Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: ecco che fine hanno fatto.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272

    ecco che fine hanno fatto.

    Vi mando un link su un breve filmato giudicate Voi.

    http://ricerca.archivioluce.com/h3/h3.e ... nable=true
    HUBI HOSTESS IBI EST

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    172
    A prescindere dalla "stomachevole" retorica del testo che accompagna il filmato; anche tante opere del Vallo Alpino furono distrutte come vollero i francesi nel trattato di pace firmato nel 1947.

    Tante altre di queste opere sono arrivate sino ad oggi integre, (non tutti i mali vengono per nuocere) a seguito della rettifica del confine italo-francese, ovvero quelle passate in territorio d'oltralpe sono state risparmiate e "dimenticate".


    Saluti
    Domini

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Italien
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Genova e Massa Carrara
    Messaggi
    4,855
    Se con quel titolo ti riferivi alla fine che avevano fatto i vandali, adesso il mistero è risolto....[][][]
    Saluti.
    LA MIA PAGINA "FORTIFICATA" SU FACEBOOK©: http://www.facebook.com/pages/Italien/323925510817

    Nel mezzo del cammin di questa vita, mostrassi alfin la truce metà oscura...
    ché la pazienza mia era finita, e lo baston calassi su ogne testa dura.


    Fatti non fummo, a viver come inermi... bensì pello inimico, far divorar dai vermi.


  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ....non vorrei sbagliarmi ma se la memoria uditiva non mi inganna la voce del commentatore è la stessa di quello che esaltava l'epopea del regime fascista solo qualche anno prima, fateci caso. Ciao Salvatore
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    272
    Beh come tanti che si alzano per andare al lavoro ogni mattina, lo speaker ufficiale andò a lavorare anche a guerra finita come hanno fatto tutti gli altri.Comunque non solo una "semplice voce" ma anche molti e forse tutti i funzionari dell apparato Stato, rimasero al loro posto continuando a svolgere le stesse funzioni.










    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948

    ....non vorrei sbagliarmi ma se la memoria uditiva non mi inganna la voce del commentatore è la stessa di quello che esaltava l'epopea del regime fascista solo qualche anno prima, fateci caso. Ciao Salvatore
    HUBI HOSTESS IBI EST

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Mi dispiace ripetere quello che avete già* detto le parole usate dallo <font color="blue">spicher</font id="blue"> sono veramente stomachevolmente fastidiose. Caro salvatore su tua sollecitazione ho ascoltato più volte la voce e oltre a riconoscere il tipo di enfasi nel parlare anche la voce stessa mi sembra identica a quella che esaltava il regime fascista. Saluti
    luciano

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato