Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lazio
    Messaggi
    363

    eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Io tutto questo accanimento contro ebay non lo capisco
    Se l'intenzione è quella di mettere alla berlina truffatori e dichiararne le melefatte non trovo nulla di male a segnalare PALESAMENTE ed in CHIARO il n. eBay dell'asta in modo tale che, chi vuole, se lo va e vedere. Su molti forum europei simile al nostro tutte queste fisime non se le pongono minimamente.
    Mi rendo conto che eBay è un negozio in cui, nel bene e nel male, vi è che ci guadagna, ma a questo punto altre segnalazioni "commerciali" di fiere e mercatini in cui l'ngresso è a pagamento che differenza fanno? Anche li vi è qualcuno che non lo fa di certo per rimetterci.
    Naturalmente vanno eliminate ogni forma di palese segnalazione a scopo pubblicitario, ma se serve a segnalare una SOLA non vedo nulla di male nel citare il tutto chiaramente.
    Maur

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Io sono d'accordo con te ma credo proprio che gli amministratori non siano della stessa idea.
    Se poi ci mettessimo a controllare tutto quello di dubbio che passa da li diventeremmo in un'attimo Ebay World.
    Io credo che alla fine segnalare nelle Himalayate gli esempi migliori sia si un'avvertire gli altri del rischio ma anche un modo di fare quattro risate in compagnia dato che quello segnalato finora, a parte le foto rubate, è tutta roba che non inganna nessuno o per la fattura o perchè i prezzi sono folli.
    In quanto poi comprare sul sito articoli da centinaia di euro è un scelta personale con tutti i rischi che comporta come comporta rischi comprare oggetti a bassissimo prezzo dato che o il venditore è appena sceso dalla pianta o lo siamo noi che crediamo alle favole od agli affari impossibili
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Questo argomento ritorna ciclicamente.....come le quattro stagioni
    Vi invito ad aspettare la risposta chiarificatrice degli admin,che sarà* sempre la stessa probabilmente.
    Come ben sapete WW ha un regolamento che vieta di fare queste cose,e se gli admin lo hanno fatto così avranno i loro buoni motivi,che sono sicuro spiegheranno nuovamente.

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Questo argomento ritorna ciclicamente.....come le quattro stagioni
    Vi invito ad aspettare la risposta chiarificatrice degli admin,che sarà* sempre la stessa probabilmente.
    Come ben sapete WW ha un regolamento che vieta di fare queste cose,e se gli admin lo hanno fatto così avranno i loro buoni motivi,che sono sicuro spiegheranno nuovamente.
    Quoto.. ed aggiungo che non vi è alcun accanimento nei confronti del sito ebay..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Penso che si possono rischiare denunce per diffamazione, sia dal venditore che dal "noto sito".
    Non lo si nomina mai chiaramente perchè tutto quello che si scrive in rete va nei motori di ricerca. Basta digitare il nome di "quello-che-non-si-può-nominare" e salta fuori tutto quello che è stato scritto e non sarebbe carino far vedere agli avvocati di "ebau" che si parla male del loro datore di lavoro. 110.gif

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di auuper
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    364

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    io non sono daccordo su questa linea di pensiero

    intanto và* chiarito che:

    1) il noto sito d'asta non centra nulla con i venditori disonesti (lui non fa' verifiche sul prodotto)

    2) non campisco per quale motivo non si possa segnalare in chiaro su questo sito le aste truffa

    questa è una regola assurda

    ciao
    Perk

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Citazione Originariamente Scritto da auuper
    io non sono daccordo su questa linea di pensiero

    intanto và* chiarito che:

    1) il noto sito d'asta non centra nulla con i venditori disonesti (lui non fa' verifiche sul prodotto)

    2) non campisco per quale motivo non si possa segnalare in chiaro su questo sito le aste truffa

    questa è una regola assurda

    ciao
    Perk
    Esiste un diritto nazionale e un diritto internazionale che contemplano entrambi il reato che si chiama "turbativa d'asta" che è esattamente quello che si propone di fare sulle pagine di questo forum, quindi finiamola con questo argomento.
    Il regolamento parla chiaro, se qualcuno ha dei dubbi si può rivolgere ad un legale che gli può spiegare meglio perché questo non si può fare.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    E come volevasi dimostrare la "solita" giusta risposta è arrivata.
    WW ha un regolamento e come tale,chi si iscrive,lo accetta.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Citazione Originariamente Scritto da auuper
    io non sono daccordo su questa linea di pensiero

    intanto và* chiarito che:

    1) il noto sito d'asta non centra nulla con i venditori disonesti (lui non fa' verifiche sul prodotto)

    2) non campisco per quale motivo non si possa segnalare in chiaro su questo sito le aste truffa

    questa è una regola assurda

    ciao
    Perk
    La legge a volte può sembrare assurda. Se becchi uno che ruba in casa tua e lo chiami "ladro", lui potrebbe denunciarti per diffamazione, anche se poi si beccherà* una condanna per furto.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: eBay, il cosidetto "noto sito d'aste"

    Vallo a dire ad un mio caro amico che ha trovato il ladro in casa, lo ha gonfiato di botte, e lui il mio amico, si e' beccato tre anni con la condizionale...Ora, il ladro vuole anche essere risarcito! Spesso le nostre leggi sono discutibili, pero' ci sono: la turbativa d'asta non e' uno scherzo! Se ad esempio un venditore si sente danneggiato da quanto diciamo sul forum su di un suo oggetto, che poi non ha venduto, potrebbe, se è patrocinato da un avvocato che ci sa
    fare, pretendere i danni, e probabilmente, potrebbe vincere un'eventuale causa proprio perché l'asta e' stata 'turbata' da apprezzamenti negativi sull'oggetto! NOTA BENE: anche se tali apprezzamenti dicono la verita'! Perché rischiare? Non riesco a capire come facciano altri forum...! PaoloM

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato