Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Einfeldmutze 43

  1. #1
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396

    Einfeldmutze 43

    Posto qualche immagine di un cappellino arrivato a Bologna
    Dite pure le vostre opinioni
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    sven hassel
    duri a morire

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Einfeldmutze 43

    A me piace, malgrado la mia poca esperienza
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Einfeldmutze 43

    Ma è fatto in panno ortica?
    Nel mio piccolo mi sento di dire che mi sembra in regola, ed anche molto bello.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: Einfeldmutze 43

    Mi sà* tanto di una replica degli anni 90 della HSC francese di Caravanò il quale comperava lotti di stoffa d'ortica a Prato e poi faceva molto abilmente confezionare questa tipologia di berretti nella repubblica ceca. Personalmente un 15 anni fà* li vidi a Milano sul suo banco e lui giurava sulla foto della mamma morta che erano fondi di magazzino del 45 mai consegnati ma ci sono alcuni particolari che non tornano o meglio che destano sospetti.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: Einfeldmutze 43

    ciao ragazzi...mi sento molto tranquillamente di dire che conosco bene questa tipologia di "43" e lo dico in senso buono in quanto si tratta di effetti originali fabbricati con materiale italiano probabilmente in alta Italia... diversi di questi berretti uscirono ovviamente dai magazzini pratesi, alcuni marcati con solo il numero di taglia, altri con la ragione sociale "Berven Padova", tutti con bottoni in legno di frutto e con minime differenze di fabbricazione l'uno dall'altro....personalmente ne ho visti diversi nel tempo in oneste collezioni sia con mostreggiatura WH che SS che addirittura GNR.... non si tratta di replica Caravanese, quelli me li ricordo bene, ne vidi uno scatolone pieno a Milano tanti anni fa ma sono tutt'altra cosa.
    K.d.G.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    1,569

    Re: Einfeldmutze 43

    Sinceramente però bisogna anche scrivere che c'erano alcune correnti di pensiero
    che davano per riproduzioni dell'inizio anni 80 anche quei famosi Berven di cui ha scritto l'amico Graf. Personalmente ne ho visti alcuni, anche con bottoni in frutto e mi sembravano in ordine, forse fatti in un modo più approssimativo di quelli belli in stoffa tedesca del 42, 43 ma in ordine.
    Altrettanto sinceramente qui lo scrivo che non mi ricordo in maniera fotografica quelli della HSC.
    Tornando al berrettino postato dall'amico Sven, ci sono alcune cose che mi fanno sorgere dei sospetti.
    L'usura attorno al fregio che sembra fatta con del sporco posticcio, l'imperfezione nella costruzione del frontino. La troppa stoffa che avanza internamente nella costruzione delle falde. La supercucitura del fregio che raramente si vede così perfetta, tanto, troppo.
    Comunque alla fine o un bel falso o un brutto originale. Che ognuno tragga le propie conclusioni.
    Per me personalmente tra questo e niente ....meglio il niente ma è una mia idea e quindi la scrivo anche rispettando le scelte degli altri amici del forum.
    Ovvero non mi sembra un pezzo che mi dà* una garanzia totale di originalità*.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Einfeldmutze 43

    Non ho avuto modo di vedere molti einheitsmützen in panno ortica, ma quei pochi che ho visto erano di fattura nettamente superiore.
    Taglio con eccessi di tessuto, frontino mal rifinito, interno con materiale diverso da quelli che ho visto e cuciture del fregio me lo rendono poco gradevole all'occhio e mi fanno suonare diversi campanelli. Personalmente non lo vorrei in collezione, ma è possibile che sia come ha detto Odilo un "brutto" originale. Pb

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Moravia
    Messaggi
    943

    Re: Einfeldmutze 43

    Concordo con odilo e panzer,ne ho visti anche altri di questa fattuta,sia con panno come l'esemplare esposto (di fattura più grossolana se vogliamo),sia di stoffa tedesca di qualità*...risultato?Quelli che avevo sotto mano erano puramente delle copie.Fodera interna,timbro,fabbricante riscontrabili dai libri,per cui ottimi anche i dattagli,ma ciò non toglie la loro non-genuinità*.
    Il pezzo esposto è praticamente identico a quelli sopra citati,tralasciando che questo è per così dire usato,mentre altri che ho avuto in mano figuravano fondi di magazzino.
    Mi spiace,ma dalle foto non mi convince personalmente,spassionatamente lo lascerei dove si trova.
    Peccato che non si legge esattamente la taglia,infatti è un semplice metodo per avere le prime "avvisaglie" di originalità* o meno (attenzione,i primi dubbi,le certezze vengono da atro).
    Infatti i copricapi tedeschi,o almeno la stragrande maggioranza,hanno numeri piccoli.Un einfeldmutze che reca internamete 57 di taglia,calza 57,chi ha 58 o 57 e mezzo non lo indossa.Le repliche scrivendo 57,calzano esattamente un 59.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Umbria
    Messaggi
    991

    Re: Einfeldmutze 43

    mi avete messo la pulce nell'orecchio.se ci riesco a fare delle buone foto,posto il mio.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Moravia
    Messaggi
    943

    Re: Einfeldmutze 43

    Citazione Originariamente Scritto da mecca
    mi avete messo la pulce nell'orecchio.se ci riesco a fare delle buone foto,posto il mio.
    Speriamo sia una pulce "innocua"!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato