Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

Discussione: ecco dove sono finite le glorie inglesi

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    ecco dove sono finite le glorie inglesi

    ....no comment.....www.euroarms.net
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Sono quelle di cui parlavi in altro topic ? acquistate presso l'arsenale della marina di Taranto ?
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...esatto Walter, 4o anni di servizio nel M.D. non sono mai riuscito ad entrare in una sacrestia di queste, a noi vietato agli altri no,
    almeno avessero accontentato i dipendenti collezionisti. Per quello che sono costati con 150 eurazzi ne avremmo avuto mezza dozzina ben assortita, Sono pervaso da un senso di rabbia e piacere al tempo stesso, almeno si sono salvati dalla fonderia. Lasciatemi piangere
    in solitudine, Ciao Savoia1948
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    [:254] [:159] Sic sic sic sic [] sic sic [:83][:211][:211][:211][:211]
    il mio cordoglio per questa triste storia Savoia1948 [:254]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    15
    Buongiorno a tutti.
    Questo è il mio primo post in questo forum...
    Ne approfitto per inserire una foto dei LE citati da Savoia.
    E' stata scattata sul ponte dell'Audace il 9/9/93, per la commemorazione dei 50 anni dall'affondamento della ROMA. Questo era il plotone addetto alle 3 salve per i caduti. Tutti i fucili sono n°1 Mk III (con cut-off), all'epoca in carico all'armeria di Mariscuola Maddalena. Le baionette sono delle 1907.



    Immagine:

    32,53*KB

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ...benvenuto ziomanno, gira pure il coltello nella piaga, cosa credi
    il n. 4 lo avevamo anche noi nella 1^ compagnia di Sanità* a Torino,
    e nell'alluvione di Biella nel 1968 ci ho fatto anche ordine pubblico, era un L.B. Bellissimo fu amore a prima vista .............
    ora convivo con questo ed altri, ma l'enfield rimane la mia passione,
    Ciao a presto Savoia1948

    Immagine:

    61,7*KB

    Immagine:

    63,01*KB

    Immagine:

    62,94*KB

    Immagine:

    59,09*KB
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Bell'oggetto!
    Conosci anche come si comporta al fuoco?
    Andando un pò fuori tema:
    Una quindicina di anni fà* mi trovavo a Londra per le vacanze estive e girellando per un mercatino dell'antiquariato mi mostrarono un curioso simulacro di Enfield usato per addestrare le reclute al giusto scatto del colpo. Al posto della canna vi era un tondino di metallo e sulla volata presentava uno strano marchingegno a pennino per marcare il bersaglio di cartoncino nel momento in cui il tiratore premeva il grilletto, questo per controllare quanto "strappasse" allontanando la traiettoria dalla giusta collimazione...
    Non sapevo che farmene e lo lasciai al negoziante che pensava di vendermelo... ne avete mai sentito parlare?
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ....ho provato a tirare circa 10 aa fa con cartucce originali ma non in poligono, bensì sulla murgia, buoni risultati a circa 300 mm su
    bombola di gas entravano ma alcuni non ne sono usciti, uno studio
    più accurato e ottenibile in poligono non posso riferirtelo, per il semplice fatto che non ne abbiamo giù da noi.
    Per il marchingegno al quale fai riferimentonon ne ho mai sentito ne visto nulla, ma sicuramente era un espediente inglese per risparmiare sulle cartucce, ti saluto e.... buon appetito, ciao Savoia1948
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    15
    Bellissimo pezzo! Ma non dirmi che l'hai usato per ordine pubblico... []

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    .....MA NO CHE NON E' QUESTO. ERA SOLO PER MOSTRARTI COSA PARTORISCE UNA INSANA PASSIONE LE CUI ORIGINI RISALGONO ALLA FANCIULLEZZA, CIAO SAVOIA1948
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato