Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: documento su raccolta metalli 1926 ad Asiago

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Localitā
    Vicenza
    Messaggi
    934

    Re: documento su raccolta metalli 1926 ad Asiago

    aprile 1926, qui si parla di materiale non scaricabile (disinnescabile), e quindi da far brillare in val d'Assa (per chi non č del posto e dintorni: la Val d'Assa č la valle che da Asiago porta verso Vezzena e il Trentino, per qualche km č affiancata dalla strada Camporovere-Ghertele-Termine, un buo tratto della valle č infossato con forte pendenza, era comunque raggiungibile a tratti sul fondo da mezzi come camioncini ecc ecc).
    dovevano far brillare 800 q,li di materiale, Un Bel Botto!!!!
    by GDF[attachment=0:1udll9r0]doc2.jpg[/attachment:1udll9r0]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    263

    Re: documento su raccolta metalli 1926 ad Asiago

    documenti interessantissimi! grazie mille
    Hai visto le persone terrorizzate?
    Hai sentito le bombe cadere?
    Ti sei mai domandato
    perché abbiamo dovuto scappare nei rifugi
    quando la promessa di un nuovo mondo coraggioso*
    sventolava sotto un limpido cielo azzurro?
    Hai visto le persone terrorizzate?
    Hai sentito le bombe cadere?
    Le fiamme ormai sono passate da tempo
    ma il dolore persiste
    Addio cielo azzurro Addio cielo azzurro
    Addio Addio

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di enrico62
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Localitā
    vicenza
    Messaggi
    447

    Re: documento su raccolta metalli 1926 ad Asiago

    ciao

    quella del fondo della Val'Assa non la sapevo;

    conosco un signore sull'Altipiano di Asiago che da bambino insieme a suo papā* portava le vacche al pascolo in zona Larici.
    Si ricorda che a volte capitava che, in sella alla motocicletta tutto infreddolito e ranicchiato vicino alla schiena del genitore, incontravano e salutavano un vecchio matto tutto sporco che usciva dalle gallerie che si vedono lungo la strada di cui parli.
    Si ricorda anche di averlo visto uscire di corsa e urlando da una galleria seguito subito dopo la botto
    Era il Vu' (quello del film " i recuperanti " di Olmi), forse non avrā* fatto saltare 800 q.li di bombe ma credo che poco ci mancasse !!!!!

    comunque tutto questo per dirti che anche quelle gallerie hanno assolto a quel compito.



    enrico

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Localitā
    Vicenza
    Messaggi
    934

    Re: documento su raccolta metalli 1926 ad Asiago

    Citazione Originariamente Scritto da enrico62
    ciao

    quella del fondo della Val'Assa non la sapevo;

    conosco un signore sull'Altipiano di Asiago che da bambino insieme a suo papā* portava le vacche al pascolo in zona Larici.
    Si ricorda che a volte capitava che, in sella alla motocicletta tutto infreddolito e ranicchiato vicino alla schiena del genitore, incontravano e salutavano un vecchio matto tutto sporco che usciva dalle gallerie che si vedono lungo la strada di cui parli.
    Si ricorda anche di averlo visto uscire di corsa e urlando da una galleria seguito subito dopo la botto
    Era il Vu' (quello del film " i recuperanti " di Olmi), forse non avrā* fatto saltare 800 q.li di bombe ma credo che poco ci mancasse !!!!!

    comunque tutto questo per dirti che anche quelle gallerie hanno assolto a quel compito.



    enrico
    che storie, pensa ave avuto una macchina fotografica allora, una foto del Vų, mitica!
    ciao by GDF

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •