Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Due bellezze Nordiche

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Due bellezze Nordiche

    Vediamo se la vista di queste due bellezze nordiche vivacizza il Forum
    Husquarna M40


    Immagine:

    41,89 KB

    Immagine:

    43,59 KB

    M 40 con la mamma L-35 (in arte Lahti)


    Immagine:

    53,8 KB

    l'indicatore di colpo in camera della Lahti 1° serie

    Immagine:

    41,65 KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    274
    bleah.................[]
    ma sono vere??????[:60]
    allucinanti e rare![:238] complimenti!
    dario

  3. #3
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445
    [:I]....sei un "baule senza fondo".....[:I][:I]

    e ho anche finito i kleenex per la bava....[^][^][^]

    Saluti BIGGET
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599
    Una per volta! La finlandese, la mamma, la più rara, quella che ha fatto la guerra d'inverno. Non l'ho mai avuta per via dei miei soliti pregiudizi sui ) para taroccati, ma non ho mai smesso di pensarla. E' una L 35 A, sembra dalla foto senza l'attacco del calciolo, quindi di tarda produzione. I finlandesi produssero circa 15.000 lati ( 5-6000 L35 e 10.000 L35A) contro le circa 25.000 degli svedesi, molto più comuni sopratutto per la totalità* delle armi sopravissute.E' un arma pesante, semplice, robusta, costruita, in entrambi i casi con materiali eccellenti. L'unico difetto, ma solo per gli standard attuali, è il cane interno, e l'elevato costo di fabbricazione............
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    A dire il vero, le cifre che risultano a me sono più piccole. Al massmo la produzione sarebbe stata di 9000 pezzi distribuite in parecchie serie e prodotte fino agli anni 50.
    La matricola più alta consegnata all'esercito finlandese fu 67xx
    Dato che l'uso di muniszioni da pistola mitragliatrice danneggiava i carrelli (probabilmente con la complicità* dell'acceleratore di rinculo)
    parecchi di questi vennero sostituiti. In particolarre alcuni con la
    scritta Valmet (già* VKT) che avevano l'indicatore di colpo in camera
    tipico(secondo alcuni autori) delle prime serie.
    per chi volesse saperne di più

    http://www.jaegerplatoon.net/PISTOLS1.htm

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599
    Sono andato a memoria da un vecchio catalogo commeorativo Valmet, e per semplificare mi ricordavo 15000 contro 25000, ma il tuo articolo è molto più completo e molto più affidabile. Se lo ritrovo era molto interessante perchè c'erano le foto di un prototipo con lo scalino sulla canna e sopratutto il calciolo fondina. Resta il fatto che la finlandese è una delle pistole più difficili, e questa sembra uscita di fabbrica questa mattina.......
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    796
    Sono senza parole! Ed a questo punto Oscar deve confessare di avere la macchina del tempo!!! Non è possibile vederle in queste condizioni stratosferiche!!! Favolose!!!!!!!!!!!!! Per il resto avete già* fatto una buona descrizione voi![^]
    Denis

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Ehmmmm, ci salgo adesso, vado indietro di 160 anni circa vedo cosa riesco a trovare
    (tieni d'aocchio la prossima discussione[][][])

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    5
    Molto bella la lathi anche se a mio avviso non avendo l'attacco per il calciolo e' di tarda produzione anni 50 fatta dalla valmet e quindi non puo' avere fatto la guerra d'inverno.Infatti i lotti militari d'epoca sono gli unici ad avere l'attacco per il calciolo.Un saluto a tutti.
    Rod.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato