Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Efield No4MkI* Long Branch 1944 ...consigli pre acquisto

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    130

    Efield No4MkI* Long Branch 1944 ...consigli pre acquisto

    č da un po di tempo che sto acquisendo informazioni sul fucile enfield: lee metford(a polvere nera) lo smle il no1mkII il no2 il no4mkI ecc.. dopo aver visto sul sito di euroarms il lotto enorme in vendita che sta saturando il mercato ..sono andato in un armeria per toccare con mano il fucile in questione .. ce n'aveva due disponibili :

    >>>>> un no4mkI* 1944 long branch
    >>>>> e un no4mkI* 1950 savage (us property)

    ...le condizioni del secondo (anche se costava quasi lo stesso prezzo..20 euro meno) ..non mi sono piaciute moltissimo: puntini di ruggine vari ,poca brunitura e ammaccature ..
    mentre
    -- quello del 1944 (no1mkI* long branch) mi č sembrato davvero in buone condizioni: >>>esternamente<<<<
    - legni perfetti marroni scuri
    - brunitura,non piu di un nero vivo, comunque ottima! e estesa su tutte le superfici metalliche! - otturatore con ancora segni di brunitura (non ha sparato molto presumo)

    fin qui tutto bene ...

    ora il fatto č questo:

    all'armaiolo gli ho chiesto le condizioni della canna... lui mi ha tolto l'otturatore e mi ha detto guarda te.. la canna lo guardata contro luce..ma io sono abituato alla canna liscia cromata ..quindi non saprei valutare la canna di un ex ordinanza.. la mia del semiuautomatico č praticamente uno specchio contro luce con tutti quegli effetti di cerchi concentrici che ne derivano...
    la canna dell'enfield invece era ..[sarā la luce scarsa(neon)] .. piu scura ..sul grigiastro...con le 5 elicoidature ... e insieme tipo ruvida..
    come si fa a capire se č camolata internamente?
    o in generale come si valuta la canna?
    gli posso chiedere all'armiere: "effettuo l'acquisto solo dopo che lei abbia pulito la canna"?
    in che condizioni deve essere la canna di un enfield del 44 per considerarsi buona.. e sopratutto sicura da rischi di esplosioni?


    un mio amico ha acquistato una carabina moderna con canna arrugginita all'intermo tanto che quando "scovolava" uscivano pezzi di ruggine.. dopo decine e decine di passaggi di olio e scovolo mi ha fatto vedere la canna ed era perfettamente lucida.. ma era di quelle moderne e presumo di acciaio trattato particolarmente
    .. funziona anche con l'ex oridnanza? č possibile recuperare canne con ruggine?fino a che punto?


    scusate le tante domande ma non vorrei fare l'acquisto e poi trovarmi tra le mani un bel oggetto ben oliato e tutto ma con la canna da buttare.
    .. i ricambi per questo tipo di fucile si trovano ancora?


    garzie a tutti in anticipo!!


    Segnala il messaggio

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    11

    Re: Efield No4MkI* Long Branch 1944 ...consigli pre acquisto

    ciao, personalmente guardo il livello di "spigolositā" della rigatura, con un po' di occhio e una torcia si riesce a vedere bene se lo spigolo vivo della rigatura č ancora presente, č quello che da il maggiore impulso alla palla di ruotare sul proprio asse...
    Mentre se la canna č arrugginita o erosa si vede subito, devi guardare apena dopo la camera di cartuccia e li se erosa vedrai come tanti puntini, come un vecchio mobile mangiato dai tarli... io non ho mai trovato canne arrugginite e penso sia abbastanza difficile trovarne e facile accorgersene con l'aiuto di una semplice torcia!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    130

    Re: Efield No4MkI* Long Branch 1944 ...consigli pre acquisto

    ok grazie!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato