Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Domanda quasi filosofica

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    164

    Domanda quasi filosofica

    Ciao a tutti, mi è sorto un dubbio inerente al controverso tema delle baionette e la legge. Non voglio assolutamente creare il solito Topic per il chiarimento di carte e procedure da seguire per la detenzione, ma proprio sul fatto che il problama nasce da una legge creata su un problema quasi inesistente. Le baionette vengono considerate armi atte all'offesa della persona e per questo necessitano di apposito porto per la detenzione; fin qui siamo tutti d'accordo; ma, essendo nate e progettate per essere inastate sul fucile, tale pericolosità* non và* a scomparire prendendole singolarmente? E' noto che in passato non si andava all'assalto con una baionetta e basta, ma sempre con la baionetta inastata e credo che in pochi l'abbiano mai utilizzata singolarmente per il corpo a corpo, dato che è molto più utile un pugnale. In conclusione la baionetta senza il suo fucile diventa meno pericolosa di un coltello, a mio parere. Vorrei precisare che la mia domanda non è inerente al fatto che la legge sia stupida e restrittiva o meno ma se sia di per se corretta nel suo essere.
    Ciao e grazie a tutti!

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    dura lex sed lex

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Friuli-Venezia Giulia (Gradisca d'Isonzo)
    Messaggi
    358
    sarebbe curioso sapere quanti omicidi efferati sono stati compiuti negli ultimi 50 anni con una baionetta[ad]
    nessun esperto forense?
    audaces fortuna iuvat

    [hiddenlink:1fv1f2vd]http://caffettiere.blogspot.com/[/hiddenlink:1fv1f2vd]

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Sono pienamente d'accordo con te, inoltre la legge viene applicata anche su baionette di scavo totalmente arrugginite che non tagliano neanche. Uccidere con un arma del genere è impossibile, ma nonostante questo ci vuole il porto d'armi. [ciao2]

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Ciao, scusa una battuta, ma se sono arrugginite forse sono più pericolose che non quando sono ben pulite ed oleate. Come stiamo ad antitetanica?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Citazione Originariamente Scritto da Fabio 90

    Sono pienamente d'accordo con te, inoltre la legge viene applicata anche su baionette di scavo totalmente arrugginite che non tagliano neanche. Uccidere con un arma del genere è impossibile, ma nonostante questo ci vuole il porto d'armi. [ciao2]
    Beata ignoranza. Ma non sapete che gli arsenali di Saddam rigurgitavano di questo tipo di micidiali ordigni bellici?[II][II]
    Si dice che alcune fossero infettate proprio dal germe del tetano, per questo gli americani erano così cauti ed indossavano le tute NBC.
    Ciao
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858
    e io che pensavo alle semplici armi di distruzione di massa...queste baionette sono moooolto più temibili [II][II][II]
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    164
    Io mi impegno in discorsi platonici e mi parlate del tetano???
    Scherzo ovviamente, il tetano è una seria piaga dei nostri giorni che affligge milioni di collezionisti amanti dello scavo con metaldetector...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato