare indietro i soldi della caparra e vedrei di acquistarlo altrove.
    Ciao,Alan.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Digli che hai molti amici tra i rievocatori e che passerai parola di non comprare più da lui, perchè non degno di fiducia.
    Questo forse lo smuove.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Se fra qualche giorno non ti arriva nulla richiedi subito la restituzione della caparra. Però mi sembra strano, se con altri rievocatori si è dimostrato affidabile, perchè dovrebbe cercare di fregare proprio te

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Io non sò come i miei colleghi, di altre fazioni, abbiano comprato i propri "attrezzi" ma non escludo che li abbiano comprati in fiera come avevo intenzione di fare io e quindi una volta deciso il prezzo e fatto lo scambio denaro/merce chi si è visto, si è visto.
    Credo che il dire di fargli cattiva pubblicità* possa sortire pochi effetti, non come il rivolgersi alle autorità* giudiziarie in caso di mancata restituzione della caparra o invio dell'articolo.
    Volendo l'avrei potuto comprare già* alla fiera di Ferrara da un altro venditore, solo che il prezzo fattomi dal venditore con cui sono in discussione attualmente e quello che l'aveva a disposizione alla fiera erano leggermente concorrenziali e quindi mi sono lasciato guidare più dal portafogli che dalla prudenza.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    se lui te lo ha' spedito dovrebbe avere in mano una ricevuta, con data e destinatario. .....esiste il fax! altrimenti chiama la pula!

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Dite che devo preoccuparmi?

    Ciao, hai letto la discussione circa la cartolina che ci ha messo sessantasei anni ad arrivare? abbi un po' di pazienza, sei ancora in vantaggio di sessantacinque anni ed undici mesi.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •