Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Elmetti Civil Defence WWI-II

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,666

    Exclamation Elmetti Civil Defence WWI-II

    inglese-union-jack-L-bRzPSL.jpg


    Sempre per la serie "gli elmetti che nessuno comprerebbe fuorché io" ecco due prodotti del Regno Unito risalenti agli anni 20/30.

    Il primo è uno strano copricapo con falde ripiegate, caratteristiche non balistiche e interno con materiale spugnoso ma non morbido.
    Fu prodotto all'indomani della prima guerra mondiale dalla ditta Head Protectors Ltd e risulta impiegato perfino dalle Forze Armate Cinesi nazionaliste negli anni 20/30.
    Altro non mi è dato di sapere.
    Se qualcuno ha notizie è benvenuto.






    Ancora meno so dire su questo modello, ancora di produzione britannica, impiegato per compiti di Difesa Civile (Home Front) durante la seconda guerra; l'interno è simile al precendente.





    SPARITE TUTTE LE FOTO IMAGESHACK

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Il primo è chiaramente un Mk.I con le falde ribattute all'interno per chissà* quale motivo.Il secondo l'ho visto da qualche parte e mi sembra fosse un modello sperimentale,di transizione.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Sei trooooppo forte Piesse!!!!! Hai della roba incredibile!!! Non ho mai visto elmi così, ma mi documenterò! Ciao!!

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,666
    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins

    Il primo è chiaramente un Mk.I con le falde ribattute all'interno per chissà* quale motivo.Il secondo l'ho visto da qualche parte e mi sembra fosse un modello sperimentale,di transizione.
    Non è assolutamente un Mk.I; la calotta è più grande, le falde più strette e inclinate, non c'è il bordino.
    La ripiegatura delle falde non è casuale in quest'unico esemplare, erano proprio elmetti fatti così, si dice adattati all'uso cinese, non so perché; sul libro di Marzetti ce n'è uno identico nel capitolo dedicato alla Cina.

    Anche l'altro è raffigurato sul "Marzetti", come elmetto della Difesa Civile, ma senza altre informazioni.
    Possibilissimo che sia uno sperimentale o qualcosa del genere.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sei veramente un asso Piesse!!!Hai degli elmetti veramente spettacolari!!!
    Ciao![ciao2]
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Sul famoso libro di Paolo Marzetti "Elmetti" edizione del 2003, a pagina 77 la foto 18.4 ritrae proprio il tuo primo elmo postato e lo dichiara cinese di foggia e fattura britannica di tipo commerciale destinato alla difesa civile, riporta anche la piegatura delle falde laterali che dice "probabilmente adattato all'uso cinese".
    Anche l'altro tuo elmo trova origine nel Regno Unito ed infatti lo trovi postato a pagina 310 dello stesso libro, la foto che lo ritrae è la n. 62.33, lo destina alla difesa civile specificando che non ha requisiti balistici.
    Ciao Piesse, ogni promessa è debito!!! Celtico.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Molto interessanti hai una raccolta che spazzia in lungo e in largo. Complimenti.[ciao2]
    luciano

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    135
    Bellissimi veramente! Ma dove li hai trovati??

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    16,059
    Sono due bei pezzi, specialmente il secondo postato della difesa civile,di tipo sperimentale.
    Si sa poco o nulla su di esso.Il primo invece e' della protezione civile della 1^GM, sicuramente
    adoperato anche nella 2^GM.Quello cinese illustrato sul mio libro, lo avevo un tempo in collezione
    e non ha mai avuto le falde piegate.In piu' aveva dei piccoli ideogrammi cinesi su di una falda.
    Il perché delle falde piegate lo ignoro (ora ne ho uno anch'io preso su eBay anni orsono).E' acciaio
    dolce e anche piccolo, non rapportabile ad alcun elmetto a padella britannico.
    Sto facendo ancora ricerche.Saluti[8D]PaoloM

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4

    Strano elmetto Inglese???

    Salve a tutti,

    Questo elmetto, insieme ad altri oggetti tra cui la classica"padella inglese", apparteneva a mio suocero il quale ha servito nella Royal Navy durante WW2. Non sono riuscito a trovare nessuna informazione riguardo questo tipo di elmetto e non so se la Royal Navy serva a spiegarne la provenienza.

    Qualche idea?

    Ciao
    Gino
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •