Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Documentazione essenziale per le nostre bibliotech

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    91

    Documentazione essenziale per le nostre bibliotech

    Cari Amici,
    vorrei fare quattro chiacchiere "da bar" sul significato del Forum.
    Ho l'impressione che, in certi casi e per alcune persone, questa bella iniziativa sia un modo per risolvere i propri dubbi (mi riferisco a quelli più facilmente ovviabili) senza faticare a cercare nella documentazione disponibile sul mercato dell'editoria.
    Credo che sia bello aiutare i collezionisti in erba a "crescere", ma credo anche sia doveroso farlo affinchè ciò si realizzi con un percorso culturale.
    Voglio dire che, con educazione, a chi chiede "cos'è" una "Coniata nel Bronzo nemico", oltre a dare una risposta veloce sarebbe opportuno indirizzare l'appassionato alle pubblicazioni disponibili: ho quasi l'impressione che, di tanto in tanto, qualcuno si approfitti un pò della disponibilità* altrui.
    Poi mi si potrà* obbiettare che posso anche non rispondere, ma così' non contribuirei allo spirito del Forum che è quello, tra l'altro, di diffondere la cultura sulla ricerca storico/militare.
    E non c'è cultura storico/militare senza libri.
    Spero che nessuno interpreti questa mia nota con spirito polemico: non è assolutamente per fare polemica che ho scritto queste riflessioni.
    Un caro saluto a tutti,
    Renzo Catellani

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    Esatto, pensa che io, tranne rare eccezioni, acquisto solo libri, niente militaria... d'altronde la vita da studente è così e piuttosto che avere preferisco sapere.
    Un saluto
    <<< Nec videar dum sim >>>

  3. #3
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Giusto Bird.. da neofita che sono, sto imparando moltissimo da questo Forum e da pareri autorevoli di alcuni OTTIMI utenti, ma se non accompagnassi il tutto con una buona lettura di libri, penso che il mio sapere alla fine sarebbe molto limitato.. paragonabile quasi a zero.. percui giusto chiedere consiglio e parere a chi ne sa più di noi, ma sempre accompagnando le nostre passioni con ottime letture.. nella vita non si finisce mai di imparare.. ciao Gigi
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Sono d'accordo con te Bird Dog, infatti ho speso un sacco di soldi tra libri di storia militare e militaria, anche se devo dire che di quest'ultima le edizioni sono limitate a poche categorie e molto spesso spiegate in modo generico e, purtroppo, quasi mai in italiano, forse è anche per questo che il forum viene "consultato" come se fosse un libro.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Quanto ti quoto......e sono d'accordo con te.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    91
    Quello che mi dispiace è leggere richieste di aiuto per l'identificazione di una bustina, di una medaglia, di un elmetto che anche le pubblicazioni più scacce riconoscono e classificano.
    Sarebbe di maggiore soddisfazione leggere la stessa richiesta, accompagnata da un consiglio si quale pubblicazione acquistare, o consultare, per affrontare in modo "scientifico" l'argomento.
    Un pò come abbiamo fatto tutti noi quando non c'era il Forum.
    La mia preoccupazione è che presto avremo un esercito di persone che conoscono alla perfezione la storia di un singolo oggetto (perchè in questo Forum, quando si risponde, non è mai una semplice risposta ma una tesi di laurea!), piuttosto che la genesi e l'evoluzione del medesimo articolo.
    In parole povere, sarebbe ora forse che anche noi ci mettessimo ad indirizzare in qualche modo il "neofita" verso l'acquisizione di letteratura, almeno quella fondamentale. E' un modo per crescere, affrontando anche altre tematiche.
    Un caro saluto,
    Renzo catellani

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ciao Renzo,in questa ottica è stata creata la stanza editoria,dove ci sono molte pubblicazioni interessanti.[]

  8. #8
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    trovo giustissimo cio che dice bird, ma il problema secondo me è un altro.
    all'interno del forum ci sono collezionisti e raccoglitori, i primi piu appassionati studiano i pezzi acquistano libri etc.. gli altri li trovano, li prendono perche gli piacciono, ma li finisce, magari fanno una domanda per conoscere sommariamente la storia del pezzo.
    con questo non voglio discriminare nessuno, sia ben chiaro. il forum è libero a tutti, e abbiamo piacere che tutti partecipino.
    ognuno coltiva la passione come preferisce, altrimenti che passione sarebbe??
    ciao

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055
    Io sono dell'idea che per raggiungere uno scopo si possano usare strade e metodi diversi e in simbiosi tra di loro. Il forum offre molte di queste vie attraverso le varie stanze dedicate. Ognuna di queste non è strettamente fine a se stessa ma da modo di interloquire e sviluppare vari argomenti che magari si dipanano dal tema principale del topic ma comunque lo completano.
    Se un neofita inizia con richieste diciamo "banali" senza far la fatica di documentarsi sui libri, penso sia comunque un buon inizio; in seguito con il crescere della sua cultura sull'argomento proverà* il bisogno di fonti più dettagliate e magari si fornirà* di adeguate pubblicazioni.
    Al contrario, come è capitato a me, ho una notevole bibbliografia sopratutto aeronautica e sulla IWW ma certe volte per capire l'utilizzo di un singolo oggetto che nei libri e nei musei non ero riuscito a trovare, è bastato chiedere aiuto nel forum e la risposta è arrivata rapida e precisa nei dettagli.
    [ciao2]

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •