Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

Discussione: Elmetti cinesi fino al 1949

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329

    Elmetti cinesi fino al 1949

    copyright-gold-small.jpgbandiera_taiwan_large-1227140417.gif 2000px-Republic_of_China_Army_Flag.svg.png Flag_of_the_People's_Republic_of_China.svg.png

    L'argomento non e' dei piu' facili perché pur essendo stato il nemico uno solo, cioè il Giappone,la Cina visse nel suo interno guerre civili importanti, e fu aiutata dai principali paesi del mondo, sia in fatto di armi che di equipaggiamenti.Un po' di storia:fino al 1911 la Cina era ancora una monarchia, formalmente facente capo all'imperatore. La rivoluzione Xinhai del 1911 portò alla deposizione dell'ultimo imperatore (all'epoca ancora bambino) e alla proclamazione della prima
    Repubblica
    di Cina
    nel 1912 sotto la presidenza di Sun Yan Set. Il panorama politico del paese fu determinato dal partito nazionalista Guomindang, che a ridosso della seconda guerra mondiale era divenuto di fatto l'unico partito al governo. Gli anni 40 furono dominati dallo scontro tra le forze nazionaliste e quelle del nascente Partito Comunista Cinese. Dopo la fine della seconda guerra mondiale la situazione sfociò in una vera e propria guerra civile che coinvolse l'intero paese. Essa si concluse nel 1949con la vittoria delle forze comuniste. In quello stesso anno il partito nazionalista del Guomindang trasferì formalmente
    la capitale della Repubblica di Cina presso
    Taipei sull'isola di Formosa, dove si rifugiò l'intero governo repubblicano, che continuòa rivendicare la sovranità territoriale sull'intero territorio della Cina e delle sue isole. Ad ottobre dello stesso anno, il Partito Comunista proclamò la nascita della Repubblica Popolare Cinese, rivendicando a sua volta la sovranità su tutto il territorioprecedentemente governato dalla Repubblica di Cina, ivi inclusa la stessa isola di Formosa, sulla quale però non aveva modo di esercitare alcun potere effettivo. Da allora, la Cina continentale è sotto il diretto controlloel'amministrazione diretta del Partito Comunista Cinese, che include formalmente Taiwan tra l'elenco delle proprie provincie, sebbene non eserciti su di essoalcun controllo. Di converso, il governo di Taiwan rivendica e mantiene il proprio status di governo indipendente, non rinunciandoal diritto alla sovranità formale sulla Cina continentale, che è anche scritto nella sua stessa costituzione.
    Dicevamo che la Cina fu aiutata da piu' paesi: quasi tutti quelli europei ed anche gli Stati Uniti fino alla fine degli anni '40.Interessandoci l'argomento 'elmetti', dobbiamo partire dagli anni '20: il primo che si conosce e' l'Adrian francese, con insegna nazionalista:
    China M30-buiten.JPG
    seguito da una serie di tentativi di produzione nazionale facenti riferimento sempre alla Francia (cio' fino agli anni '30):
    chinadrian3.jpg chinski a.jpg

    china.jpgM.26 francesi
    cin國軍012.JPG

    Durante il primo periodo della guerra contro il Giappone, si susseguirono parecchi altri aiuti, come da parte del Regno Unito,
    e cosa abbastanza strana da parte della Germania nazista, che per vendere armi ed aerei, non disdegno' di fornire ai cinesi
    il nuovo elmo Mod.35.
    Gli elmetti 'all'inglese' vennero anche prodotti in Cina:
    chi26695th3.jpg chin26708kb2.jpg cin20069598625361dc0.gif cinKMT-troops-1938.jpeg

    Chinesechildsoldier.jpgNRA_machinegunners.jpg

    Vi furono anche tentativi di creare un elmetto 'nazionalista' all'inglese con crestino:
    Chinese soldiers, Chinese-French style helms,.jpg.jpg

    Ma la cosa piu' eclatante fu di vedere i cinesi nazionalisti con l'elmetto tedesco:
    Allegato 222295 chiIMG_1075.JPG chiIMG_1083.JPGsg14.jpg

    Chinese KMT, German para-military, 1st war pattern, right, DPowers coll.,.jpg.JPG chin937067.jpg cin國軍006.JPG

    Chinese M35 in wear.jpg Chinese-Burma-M35.jpg chinfritz4.jpg

    cina627x450-627x400.jpg cincommiecadet.jpg cin國軍007.jpg cina _7_.jpeg
    un'eccezione, un tedesco Mod.35 riutilizzato dai comunisti di Mao:
    chinesecommunist1.jpg

    Vi fu anche una produzione locale che si ispirava all'elmetto nipponico Arsenal M.18:
    chianHelmet1.jpg chianHelmet2.jpg
    post-18916-12957161456522.jpg
    post-18916-12957160292168.jpg
    post-18916-12957162903268.jpg
    post-23737-0-34421700-1385002075.jpg

    cin26699xv6.jpg cin2qi1.jpg
    E naturalmente gli aiuti americani si fecero vedere tra il 1942 ed il 1944:
    chi國軍010.JPG cin國軍009.JPG
    Ma il ricondizionamento principale fu del materiale giapponese catturato, specie gli elmetti Mod.30-32 ed i fucili Arisaka,
    da parte dei comunisti:
    chincommiedDx5f8k.jpg

    Chinese ROC, KMT, Jap M30, front, DPowers coll.,.jpg (Small).JPG Chinese ROC, KMT, Jap M30, interior, DPowers coll.,.jpg (Small).JPG


    Chinese v49.jpg Chinesea v49_Liner.jpg

    Quest'ultimo e' un paracadutista di Taiwan con casco da carrista giapponese:
    chiTW para 44.jpg

    In seguito aggiungeremo altri pezzi cinesi e foto d'epoca.chinpaolom.jpg

    Dal disegno: non un'alleanza, ma nazisti e fascisti iniziarono ad aiutare i nazionalisti in senso anti-comunista.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    Altri tipi di soldati cinesi con vari elmetti:chinpaolom.jpg

    images.jpeg PLA wearing U.S. liners,circa 1954, closeup,.jpg
    Un'altra variante dell'elmetto M.18 Arsenal giapponese realizzato in Cina (Courtesy D.B. Powers):
    Chinese, Japanese M18 pattern, front, DPowers coll,..jpg Chinese, Japanese M18 pattern, interior, DPowers coll,..jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    Collaborazionisti cinesi dei giapponesi, 1937
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    130
    Che discussione super interessante!!!! A volte ci soffermaino sugli elmi tedeschi od altro e non ci rendiamo conto quanto siano rari elmetti del genere....

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    Hai ragione, ma spesso per arrivare a questi elmetti bisogna fare dei sacrifici che non ti incoraggiano certo.PaoloM

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    Altre foto:
    un elmetto giapponese del 1919 riutilizzato dai cinesi:(Courtesy D.B. Powers)
    Japanese M19, left,.jpg.JPG

    Elmetti inglesi e fatti dai cinesi:
    chinnlsovuIXxT1s5kgq3o1_1280.jpg

    Elmetti giapponesi ricondizionati per Taiwan:
    chinIMG_0077.JPG

    chinpaolom.jpg

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    18,329
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •