Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: due giacche alpine immediato dopoguerra

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da Furiere Maggiore
    Il distintivo della Campagna di Russia fu adottato solo nel 1967:
    Vuol dire che prima de 1967 era vietato portare il famoso distintivo?

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da spadon
    Citazione Originariamente Scritto da Furiere Maggiore
    Il distintivo della Campagna di Russia fu adottato solo nel 1967:
    Vuol dire che prima de 1967 era vietato portare il famoso distintivo?
    Certamente credo fosse difficile dire ad un reduce di battaglie simili che il suo distintivo era fuori ordinanza. Magari l'istituzione era stata fatta per "sanare" una pratica abituale nei reparti.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    ... tra il 1946-1948 e... oltre ci fu la ricostituzione dell'Esercito Italiano ...

    tra l'altro furono introdotte/confermate le uniformi cachi di derivazione inglese "in armonia" con quelle degli alleati. Il nuovo regolamento sulle uniformi non prevedeva il famosto distintivo a ricordo della campagna di Russia adottato nel 1943 che, pertanto, non fu portato dal personale in servizio.

    Per quanto riguarda:

    Vuol dire che prima del 1967 era vietato portare il famoso distintivo?
    Non era vietato ... semplicemente non era previsto.

    A questo si ovviò solo 25 anni dopo i fatti con l'adozione del pin di soli 15,5 mm. ...

    Saluti

    F.M.
    E' la somma che fa il totale.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Belle!
    Il giubbetto dovrebbe essere di produzione Commonwealth, forse canadese, mentre la seconda è la giacca dell'uniforme ordinaria in tessuto "diagonale". Dovrebbe avere un cinturino in stoffa attorno alla vita.
    Il giubbetto porta sulla manica sinistra il distintivo omerale delle nuove divisioni ricostituite nell'immediato dopoguerra, eredi dei "gruppi di combattimento" del regio esercito ricostituito al sud dopo l'8 settembre.
    Riproduce la bandiera italiana con al centro il distintivo della divisione...
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Quindi mi pare di capire che il famoso distintivo nella sua versione mignon o pin è da reputarsi esclusivamente post bellico e la sua produzione parte dal 1967.....

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Quindi mi pare di capire che il famoso distintivo nella sua versione mignon o pin è da reputarsi esclusivamente post bellico e la sua produzione parte dal 1967.....
    ... beh, mi pare che il F.O. n. 3/67 parla chiaro, e per questo che l'ho postato

    Saluti

    F.M.
    E' la somma che fa il totale.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Citazione Originariamente Scritto da Furiere Maggiore
    ... beh, mi pare che il F.O. n. 3/67 parla chiaro, e per questo che l'ho postato.
    Si, si hai ragione... diciamo che il mio è stato un interventino riassuntivo per chi magari non leggerà* il foglio....può capitare

  8. #18
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,393

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Da amante del materiale italiano non posso che ringraziarti per avere condiviso con noi queste due giacche che pur essendo post belliche sono di una discreta rarità* (quanto quanto ciò che ha detto il buon Ado in merito).
    sven hassel
    duri a morire

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: due giacche alpine immediato dopoguerra

    Dal colore del Battle Dress direi che è un pattern 1937 inglese o del Commonwealth, sicuramente non canadese, visto che viravano molto più sul verde: la certezza, in assenza di etichette, la si può avere dai bottoni, se sono in ottone a scodellino è un BD inglese. Si potrebbe vedere un ingrandimento della bandierina dei G.d.C.?

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato