Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: dopo la mareggiata

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    dopo la mareggiata

    salve a tutti

    passeggiando lungo la spiaggia durante una mareggiata ho trovato questo oggetto

    sapete mica a cosa appartiene... dicono che è parte di una mina.....

    quale

    avete qualche foto???
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Guest

    Re: dopo la mareggiata

    mmmm....secondo me non è bellica, anche perchè le mareggiate possono portare tanta robaccia.... magari mi sbaglio, vediamo che dicono gli altri.
    ciao

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: dopo la mareggiata

    Curioso, se per mina intendi ww2 la vedo grigia. In mare od in zone di mare per 60 anni senza ruggine credo sia improbabile. Di che metallo è secondo te? Io escluderei il ferro per logica e pure lo zinco dato che in acqua salata si corrode. Inox?
    Sempre illazioni poi ma la presenza dei numerosi fori fa supporre il fissaggio in modo molto solido su una possibile controparte inferiore. Onestamente appena l'ho visto ho pensato alla parte superiore di un grosso amortizzatore però nella parte interna non ci sono tracce di usura compatibili con la presenza di una molla.
    Speriamo nell'aiuto di qualcun'altro.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: dopo la mareggiata

    è bellica garantito... forse anche un pò troppo

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: dopo la mareggiata

    Citazione Originariamente Scritto da pinco
    è bellica garantito... forse anche un pò troppo
    Ok diamola per buona, ma che tipo di mina? Terrestre, navale? E poi un'idea della zona forse restringerebbe le ricerche.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: dopo la mareggiata

    OK. la zona costiera di marinella..

    questo materiale non e' metallo

    e non si corrode con il salmastro anzi rimane molto attivo

    credo che sia una parte interna di una mina anticarro che avevano piazzato sulle spiagge.

    credo che sia...... non si pu' dire....

    ne ho trovato anche un altro tipo cilindrico solito materiale

    ci vorrebbero delle foto o spaccati...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: dopo la mareggiata

    Citazione Originariamente Scritto da pinco
    credo che sia...... non si pu' dire....
    Ma certo che si può dire, dai...!
    Al limite se proprio devi liberarti la coscienza, dimmelo in mp. Giuro, saro come il prete nella confessione.

    Ciao
    ermanno

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: dopo la mareggiata

    Troppo sottile per essere un "componente attivo" di una mina a/c e le dimensioni non sono compatibili con nessun dispositivo del genere in utilizzato in Italia, in nessuna epoca.

    Sul tubo non mi pronuncio.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: dopo la mareggiata

    armano ... ( detto in dialetto) incredibile.... non riusciamo a capire cosa può essere???

    non ci credo...

    provate a pensare in maniera incendiante ...

    mi sevono delle foto.....

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: dopo la mareggiata

    Citazione Originariamente Scritto da pinco
    questo materiale non e' metallo

    e non si corrode con il salmastro anzi rimane molto attivo
    "Molto attivo"?
    E che è? Uranio impooverito no, perchè è un metallo pesante.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato