Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,617

    Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Una notizia che aspettavamo da tanto tempo e che commuove chi ancora ha a cuore questo sfortunato e zoppicante paese..un pensiero va alla memoria dell'Ammiraglio Bergamini e di tutti i suoi ragazzi, valorosi uomini della Regia Marina, che ancora riposano laggiù tra gli abissi..



    Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma' a largo dell'Asinara

    Roma, 26 giu. (Adnkronos) - ''Abbiamo la certezza di aver trovato il relitto della Corazzata Roma. E' a largo dell'Asinara, nel canyon di Castelsardo, a 1.200 metri di profondità''. Lo dice all'Adnkronos Francesco Scavelli, ricercatore e regista della Bluimage Productions. Dopo cinque anni di ricerca il team guidato dallo stesso Scavelli, insieme alla Comex di Marsiglia, società leader nelle ricerce oceanografiche, ha individuato il relitto più importante della Seconda Guerra Mondiale.

    ''La conferma -spiega Scavelli- ci è giunta dall'elaborazione magnetometrica dei dati, effettuata dai tecnici specializzati della Comex. La prossima settimana, con attrezzature scientifiche all'avanguardia, scenderemo negli abissi per filmare il relitto e d analizzarlo da vicino''. Per la missione verranno utilizzate telecamere filoguidate, in Hd, e ''stiamo aspettando un mini-sommergibile per arrivare fino a quelle profondità''.

    Il team conta 4 persone: oltre a Scavelli, ci sono altri tre ricercatori. ''A finanziare la missione è la Bluimage -aggiunge il documentarista- ma abbiamo ottenuto dal ministero dei Beni culturali un finanziamento per l'opera prima di 200.000 euro, per realizzare il film-documentario dal titolo 'Trovate: la Roma'. Racconterà come è stato ritrovato il relitto, dopo 5 anni di indagini''. La nave introvabile della Regia Marina fu affondata il 9 settembre 1943 alle 16,11, colpita da due bombe radioguidate lanciate da 6.500 metri di quota da bombardieri tedeschi Dornier Do 271K, mentre era in navigazione all'altezza del faro dell'Asinara.

    Da oltre 60 anni ricercatori, storici, compagnie di recupero l'hanno cercata senza mai individuare dove si trova la tomba di oltre 1.393 marinai italiani deceduti in quell'atto di guerra. Il team di ricerca guidato da Scavelli della Bluimage Productions insieme alla Comex di Marsiglia, durante la quinta campagna di ricerca sui fondali dell'Asinara ha rilevato a una profondità di circa 1.200 metri una forte anomalia magnetica non naturale che si riferisce al relitto della corazzata Roma. Oggi l'anomalia viene confermata.

    ''L'identificazione del punto di affondamento e l'area di ricerca -spiega Scavelli- è stato ottenuto sulla base di uno studio di documenti militari dell'epoca conservati negli archivi della Marina Militare e in modo cospicuo su documenti provenienti da archivi anglo-americani. E' stata individuata una ulteriore importante documentazione storica sulla situazione in corso il 9 settembre 43, alla base della Maddalena, oramai in mano tedesca, e sull'Ammiraglio Bergamini, comandante navale delle forze da battaglia''. Oltre alla documentazione storica, con l'ausilio delle attuali tecnologie il team di ricerca della Bluimage ha anche potuto ricostruire il punto dello sversamento del carburante quando la Roma esplodendo si spezzo' in due parti.

    Come pure ricostruire dalle fotografie storiche la posizione in mare della Corazzata rispetto alle montagne della Corsica. Elemento fondamentale per l'individuazione del relitto è stato realizzare in 3D l'intero scenario grazie anche a fotografie della ricognizione inglese che volava a 50 metri di quota sulle navi della Regia Marina. Senza dimenticare il racconto di una testimone che non solo ha descritto nei dettagli quando accadde ma ha indicato anche il punto preciso dove avvenne la sciagura. ''Tutto questo materiale -conclude Scavelli- è parte integrante di un progetto che include la realizzazione di un film documentario di livello internazionale, una mostra e una serie di altri eventi istituzionali in occasione del 70° anniversario dell'affondamento, che cade il 9 settembre del 2013''.

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Crona ... 93273.html
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    direi che è una gran bella notizia, ma col recupero... la vedo dura!

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    finalmente....

    un pensiero alle povere vittime.
    H/Haflinger

  4. #4
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Era ora finalmente........................speriamo di vedere presto i filmati.

    Christian M.
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  5. #5
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    sono veramente curiosoanch'io di vedere le immagini della gloriosa Roma
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Piemunt
    Messaggi
    362

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Speriamo riescano a filmarlo (dipenderà da profondità ecc...) . Secondo voi sarà plausibili sperare che venga portato in "secca" per poterlo esporre dopo doverosi interventi ?
    Saluti

  7. #7
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Non sono un esperto di cose marinare, ma penso che tirare fuori una nave di 44.050 t che si trova a 1200 metri di profondità sia alquanto difficile se non impossibile, poi se è possibile tanto meglio.

    Christian M.
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  8. #8
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Ecco appena uscito l'articolo sulla testata gratuita "Leggo" con relativa foto http://www.leggo.it/news/cronaca/ritrov ... 5999.shtml

    godetevi la foto ragazzi

    Christian M.
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,617

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Tra l'altro credo che, per legge, il relitto sia considerato cimitero di guerra.
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Dopo 69 anni trovato il relitto della Corazzata 'Roma'

    Ho appena finito di guardare le foto qua....

    http://multimedia.quotidiano.net/?media ... hoto&vid=1

    la foto mi pare più o meno la stessa.

    Un pensiero va alle tante vittime morte nell'affondamento della Corazzata Roma.
    Tra l'altro mi sono sempre chiesto come mai l'Ammiraglio Carlo Bergamini, nato a San Felice sul Panaro, paesino della bassa modenese distrutto dal recente terremoto, scelse la carriera militare in marina . diventando con gli anni così alto in grado.
    E' notorio che nella bassa siamo più avezzi al rosso e frizzante lambrusco...che all'acqua salata del mare!
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato