Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: E dopo la palma del DAK....

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Umbria
    Messaggi
    991

    Re: E dopo la palma del DAK....

    non me ne intendo,ma quello e' un fotomontaggio.stacca troppo dallo sportello come mai non e' a colori?

  2. #22
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Localitā
    vP006496
    Messaggi
    1,253

    Re: E dopo la palma del DAK....

    Citazione Originariamente Scritto da MP38
    Fabio nessuno vuole scandalizzarti con questa discussione, ne te ne nessun altro, era solo una semplice curiositā*, specie perchč, al contrario di noi italiani, quello č un simbolo che non ha fatto la storia dell'esercito americano, ma bensė quello contro cui ha combattuto.
    Kanister un simbolo (in quanto tale) risulta immediatamente identificabile a milioni di persone... mentre l'origine di un manufatto spesso sfugge a tutti coloro che non sono propriamente "addetti ai lavori"
    lo stesso discorso lo si potrebbe ribaltare sui forni crematori : i tedeschi ne hanno fatto un uso criminale , dovremmo abbandonarli ?
    penso proprio di no , sono molto semplicisticamente un "utensile" che puo' essere usato bene o male .
    l' arma in questione e' un "utensile" , deprecabilissimo perche' porta morte e non vita , nient' altro .
    il simbolo , invece , e' legato a un' idea , un concetto , un modo di "usare" gli "utensili" ,
    soprattutto quando questo simbolo non ha una storia precedente .
    tornando alla foto , a che pro fare un fotomontaggio ?
    denigrare quei reparti ? creare un caso ? desiderio mal represso di un nostalgico fotoamatore ?

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Localitā
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: E dopo la palma del DAK....

    Citazione Originariamente Scritto da u03205

    lo stesso discorso lo si potrebbe ribaltare sui forni crematori : i tedeschi ne hanno fatto un uso criminale , dovremmo abbandonarli ?
    penso proprio di no , sono molto semplicisticamente un "utensile" che puo' essere usato bene o male .
    Ciao, hai perfettamente ragione, ma cosa ne pensi di colro che li vorrebbero rimettere in funzione in Israele?
    Non vediamo la storia per come č ma per come siamo.

  4. #24
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Localitā
    vP006496
    Messaggi
    1,253

    Re: E dopo la palma del DAK....

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Citazione Originariamente Scritto da u03205

    lo stesso discorso lo si potrebbe ribaltare sui forni crematori : i tedeschi ne hanno fatto un uso criminale , dovremmo abbandonarli ?
    penso proprio di no , sono molto semplicisticamente un "utensile" che puo' essere usato bene o male .
    Ciao, hai perfettamente ragione, ma cosa ne pensi di colro che li vorrebbero rimettere in funzione in Israele?
    pura follia .

  5. #25
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localitā
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: E dopo la palma del DAK....

    Secondo ed ultimo intervento..
    Sbaglio o all'inizio di questo topic si parlava di un simbolo (vero o falso che sia) inserito in un contesto particolare ?.. siete arrivati a parlare di forni crematori e non solo.. per cui ritorniamo al tema iniziale.. Grazie
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •