Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Dreyse Mod. 1907

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Dreyse Mod. 1907

    Vorrei parlare del mio ultimo acquisto una Dreyse modello 1907
    Pistola dalla forma curiosa dal disegno antiquato, specie se paragonata a molte sue coetanee
    (una per tutte la Colt 1903 dovuta, guarda caso a James Browning) con uno smontaggio parecchio complicato e caratteristiche balistiche modeste, dovute al calibro che era l`anemico 7,65.
    Nonostante ciò ebbe un discreto successo e venne persino adottata da alcune nazioni belligeranti (sicuramente dalla Germania e pare anche dall`Impero Austro Ungarico).
    Quelle ufficialmente accettate dall`esercito tedesco presentano sul lato destro, al di sopra
    della finestra di espulsione una lettera gotica coronata ed il loro numero è stimato in centomila
    Il funzionamento era a massa, con percussore lanciato. Venne fabbricata dalla Rheinische Metallwaaren und Maschinenfabrik di Sommerda, la ditta che aveva rilevato l`azienda di Johann Nikolaus von Dreyse, quello del fucile ad ago.
    La fabbricazione iniziò nel 1907, progettista Louis Schmeisser, padre del più famoso Hugo che più avanti disegnerà* le armi automatiche di Haenel. La produzione cessò nei primi anni venti, forse nel 1923.
    Pare ci fossero due versioni, una più vecchia caratterizzata dall`avere un intaglio sotto la canna ed una più recente che ne era priva.
    Questo intaglio serviva per fare arretrare la boccola di volata che accoglie la potente molla
    avvolta attorno alla canna. Questo è il primo passo per iniziare le operazioni necessarie a separare il fusto dal carrello.
    L` estremità* posteriore del percussore fuoriesce posteriormente quando la pistola viene armata, mostrando che l` arma è pronta al fuoco anche se non necessariamente ha in camera una cartuccia. Al di sotto dell`intagljo dal cui centro esce la coda del percussore, si trova una barrettta zigrinata che, spinta lateralmente, consente di far basculare in avanti parte del fusto, che contiene la canna, e carrello, per iniziare lo smontaggio.
    Dai tecnici



    PESO 710 g
    LUNGHEZZA 160 mm
    Canna 92 mm
    ______________________________________
    Cartuccia 7.65 mm Browning (.32 ACP)

    Calibro 7,65

    Funzionamento A massa

    V.O 365 m/s

    Alimentazione Caricatore con 7 colpi


    Le immagini

    Lato dx

    [attachment=4:3184e4f2]Dreyse 007 m.jpg[/attachment:3184e4f2]

    Lato sx

    [attachment=3:3184e4f2]Dreyse 008 m.jpg[/attachment:3184e4f2]

    La pistola smontata

    [attachment=2:3184e4f2]Dreyse 002 m.jpg[/attachment:3184e4f2]

    Le scritte sul carrello

    [attachment=1:3184e4f2]Dreyse 003 m.jpg[/attachment:3184e4f2]

    Particolari

    [attachment=0:3184e4f2]Dreyse 004 m.jpg[/attachment:3184e4f2]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Dreyse Mod. 1907

    ... alla faccia dei cloni Browining!!! una personalità*, un complicato, un macchinoso unico e tutto stupendamente tedesco...... mi piace molto! 100.000 dovrebbero essere quelle adottate come seconda linea dall'esercito imperiale edesco....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato